Rassegna StampUnter - Pagina 53
Scopamici!   Wellcum Spa - SPA for men in Austria  

Entra e scopri nuovi contatti!   Cerchi una donna?  
Pagina 53 di 58 PrimaPrima ... 3525354 ... UltimaUltima
Risultati da 521 a 530 di 579

Discussione: Rassegna StampUnter

  1. Torna In Cima    #521
    Certified Punter

    User Info Menu

    http://www.ravenna24ore.it/news/ravenna/0082755-chiuso-un-centro-massaggi-cervia

    http://questure.poliziadistato.it/Ravenna/articolo/7925b99fd1674b7f682681593

    BLITZ CONTRO LA CRIMINALITÀ CINESE
    Chiusi due "centri massaggi” a Siena e Cervia – arresti, denunce e due centri massaggi sequestrati per sfruttamento della prostituzione

    La Questura di Ravenna comunica che nei giorni scorsi è stata portata a termine un’indagine da parte di Procura della Repubblica e della Polizia di Stato su un gruppo di cittadini cinesi che lucrava ingenti somme di denaro sul corpo di giovani donne, reclutate per “lavorare” a Siena e a Cervia.
    Gli investigatori della Squadra Mobile delle Questure di Ravenna e Siena, coordinati dalla Procura della Repubblica di Siena, hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misure cautelari personali e reali disposta dal Giudice per le indagini preliminari presso il Tribunale di Siena.
    Un uomo è stato arrestato, la compagna, sottoposta all’obbligo di dimora, dovrà rimanere in casa nelle ore serali, mentre altre quattro persone sono state denunciate, tra cui una donna italiana residente a Cervia, tutte con l’accusa di sfruttamento e di favoreggiamento della prostituzione.
    Le indagini, condotte con servizi di osservazione e intercettazioni telefoniche, hanno documentato la sistematica e stabile attività di prostituzione di cui traevano beneficio i cittadini cinesi, che, attraverso decine di clienti al giorno, riuscivano ad intascare migliaia di euro al mese, somme che venivano fatte immediatamente sparire.
    “Parassitario percettore dei proventi dell’attività illecita”. Per questo H.G., classe 1983, residente a Siena, è ritenuto l’organizzatore del business: dietro l’apparenza di “centro massaggi”, in realtà gestiva un lucroso giro di prostituzione, infatti selezionava le giovani donne di nazionalità cinese, curava la gestione della casa e incassava quanto guadagnato, tutto rigorosamente al nero.
    L’uomo gestiva due centri massaggi, uno a Siena e uno a Cervia.
    “Di solito chiudo un locale e ne apro un altro--- A dicembre ho fatto solo 15.000 euro”, così si “lamentava” con una connazionale, vantandosi però di essere riuscito a “rientrare” nell’investimento dopo appena due mesi di lavoro.
    Nella sua attività era collaborato da altre quattro donne che “facevano fare i provini alle ragazze” e davano istruzioni su come comportarsi con i clienti.
    Durante la perquisizione, nella casa dell’uomo sono state sequestrati documenti e circa 1.000 euro di denaro contante, provento giornaliero dell’attività; per controllare gli affari, H.G. aveva predisposto un sofisticato sistema di videosorveglianza, con micro telecamere che controllavano la zona circostante.
    Non solo cinesi ma anche una signora italiana, residente a Cervia, proprietaria dell’appartamento, dove ha sede il centro massaggi cervese, era in affari con H.G.: “Stai attento ai controlli della Polizia---ho saputo che stanno facendo verifiche…stai attento”; è uno dei dialoghi intercettati in cui la donna metteva in guardia H.G. sulle possibili attenzioni degli inquirenti. Con il sequestro del centro massaggi di Cervia, la donna rischia ora la confisca della casa che potrebbe essere riutilizzata a fini sociali.

    Ravenna 12 settembre 2018
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  2. Torna In Cima    #522
    Certified Punter

    User Info Menu

    E' in arrivo una nuova leggenda metropolitana: l'"e-sex-trafficking". Per smentirla, basta affermare che anche i sassi nell'Est Europa sanno che in Italia non si può essere sistemati con un semplice lavoro e che le italiane quasi mai cadono allo stesso modo nella medesima situazione.
    https://ilnuovolevante.it/attualita/...meno-loverboy/
    Franco


    STOP MERETRICIOFOBIA!

