Cerchi una donna?

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 26
  1. Torna In Cima    #1
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39

    Tutorial di base su come riconoscere le foto ritoccate

    Vorrei con questo tutorial cercare di fornire qualche dritta su come si riconoscono le foto taroccate, non parlo dei FAKE con foto altrui, ma i piccoli (più o meno) trucchetti che spesso le Pay usano nelle foto dei loro annunci per sembrare più “appetibili”.

    Le cose che vi mostrerò sono molto base, ovviamente i fotoritocchi fatti bene difficilmente sono riconoscibili se chi li ha fatti è bravo ed ha gli strumenti adatti, ma noi siamo fortunati e le Pay non hanno voglia di spendere molti soldi quindi … si accontentano di lavoretti alla bene e meglio magari fatti in casa o quasi.

    Comunque riuscire a riconoscere le cose semplici vi permetterà di applicare un primo filtro nelle vostre scelte … poi uno magari decide di andare lo stesso dalla Pay, perché se una tettona nasconde la pancia alla fine potrebbe non essere un problema … purché le tettone poi ci siano sul serio !!! (ho fatto questo di esempio ma la stessa cosa vale per qualsiasi feticismo abbiate).

    Partiamo quindi con le prime cose da prendere in considerazione quando valutate una foto.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Spina.jpg 
Visualizzazioni: 645 
Dimensione: 96.2 KB 
ID: 109227

    L’immagine sopra è un classico esempio di anatomia completamente stravolta (Liefeld è un “maestro” in questo) … se avessero la spina dorsale fatta in quel modo ci sarebbe da ridere (in rosso quella corretta), però … in quella posizione le “tipe” hanno un che si sexy: il culetto è messo quasi a pecorina, i seni sono belli alti e sembrano più grandi ed il vitino da vespa è sempre stato un must … il problema è che messo tutto insieme produce dei mostri.

    Ora pensateci bene, quante volte avete visto almeno una di queste caratteristiche nelle foto degli annunci, alcune ragazze nelle loro foto cercano di assumere questa posizione, e se sono fatte bene ne esce fuori proprio un bel vedere, esaltando al massimo tutte le loro doti. Ma se non hanno un fisico diciamo adatto, allora bisogna farlo diventare cosi ed ecco che appare l’effetto “V”:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Carne-tremula.jpg 
Visualizzazioni: 794 
Dimensione: 93.4 KB 
ID: 109228

    Nel tondo 2 potete vedere un classico effetto a “V”, ora che lo conoscete … lo vedrete ovunque. Una volta che si sa cosa cercare … PUFF !!!
    Quello che è sempre stato sotto i nostri occhi ora diventa palese.

    Nel tondo 1 ho voluto mostrarvi un altro ritocchino, nel tentativo di “lisciare” le cosce hanno perso il controllo ed hanno prodotto due bozzetti verso l’interno della coscia.

    Ma non solo le Pay usano l’effetto a “V”, qui sotto abbiamo un chiaro esempio, preso da internet, di questo “trucchetto” applicato su una modella:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Modella.jpg 
Visualizzazioni: 788 
Dimensione: 79.0 KB 
ID: 109229

    A sinistra la modella è al naturale, mentre a destra è stata "migliorata".
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  2. Torna In Cima    #2
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39
    Vediamo ora le distorsioni.

    Come involontariamente anticipato prima (nel tondo 1) molto spesso per “sistemare” le forme delle ragazze si utilizza uno strumento grafico che permette si “lisciare” le forme, riducendo dove c’è troppa carne o ampliando dove manca … a voi indovinare quali sono le parti del corpo in cui serve applicare la riduzione e in quali l’ampliamento .

    Questa cosa però, soprattutto se non si sa fare bene (e di sicuro non dico qui come si fa … ci manca pure che gli insegno i trucchetti) produce strani effetti collaterali. Volendo li possiamo chiamare distorsioni spazio temporali, come nei casi sotto:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Correzioni.jpg 
Visualizzazioni: 767 
Dimensione: 58.4 KB 
ID: 109230

    Qui si tratta di saper osservare i dettagli, nel caso particolare osservate la barra blu, questa è una retta, ma stranamente i dettagli presenti sull’armadio sono deformati nelle immediate vicinanze della ragazza … come mai ?

    Ma è semplice, hanno cercato di rendere più magra la ragazza:

    • Riducendo la pancia.
    • Ingrandendo il seno.
    • Riducendole il braccio destro (con brutti risultati).
    • E … incredibile ma vero … gonfiando anche i capelli, si vede che erano poco vaporosi .


    Poi non si sa perché (forse troppo difficile, forse il gioco non valeva la candela) il culo è rimasto naturale e bello grosso, rendendo il resto del lavoro fatto ancora più evidente.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Rette.jpg 
Visualizzazioni: 617 
Dimensione: 47.9 KB 
ID: 109231

    Un altro esempio di distorsione lo possiamo vedere nella foto sopra.
    Le rette blu sono tutte parallele tra di loro, ma stranamente più ci si avvicina alla ragazza più si distorcono i dettagli dell’armadio rispetto a loro, la freccia in particolare, mostra la direzione in cui la distorsione diventa sempre più evidente. L’ultima retta a destra mostra come l’angolo del muro all’altezza del viso della ragazza si pieghi verso di lei !!! È cosi attraente da “attrarre” anche i muri

    Fate quindi molta attenzione ai dettagli dello sfondo che circonda le ragazze per vedere se ci sono distorsioni di un qualche tipo.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Esempio.jpg 
Visualizzazioni: 688 
Dimensione: 50.3 KB 
ID: 109232

    La foto sopra, mostra come se ci si mette d’impegno si ottengono buoni risultati, ma un occhio attento nota comunque alcune cose:

    • I capelli che miracolosamente si piegano esattamente come i fianchi della ragazza (Tondo rosso) neanche fossero incollati a lei.
    • Il cespuglio di sfondo che è “clonato” più volte per coprire la deformazione del corpo (tondi blu).
    • I seni asimmetrici (tondo verde), il seno destro è più grande di quello sinistro … il quale, stando sotto il braccio era effettivamente difficile da ingrandire rispetto all’altro ben visibile (notate la deformazione del costume tra i due seni).
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  3. Torna In Cima    #3
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39
    Il regno delle ombre.

    Le ombre nelle foto sono anch’esse dei validi indicatori di ritocchi. Infatti, permettono di capire se c’è qualcosa che non va nella foto, come nel caso sottostante:

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Ombre1.jpg 
Visualizzazioni: 319 
Dimensione: 47.7 KB 
ID: 109233

    L’illuminazione della ragazza arriva dall’angolo in alto a sinistra (freccia rossa) e questo fascio di luce crea un’ombra sul letto proprio sotto il corpo della ragazza (tondo numero 1), e allo stesso modo l’armadio produce un ombra sul muro vicino alla testa della ragazza … e fino a qui tutto è come deve essere.
    Ma se guardate con attenzione il tondo 2 noterete che sotto al corpo della ragazza si può notare un ombra come se la ragazza ne proiettasse una sull’armadio, sul muro e sui fiori

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Dettaglio-ombre.jpg 
Visualizzazioni: 261 
Dimensione: 65.0 KB 
ID: 109234

    Come possiamo vedere nel dettaglio, quest’ombra “fantasma” non ha alcun senso di esistere.
    Se anche fosse presente un punto luce che parte da noi che stiamo guardando l’immagine verso la ragazza, l’ombra che si genererebbe avrebbe dei punti di partenza sul letto in corrispondenza delle gambe e del braccio sinistro (che nella foto non ci sono). Senza trascurare che stranamente l’ombra “fantasma” ha una forma troppo delineata, è la classica ombra di prossimità. Facciamo un esempio, mettete la mano a pochi centimetri dal muro e illuminatela con una luce, vedrete un’ombra ben delineata che ricalca alla perfezione la vostra mano. Se cominciate ad allontanare la mano dal muro, vedrete che dopo pochi centimetri l’ombra comincia a sfocarsi fino ad assumere una forma indefinita. Infatti, via via che l’ombra si allontana dal corpo, perde la definizione dei contorni.

    Quindi come fa l’ombra “fantasma” a essere cosi ben delineata a più di un metro di distanza dal corpo che la genera ?
    Semplice non può !!!

    Infatti, quella non è una vera ombra, e il suo unico scopo è di mascherare il lavoro di riduzione della pancia e del braccio destro.

    Anche i fiori ci dicono qualcosa. Quelli non coperti dall’ombra del braccio sono definiti, mentre quelli coperti dall’ombra sono stirati verso l’alto, seguendo la distorsione prodotta per ridurre il braccio.

    Occorre quindi prestare sempre attenzione alle ombre presenti nelle foto, per capire da dove nascono e se sono reali o messe ad arte per nascondere qualcosa.
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  4. Torna In Cima    #4
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39
    Bene, ora che vi ho fornito un minimo di occhio, vi voglio mettere alla prova.

    Nella foto seguente ci sono una serie di “incongruenze”, vediamo se riuscite a trovarle (sotto metterò le più evidenti, ma se riuscite a notarne anche altre vuol dire che avete capito il “gioco”).

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Foto.jpg 
Visualizzazioni: 592 
Dimensione: 29.8 KB 
ID: 109235

    Diciamo che gli specchi sono i peggiori nemici di chi deve fare i miracoli. Infatti, in essi spesso resta “impressa la verità” , molti non si ricordano di sistemare anche l’immagine riflessa e cosi si creano situazioni comiche.
    Nel nostro caso chi ha fatto il lavoro si è messo d’impegno e ci ha speso tempo ed energie ... ma non ha fatto miracoli .

    Su … a che punto siete ?
    Trovato qualcosa ?

    Nel post successivo le soluzioni
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  5. Torna In Cima    #5
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39
    Ok, vediamo quante modifiche siete riusciti a trovare.

    Partiamo dalla destra dell’immagine.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Sfumino.jpg 
Visualizzazioni: 254 
Dimensione: 52.4 KB 
ID: 109236

    Nel tondo rosso si possono notare alcune cose:

    • Entrambe le cosce hanno uno strano aspetto, come sfumato. Dal culetto alla piega del polpaccio sono state ridimensionate e poi “lisciate”.
    • La gamba destra ha subito una deformazione rilevante, basta guardare il polpaccio per notare un eccesso di effetto “V” (come detto sopra, ora che lo conoscete lo vedrete ovunque ).
    • Dal tallone della gamba sinistra all’effetto “V” potete notare uno strano alone scuro, proprio sopra il polpaccio, che va anche a interferire con la linea nera verticale dello specchio.


    Spostiamoci in alto a sinistra.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Tetta.jpg 
Visualizzazioni: 273 
Dimensione: 64.9 KB 
ID: 109237

    I tondi 1 e 2 è evidenziano il seno sinistro che nella “realtà” di destra è ben visibile e di forma consistente. Mentre nel “mondo di là dallo specchio” è in pratica piatto (tondo 1) talmente piatto che nello specchio si vede il ciondolo della collana (freccia 3) riflesso in mezzo a … niente .

    L’ultimo elemento lo troviamo in basso a sinistra.

    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: Culo.jpg 
Visualizzazioni: 220 
Dimensione: 62.9 KB 
ID: 109238

    Nell’immagine riflessa si può notare una strana aura tutto intorno al fianco e alla coscia della ragazza, come indicato dalle frecce.

    Cos’è quell’alone ?

    Nient’altro che i veri fianchi, fatti accuratamente sparire … potreste pensare che sia un’ombra ma … l’ombra di chi ? Un’ombra che ha esattamente i contorni dei suoi fianchi ? Se guardate di nuovo la foto completa vedrete che le ombre hanno un’altra direzione e … ma quando mai un immagine riflessa in uno specchio … produce un ombra di se stessa ???

    Siamo quindi giunti alla fine di questo piccolo tutorial sui fotoritocchi più palesi (o quasi). Spero di avervi fornito le informazioni base per maturare un occhio clinico con cui “proteggervi” da possibili fregature, o almeno di andare a un incontro coscienti di chi vi troverete realmente di fronte … sempre che sia effettivamente quella delle foto … foto taroccate e pure FAKE … il massimo della sfiga .

    Ciao, DD.
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  6. Torna In Cima    #6
    Punter L'avatar di L3ONARDO
    Iscritto il
    Mar 2014
    Località
    Lu Pilu city
    Messaggi
    2,812
    Discussioni
    20
    Grazie D.D.
    rischi di far venire le paranoie a tutti..

    provo:
    - la tetta e sproporzionata e sullo specchio poggia sul gomito anzicchè sul riflesso della tetta stesso
    - manca il comodino con relativa lampada
    - la spina dorsale è inquietante
    - la parte destra della chiappa e notevolmente ritoccata ( si notano ombre e strani solchi )
    - poi... penso che devo andare a mettermi gli occhiali...
    U PILU TIRA KIUI DU 'NSARTU...

  7. Torna In Cima    #7
    Punter L'avatar di bobolone
    Iscritto il
    Mar 2012
    Località
    Ancona
    Messaggi
    1,002
    Discussioni
    46
    Daemon,
    questo trattato sull'arte del fake ha dell'incredibile!!!
    Sei un mito!!

  8. Torna In Cima    #8
    Punter L'avatar di Daemon Daikron
    Iscritto il
    Aug 2012
    Località
    Fermano & Maceratese
    Messaggi
    2,279
    Discussioni
    39
    Ciao Leonardo,


    • creare una tetta da zero non è facile, se poi non sei un perfezionista l'errore ci scappa ... come la "bozza" nella parte superiore.
    • il comodino c'è ... ma è tagliato fuori dalla foto, si vede la sua ombra sul muro e la spina della lampada in terra
    • l'effetto "V" produce si delle belle chiappette tonde, ma se fatto male deforma la schiena
    • si le chiappette sono ritoccate ma le ombre ed i solchi penso dipendano anche dal logo sovrimpresso dal sito che pubblicizzava la ragazza.


    Non servono gli occhiali, solo tempo da perdere ed ingrandire l'immagine per cercare i dettagli ... i pixel non perdonano .

    Ciao, DD.
    This is who I am ... This is what I feel ... It's all about me !!!

    Sono chi sono perché sono come sono


  9. Torna In Cima    #9
    Grazie per il tutorial DD. Ne approfitto per chiederti come ha fatto quello che penso tu definisca "il maestro" a ritoccare la foto che allego.Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: ritocco_a_v.jpg 
Visualizzazioni: 228 
Dimensione: 55.9 KB 
ID: 109251 Il fianco destro della ragazza sembra palesemente corretto a V, ma la maglia che le sta dietro non sembra deformata. Magari è di un tessuto tale che non evidenzia la distorsione o non so cosa.

  10. Torna In Cima    #10
    Citazione Originariamente Scritto da Daemon Daikron Visualizza Messaggio
    Ciao Leonardo,


    • creare una tetta da zero non è facile, se poi non sei un perfezionista l'errore ci scappa ... come la "bozza" nella parte superiore.
    • il comodino c'è ... ma è tagliato fuori dalla foto, si vede la sua ombra sul muro e la spina della lampada in terra
    • l'effetto "V" produce si delle belle chiappette tonde, ma se fatto male deforma la schiena
    • si le chiappette sono ritoccate ma le ombre ed i solchi penso dipendano anche dal logo sovrimpresso dal sito che pubblicizzava la ragazza.


    Non servono gli occhiali, solo tempo da perdere ed ingrandire l'immagine per cercare i dettagli ... i pixel non perdonano .

    Ciao, DD.
    Non mi quadra la distanza del tacco della scarpa sinistra dal divano,divano che allo specchio,nemmeno si vede.

Pagina 1 di 3 12 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Partecipanti alla Discussione: 11

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Che cos'è PUNTERFORUM
PUNTERFORUM è la web authority storica, affidabile, n. 1 in Italia per recensioni su escort, loft girl, accompagnatrici ma anche OTR (on the roads), trans, centri massaggi e massaggiatrici, locali, night club, FKK il tutto assolutamente controllato e verificato dai nostri utenti. PUNTERFORUM rappresenta un enorme database di informazioni per aiutare gli appassionati di intrattenimento e giochi per adulti nelle proprie scelte, evitando truffe e fregature.
Social Network