Cerchi una donna?


Wellcum Spa - SPA for men in Austria


Scopamici!

Entra e scopri nuovi contatti!
Pagina 116 di 117 PrimaPrima ... 1666115116117 UltimaUltima
Risultati da 1,151 a 1,160 di 1165

Discussione: Pattaya

  1. Torna In Cima    #1151
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94
    Prometto che tornato a normaland e recuperate parecchie ore di sonno e dei normali cicli di sonno e veglia, metterò in bella calligrafia i tantissimi appunti di questi giorni, magari in una versione 2018 della GGP
    Per ora vorrei solo dire: ma che meraviglia di paradiso è questo posto!
    Figa gentile, giovane e paziente come se piovesse: basta allungare una mano, a qualsiasi ora del giorno o della notte e se ne acchiappa un grappolo.
    Cibo ottimo e vario, mille cose da fare ed è impossibile annoiarsi, l'unico problema è che servirebbero una decina di piselli di ricambio
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  2. Torna In Cima    #1152
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94
    c'è molto traffico in strada, milioni di autobus che trasportano turisti orientali a visitare l'infame walking-street ma, in questo periodo, tranne che nel fine settimana, bar, clubbini, clubboni, massaggiordromi di ogni risma e gogo sono semivuoti!
    Grande scelta, possibilità di chiudere buoni affari ed una infinita todolist da affrontare
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  3. Torna In Cima    #1153

    in fase di decollo... ;-)

    broom broom, sono in partenza! pochi gg e si torna per l'ottava volta (in una decina di anni).
    mi sono divertito in questi gg di sera a leggermi il thread, più che in cerca di consigli, per entrare in clima pattayano!
    considerazioni varie:
    - pattaya non è più la stessa? anche gli fkk tedeschi non sono più la stessa cosa di 10 anni fa, e anche tua nonna non è più quella di 50 anni fa, diceva mio nonno.. coraggio, non facciamo i nostalgici, che di troiame ancora ce n'è in abbondanza (almeno a novembre 2017 ce n'era...). sarà che anche noi non siamo più quelli di 10-15 anni fa? ;-)) i prezzi sono aumentati? sì, ma se li paragoniamo ai prezzi europei, o finanche ad altri luoghi dove parlano lingue a me conosciute (ita, ing, spa: per me se non c'è un minimo di dialogo allora tanto vale caricarmi una stradale sotto casa...) e dove puoi girarti rilassato senza paura di essere rapinato o peggio, dove si può trovar di meglio?
    io in genere sono per vacanze iperattive, nel senso che in italia e nel resto del mondo giro dalla mattina alla sera il posto dove sono, a piedi o noleggiando la bici (avete mai noleggiato la bicicletta a instabul? io sì!) e il pranzo e la cena le vedo come inutili perdite di tempo (pochi cazzi, come cibo diamo la merda a tutto il resto del mondo), ma a pattaya.. è tutto diverso. sarà che conosco già benissimo il posto, fatto non da poco visto che in genere non ripeto le località (il mondo è fottutamente così grande!) , e quindi anche se studio molto sulla carta o su internet devi comunque orientarti e capire dove cazzo sei, mentre qui ho già i miei posticini (le fighe no, quelle cambiano, tendo ad essere molto butterfly.. del resto non basterebbero 10 vite per scoparsi tutto il troiame pattayano), ma a pattaya mi godo proprio il cazzeggio (oltre che il trombereggio, of course!).
    Non lascio mai la tana prima delle 12-13 dopo la ciullata con la compagna della notte, poi colazione/brunch al central festival e poi via con il cazzeggio! giretto in spiaggia? (ultima volta devo dire manco una volta ho preso l'ombrellone, solo qualche rara passeggiatina). kinnaree? soi6? giretto di shopping? (un amico a novembre mi ha portato su questa brutta e triste strada, a sto giro non c'è). massaggino al dream teen? esplorazione a cazzo dei baretti? e verso sera: passeggiata sulla beach road a vedere se vince la conta delle zoccole-umane o delle zoccole-zoccole? (la trashhata della beach road con i ratti che girano è notevole, ma ha per me un fascino irresistibile, e poi sarà che nasco puttaniere da stradali e mi piace scovare il diamante nel fango), soapy massage a divertirmi incrociando lo sguardo con le disperate coi ceroni che cercano di farsi scegliere (col cazzo, mi sembri moira orfei!), o sfanculare (non cagandolo proprio) il rompicoglioni thai che dopo un po' ti chiede con insistenza il numeretto di una troia? (ho scoperto che facendo finta che non esista, mi fa godere).
    ma anche passeggiare a zonzo per la città, vedendo come si è ridotta l'umanità, mi da gioia, cresce il mio ego in maniera smisurata vedendo subumani indiani, uzbeki, pakistani, arabi etc. . poi walking street.. ecco, basterebbe quello, solo farsi le vasche dopocena avanti indietro sulla walking, senza spendere un bath, per avere già dato un senso al viaggio! semplicmente osservando questo lunapark fatto di fighette buttadentro dei gogo's, ladyboy da fantascienza, razze strane vestite in maniera circense ( a pattaya, specie sulla walking, puoi vestirti nella maniera più impensabile e bizzarra che vuoi, che passeresti ugualmente inosservato), pr di ping pong show che mi chiedo chi cazzo ci vada visto che non ho mai visto nessuno fermarsi, break dance on the road, luci, colori, musica da luna park (l'ho già detto luna park? e va beh, questo mi ricorda!) e soprattutto coppie assolutamente improponibili, impossibili, che solo a pattaya possono crearsi, incontrarsi, e scoparsi.

    ma la cosa assolutamente non plus ultra di pattaya, è che pattaya è un fottuto vestito su misura. come dice il buon siam, impossibile dare consigli genereci, devi prima farti domande precise su quello che cerchi, quello che sei disposto a spendere, e come ti vuoi organizzare la vacanza. ti piace bere? fare shopping? fare vacanza di mare? ti piacciono le disco? i massaggi? i baretti? i gentleman's club?
    è interessante vedere come non solo la città è evoluta ma come anch'io (e idem voi...) sia cambiato nel tempo. le prime volte tutte le sere ero nelle disco della walking (insomnia ovviamente su tutte, ma c'è stato un tempo in cui anche al marine si pescava bene, o sarà che a me piaceva l'ambiente ruspante), poi con il passare degli anni ho vissuto sempre di più il giorno (pardon, pomeriggio/sera) e meno albe viste all'uscita dalla disco.. .ora sono capace in 15 gg di farmi due-tre nottate in disco, no meno voglia di iniziare a scopare alle 4-5 di mattina ed essere semirincoglionito il gg dopo...sia per l'età, sia per i prezzi.. ad esempio ricordo che una volta pagavo per long time 1000-1200 e 1500 se era veramente bbona... ora a meno che uno non voglia aspettare gli scarti verso le 5 di mattina, si parte dai 2000 a salire (e poi mi fa incazzare che una volta spesso non si parlava di prezzi, me la portavo via e basta, ora invece parlare di prezzi è sempre nelle prime 5 frasi della conversazione, e questo mi rovina "la poesia"), E allora, devo stare lì a corteggiare una troia (???!!!) bere che non me ne frega una fava (però un paio di mai thai dell'insomnia me li sparo sempre.. sono rimasti uguali, per me il top) , peggio ancora offrire i drink alla signorina, poi paghi il motorello perchè la signorina ha i tacchi, poi magari si vuol fermare a mangiare qualche schifezza al chioschetto... mentre intanto albeggia... e chi cazzo me lo fa fare? prenoto un troione scafatissimo del devil's den che con 3000 bath (o era 3200? non ricordo) mi arriva alle 23 a domicilio in hotel con il costumino da hostess o da poliziotta, e mi smonta finchè non ha finito la scatola di preservativi.... ecco.. magari aumentano i prezzi da una parte, ma altri rimangono stabili, e allora mi faccio i miei conti: ad esempio ora tra kinaree e soi 6 pari per me sono (e infatti li alterno abbastanza :-P).
    pattayaaa.. il solo sentirmi risuonare questo nome nella scatola cranica, che mi ritrovo già con un sorriso d'ebete stampato in volto... anche perchè lunedì prox sarò di nuovo operativo sul campo.
    concludo con due considerazioni al volo:
    - preferisco avere almeno una spalla, se non due, perchè non vivendo di sole scopate e non amando condividere il tempo libero con le signorine, mi romperei le balle, e invece è troppo bello anche cazzeggiare con uno o due amici (di più no, troppa caciara)
    - preferisco interrompere a metà la vacanza pattayana, e farmi 5-6 gg di stacco vacanziero, per poi rituffarmi a pattaya (questo ovviamente se ho 20 gg a disposizione...) perchè.. 1) 20 gg di ritmi frenetici a scopa' non li reggo 2) di belle mete in asia ce ne sono a bizzeffe! quest'anno a metà vacanza mi sparo honk kong macao full immersion 5 gg (cercherò di fare riposare il cazzo e fare il turista cinostyle ma sarà dura...) ma per me il top rimane quel breakpattaya fatto in cambogia tra angkor wat e phom pen, 5 gg intensi ma bellissimi.

  4. Torna In Cima    #1154
    cazzo imolese mi hai quasi emozionato
    E allora credo nelle notti sporcaccione,chilometri mangiati per trombare le piu bone,fanculo il paradiso e tutte le sue gioie,io credo credo nelle troie

  5. Torna In Cima    #1155
    concordo su tutto con imolese. ma dove è il kinnaree?

  6. Torna In Cima    #1156
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  7. Torna In Cima    #1157
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94

    Storielline di ordinaria pattaytudine

    Sono andato al clubbino a recuperare Kan, secondo gli accordi del giorno precedente.
    Arrivo a mezzanotte ed inizia a piovere. Così ci fermiamo aspettando che finisca.
    Partecipo alla chiusura del locale: mettiamo a posto, contiamo l'incasso, registriamo su un quadernone ottocentesco, abbassiamo la serranda e ci mettiamo all'esterno sotto alla tettoia, seduti su due poltrone sfonde di vimini, verosimilmente coeve col registro. Non è la prima volta che faccio housekeeping nei clubbini, a volte pure l’apertura...

    Si affaccia un vikingo con i baffoni, su una moto custom che vuole sapere se il club è ancora aperto. E' pelato sulla testa ma i capelli che scendono ai lati sono colorati di violetto, facendo pendant con la soave canotta. Poi passa un tizio in motorino, senza alcun riparo, che trasporta due gomme d'automobile... è passata la mezzanotte, piove... ma dove va?
    Poi il carrettino delle merende: la guidatrice ha indossato una giacca, ma alla rovescia, con l'apertura (sbottonata) sulla schiena... seguita da un ragazzino in vespa d'epoca che trasporta... due cerchioni d'automobile! Solo a Pattaya! Sembra di essere immersi nel Satyricon di Fellini.

    Comunque sia anche gli altri clubbini stanno chiudendo e se ne vedono di ogni. In questo periodo piove un po' tutti i giorni ma ora sta piovendo forte. Una lady balza sul motorino reggendo un grazioso ombrello con il delfino del PattayaUnited FC, un'altra si sbraccia e starnazza come un'oca, parte col suo motorino nella pioggia a gambe larghe, in canotta e ciabatte e sembra la squinternata più felice del mondo.
    Un'altra mi viene presentata come sister di Kan (una delle circa tremila sisters), Kan fruga un attimo in un cantone, sposta un vecchio pallet, la statuina del Buddha, il quadretto di Ganesh... e tira fuori una cerata che allunga alla sister.
    Le chiedo se pensa di avere fatto bene, visto che lei non ha altro che i microshort inguinali di jeans ed una maglietta. La domanda sarebbe semplice e potrebbe presupporre una risposta semplice... la risposta di Kan è effettivamente semplice: mi infila la lingua in un'orecchio

    Si chiacchiera e si bevicchia in questo fantastico clima di sospensione di ogni logica, e pian piano si spengono le altre luci. Esce Janny, nel suo formato minytiny e parte pedalando su una biciclettina da bambini. Esce una tiperella mai vista, con caschetto biondo e rossetto viola, si ferma un attimo a pregare il suo Buddha e poi improvvisamente si trasforma ed affronta il guidatore di mototaxi come se volesse cavargli gli occhi. Lo acchiappa per le spalle e lo scuote continuando a berciare ma non come se fosse arrabbiata; lui sorride ed io non capisco. Insomma il mototassinaro acchiappa da sotto la sella una felpa e la allunga a Kan... tanto per incasinare questa assurda situazione. Tutta contenta la tipa mai vista balza in groppa al taxi e picchia sulla schiena del poveretto che parte a razzo cercando di schivare i colpi

    - K: beh, allora vuoi partire?
    - Dr: mah, io veramente pensavo che tu volessi aspettare la fine del temporale
    - Neaaaa, it's hot
    - ho la mia giacca impermeabile, la vuoi tu?
    - qual'è il problema? si fa una bella doccia calda e poi sotto le coperte!

    Infila la felpa, si annoda i capelli, si da una pacca sulle splendide gambe nude e prorompe: like my legs eh! Let's go to bed!
    Che donna!

    Arriviamo alla tana abbastanza fradici, doccia, bagnetto, coperte e via tutto il repertorio... poi col fresco si dorme anche meglio.
    Kan è longilinea, ha un sorriso meraviglioso che ti guarda mentre dice 'hey man, let me taste your honey' e cosette così. Un miracolo di femmina: sgnappera sempre umidiccia... ci si frequenta da un po' ed ormai lei ed il mio portafoglio hanno un buon feeling. Longilinea, pelle color caffè macchiato, cosciottini perfetti, artigli affusolati ma soprattutto splendidi capelli lunghi fino al culo, neri con riflessi castani, dentro ai quali ho passato il più meraviglioso dei sonni.
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  8. Torna In Cima    #1158
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94

    Smile Della serie: solo a Pattaya!

    Una fondamentale indicazione trovata sulla porta del bagno di un baretto del Rompho Complex ;-)
    Clicca l'immagine per ingrandirla. 

Nome: ban.jpg 
Visualizzazioni: 4 
Dimensione: 17.6 KB 
ID: 213704
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  9. Torna In Cima    #1159
    Citazione Originariamente Scritto da imolese Visualizza Messaggio
    broom broom, sono in partenza! pochi gg e si torna per l'ottava volta (in una decina di anni).
    mi sono divertito in questi gg di sera a leggermi il thread, più che in cerca di consigli, per entrare in clima pattayano!
    considerazioni varie:
    - pattaya non è più la stessa? anche gli fkk tedeschi non sono più la stessa cosa di 10 anni fa, e anche tua nonna non è più quella di 50 anni fa, diceva mio nonno.. coraggio, non facciamo i nostalgici, che di troiame ancora ce n'è in abbondanza (almeno a novembre 2017 ce n'era...). sarà che anche noi non siamo più quelli di 10-15 anni fa? ;-)) i prezzi sono aumentati? sì, ma se li paragoniamo ai prezzi europei, o finanche ad altri luoghi dove parlano lingue a me conosciute (ita, ing, spa: per me se non c'è un minimo di dialogo allora tanto vale caricarmi una stradale sotto casa...) e dove puoi girarti rilassato senza paura di essere rapinato o peggio, dove si può trovar di meglio?
    io in genere sono per vacanze iperattive, nel senso che in italia e nel resto del mondo giro dalla mattina alla sera il posto dove sono, a piedi o noleggiando la bici (avete mai noleggiato la bicicletta a instabul? io sì!) e il pranzo e la cena le vedo come inutili perdite di tempo (pochi cazzi, come cibo diamo la merda a tutto il resto del mondo), ma a pattaya.. è tutto diverso. sarà che conosco già benissimo il posto, fatto non da poco visto che in genere non ripeto le località (il mondo è fottutamente così grande!) , e quindi anche se studio molto sulla carta o su internet devi comunque orientarti e capire dove cazzo sei, mentre qui ho già i miei posticini (le fighe no, quelle cambiano, tendo ad essere molto butterfly.. del resto non basterebbero 10 vite per scoparsi tutto il troiame pattayano), ma a pattaya mi godo proprio il cazzeggio (oltre che il trombereggio, of course!).
    Non lascio mai la tana prima delle 12-13 dopo la ciullata con la compagna della notte, poi colazione/brunch al central festival e poi via con il cazzeggio! giretto in spiaggia? (ultima volta devo dire manco una volta ho preso l'ombrellone, solo qualche rara passeggiatina). kinnaree? soi6? giretto di shopping? (un amico a novembre mi ha portato su questa brutta e triste strada, a sto giro non c'è). massaggino al dream teen? esplorazione a cazzo dei baretti? e verso sera: passeggiata sulla beach road a vedere se vince la conta delle zoccole-umane o delle zoccole-zoccole? (la trashhata della beach road con i ratti che girano è notevole, ma ha per me un fascino irresistibile, e poi sarà che nasco puttaniere da stradali e mi piace scovare il diamante nel fango), soapy massage a divertirmi incrociando lo sguardo con le disperate coi ceroni che cercano di farsi scegliere (col cazzo, mi sembri moira orfei!), o sfanculare (non cagandolo proprio) il rompicoglioni thai che dopo un po' ti chiede con insistenza il numeretto di una troia? (ho scoperto che facendo finta che non esista, mi fa godere).
    ma anche passeggiare a zonzo per la città, vedendo come si è ridotta l'umanità, mi da gioia, cresce il mio ego in maniera smisurata vedendo subumani indiani, uzbeki, pakistani, arabi etc. . poi walking street.. ecco, basterebbe quello, solo farsi le vasche dopocena avanti indietro sulla walking, senza spendere un bath, per avere già dato un senso al viaggio! semplicmente osservando questo lunapark fatto di fighette buttadentro dei gogo's, ladyboy da fantascienza, razze strane vestite in maniera circense ( a pattaya, specie sulla walking, puoi vestirti nella maniera più impensabile e bizzarra che vuoi, che passeresti ugualmente inosservato), pr di ping pong show che mi chiedo chi cazzo ci vada visto che non ho mai visto nessuno fermarsi, break dance on the road, luci, colori, musica da luna park (l'ho già detto luna park? e va beh, questo mi ricorda!) e soprattutto coppie assolutamente improponibili, impossibili, che solo a pattaya possono crearsi, incontrarsi, e scoparsi.

    ma la cosa assolutamente non plus ultra di pattaya, è che pattaya è un fottuto vestito su misura. come dice il buon siam, impossibile dare consigli genereci, devi prima farti domande precise su quello che cerchi, quello che sei disposto a spendere, e come ti vuoi organizzare la vacanza. ti piace bere? fare shopping? fare vacanza di mare? ti piacciono le disco? i massaggi? i baretti? i gentleman's club?
    è interessante vedere come non solo la città è evoluta ma come anch'io (e idem voi...) sia cambiato nel tempo. le prime volte tutte le sere ero nelle disco della walking (insomnia ovviamente su tutte, ma c'è stato un tempo in cui anche al marine si pescava bene, o sarà che a me piaceva l'ambiente ruspante), poi con il passare degli anni ho vissuto sempre di più il giorno (pardon, pomeriggio/sera) e meno albe viste all'uscita dalla disco.. .ora sono capace in 15 gg di farmi due-tre nottate in disco, no meno voglia di iniziare a scopare alle 4-5 di mattina ed essere semirincoglionito il gg dopo...sia per l'età, sia per i prezzi.. ad esempio ricordo che una volta pagavo per long time 1000-1200 e 1500 se era veramente bbona... ora a meno che uno non voglia aspettare gli scarti verso le 5 di mattina, si parte dai 2000 a salire (e poi mi fa incazzare che una volta spesso non si parlava di prezzi, me la portavo via e basta, ora invece parlare di prezzi è sempre nelle prime 5 frasi della conversazione, e questo mi rovina "la poesia"), E allora, devo stare lì a corteggiare una troia (???!!!) bere che non me ne frega una fava (però un paio di mai thai dell'insomnia me li sparo sempre.. sono rimasti uguali, per me il top) , peggio ancora offrire i drink alla signorina, poi paghi il motorello perchè la signorina ha i tacchi, poi magari si vuol fermare a mangiare qualche schifezza al chioschetto... mentre intanto albeggia... e chi cazzo me lo fa fare? prenoto un troione scafatissimo del devil's den che con 3000 bath (o era 3200? non ricordo) mi arriva alle 23 a domicilio in hotel con il costumino da hostess o da poliziotta, e mi smonta finchè non ha finito la scatola di preservativi.... ecco.. magari aumentano i prezzi da una parte, ma altri rimangono stabili, e allora mi faccio i miei conti: ad esempio ora tra kinaree e soi 6 pari per me sono (e infatti li alterno abbastanza :-P).
    pattayaaa.. il solo sentirmi risuonare questo nome nella scatola cranica, che mi ritrovo già con un sorriso d'ebete stampato in volto... anche perchè lunedì prox sarò di nuovo operativo sul campo.
    concludo con due considerazioni al volo:
    - preferisco avere almeno una spalla, se non due, perchè non vivendo di sole scopate e non amando condividere il tempo libero con le signorine, mi romperei le balle, e invece è troppo bello anche cazzeggiare con uno o due amici (di più no, troppa caciara)
    - preferisco interrompere a metà la vacanza pattayana, e farmi 5-6 gg di stacco vacanziero, per poi rituffarmi a pattaya (questo ovviamente se ho 20 gg a disposizione...) perchè.. 1) 20 gg di ritmi frenetici a scopa' non li reggo 2) di belle mete in asia ce ne sono a bizzeffe! quest'anno a metà vacanza mi sparo honk kong macao full immersion 5 gg (cercherò di fare riposare il cazzo e fare il turista cinostyle ma sarà dura...) ma per me il top rimane quel breakpattaya fatto in cambogia tra angkor wat e phom pen, 5 gg intensi ma bellissimi.

    il problema è che molti che arrivano nuovi diciamo non sanno cosa vogliono e hanno ricevuto troppe info sbagliate

  10. Torna In Cima    #1160
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,760
    Discussioni
    94
    Si è passati dalle poche indicazioni dei forum in lingua inglese di qualche lustro fa alla necessità di individuare della qualità in un enorme oceano di ciaccole più o meno informative.

    Mi è venuto in mente il mio primo ingresso in un gogo a Bangkok: non saprei dire quando fu, ma era un mondo sostanzialmente senza Internet. Direi attorno alla seconda metà dei '90. Una roba oggi inimmaginabile. Avevo comunque qualche appunto dell'appena nata WSG (ISG non esisteva ancora...) e qualche appunto proveniente da un mondo che a parecchi dirà poco o nulla: le BBS italiche...

    Insomma entro in questo stanzino buio (il ricordo ultraconfuso nella mia memoria propone come nome del locale Moon...) supertimoroso e con poche informazioni su cosa spettarsi, vengo abbrancato nel buio dalla mamasan che mi appollaia su uno sgabellino, vedo da sotto, ad un metro dal naso, un milione di culi che ballonzolano, musica a palla, casino e totale disorientamento

    Sono rimasto pietrificato! Mi sembravano tutte meravigliose, non sapevo che fare, desideravo acchiapparle tutte pur avvertendo un totale senso di straniamento a fronte di questa enorme novità rispetto alle mie esperienze correnti. Insomma, mi sono detto che tutto quel paradiso era troppo per me e... sono uscito solo e me ne sono andato a nanna a pensare!

    Non solo... la prima volta a Pattaya (potrebbe essere stato nella prima decade dei 2000) avevo scelto (assolutamente per caso) un hotel in WS ma non guest-friendly
    Viaggiare nel tempo è troppo pericoloso. È meglio che mi dedichi a studiare l'altro grande mistero dell'universo... le donne! [Dr.Emmett Brown]
    [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


Pagina 116 di 117 PrimaPrima ... 1666115116117 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Che cos'è PUNTERFORUM
PUNTERFORUM è la web authority storica, affidabile, n. 1 in Italia per recensioni su escort, loft girl, accompagnatrici ma anche OTR (on the roads), trans, centri massaggi e massaggiatrici, locali, night club, FKK il tutto assolutamente controllato e verificato dai nostri utenti. PUNTERFORUM rappresenta un enorme database di informazioni per aiutare gli appassionati di intrattenimento e giochi per adulti nelle proprie scelte, evitando truffe e fregature.
Social Network