  3. Torna In Cima    #523
    Tirocinante

    User Info Menu

    ma come?! Non hai mai partecipato a una fiaccolata notturna in favore delle ragazze vittime del sex@traffing della Danimarca?
    fotti, e non farti fottere

  4. Torna In Cima    #524
    Punter

    User Info Menu

    800 euro e diventi italiano, grazie alla compravendita della paternità (da parte di soggetti italiani a prostitute).
    http://www.ilpiacenza.it/cronaca/ven...ue-uomini.html

    Quanto costa comprare un padre? 800 euro. E' questo l'elemento sconcertante che emerge dall'ultima indagine condotta dagli agenti della sezione investigativa della polizia municipale, che hanno scoperto due uomini italiani che, in cambio di qualche centinaio di euro, erano disposti a riconoscere i figli che le prostitute albanesi avevano avuto con chissà chi. Potendo riferire all'anagrafe un padre italiano, automaticamente il bambino otteneva la tanto ambita cittadinanza italiana, e questo permetteva quindi alle madri di stabilirsi in pianta stabile nel nostro Paese.
    Uma vida, uma chance

  5. Torna In Cima    #525
    Certified Punter

    User Info Menu

    Zona ripulita dai pretenziosi in merito.
    http://comolive.it/articoli-3/como-e...ione-20180914/
    Franco


    STOP MERETRICIOFOBIA!

  6. Torna In Cima    #526

  7. Torna In Cima    #527
    Certified Punter

    User Info Menu

    Le solite pappagallesche notizie, le quali però in tal caso non hanno indicato l'accusa in merito di riduzione in schiavitù.
    Franco


    STOP MERETRICIOFOBIA!

  8. Torna In Cima    #528
    Attivo

    User Info Menu

    Franco, non ci vuole molto a capire che non denunciano i loro sfruttatori per paura di ritorsioni verso i familiari al loro paese.

    Come puoi ben leggere dall'articolo, due degli indagati continuavano a mandare avanti la loro attività anche dentro le mura del carcere.

    Non denunciano perché sanno che l'Italia è un paese di merda e non c'è giustizia.
    FOREVER EST-EUROPE

  9. Torna In Cima    #529
    Certified Punter

    User Info Menu

    Certo. Però, come ho scritto nei commenti, se fosse stata presente la rilevazione della costrizione al meretricio in merito, gli inquirenti avrebbero emesso anche l'accusa di connessa riduzione in schiavitù, anche senza la denuncia delle rispettive sfruttate.
    Ricordo che l'azione illegale d'obbligo a consegnare i soldi per esercitare nel corrispondente posto (pizzo), non solo viene svolta solo contro le prostitute, ma oltretutto anche verso altre attività.
    Franco


    STOP MERETRICIOFOBIA!

  10. Torna In Cima    #530
    Attivo

    User Info Menu

    http://certosa.milanotoday.it/portel...a-uccello.html

    Milano, fa salire una trans in auto per fare sesso: minacciato e rapinato

    Abborda una trans in strada e la fa salire in auto per fare sesso: minacciato e rapinato
    Vittima un uomo di 52 anni, che è stato scippato della sua collanina in oro. Indaga la polizia


    Milano, fa salire una trans in auto per fare sesso: minacciato e rapinato

    L'aveva fermata in strada e fatta salire a bordo convinto che poco dopo si sarebbero divertiti insieme. E invece, evidentemente, è andata in maniera molto diversa.

    Un uomo di cinquantadue anni, cittadino italiano, ha raccontato alla polizia di essere stato aggredito e rapinato verso l'una della notte tra lunedì e martedì da una trans che lui stesso aveva "abbordato" in zona Portello. Una volta arrivati in via Paolo Uccello, stando al racconto del 52enne, la transessuale avrebbe tirato fuori dalla borsetta un oggetto appuntito in metallo e lo avrebbe minacciato, costringendolo a consegnarle una collana in oro.

    A quel punto, con il gioiello tra le mani, la trans sarebbe fuggita. È stato proprio l'uomo, che non è rimasto ferito, a chiedere aiuto alla polizia, denunciando la rapina.

Pagina 53 di 58 PrimaPrima ... 3525354 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (1 utenti e 1 ospiti)

  1. maccaccari22

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato