Golden Time - D-Brueggen - Pagina 55
Pagina 55 di 56 PrimaPrima ... 5545556 UltimaUltima
Risultati da 541 a 550 di 557
  1. #541
    Attivo

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da Sorcaro Visualizza Messaggio
    Ho cambiato la prenotazione, farò appunto treno bus piedi.. per chi fosse interessato a niederkruchten c'è l'hotel garni hildegard a 4.8 km dal Golden Times, con la singola ce la si cava con 48€ a notte
    Considerando che poi a tarda sera non ti muovi con i mezzi da Bruggen, piuttosto che farmi portare in taxi a 5 km come ti hanno consigliato anch'io opterei per un qualcosa facilmente raggiungibile a piedi vicino al Golden Time https://www.heide-camp-gastro.de/hotel.html

    Io non ho mai pernottato li ma c'è scritto 43,00 € inclusa colazione. Il prezzo mi sembra ottimo

  2. #542
    Attivo

    User Info Menu

    a saperlo prima avrei prenotato qui, ormai ho preso da booking e la cancellazione è parzialmente cancellabile, mi costa 31€ per disdire

  3. #543
    Attivo

    User Info Menu

    Ciao a tutti amici orsi, eccomi qui a recensire il fantastico Golden Time, vi anticipo che è andata oltre ogni più rosea aspettativa! Essendoci la possibilità di utilizzare il cellulare nel locale ho fatto una recensione in diretta.

    Innanzitutto come ci si arriva? Purtroppo non avendo una carta di credito ho dovuto usare i mezzi pubblici. Sono partito da düsseldorf, dove ho preso il treno per moenglandbach o come diavolo si scrive (12€) poi il bus sb83 per schwalmtal (6€) e un altro bus sb88 per arrivare al mio hotel (Hotel haus hildegard garni) a overhetfeld, a 4.8 km dal golden time. Sistemato l'hotel esco subito a riprendere il bus s88 per bruggen centro e cambiare bus 074 in direzione tierpark. 5 minuti a piedi e mi trovo davanti all'ingresso del locale. Quindi partito alle 11.56 da düsseldorf sono arrivato alle 15.50 al golden time prendendo 1 treno e cambiando 4 bus che per fortuna erano validi con lo stesso biglietto.

    Ore 15.50 eccomi finalmente all'ingresso, non sembra neanche un bordello ma una casa qualsiasi, la porta era sbarrata e provo a spingere esce la receptionista che fa un cenno ad un'altra ragazza dentro che si sporge a guardarmi e fa cenno ok.. Non vorranno mica rimbalzarmi? La prima ragazza esce a prendermi facendomi notare che dovevo suonare un tastino a lato della porta. Pago 60€, la receptionista chiama una mestierante che mi accompagna negli spogliatoi e mi spiega prezzi ed extra.

    Ore 16.15 rapido giro per il locale e mi dirigo subito al ristorante che ero a digiuno dalla mattina, che si trova nell'area esterna.. Quindi per andare a mangiare bisogna uscire fuori al freddo, attenzione ai colpi di gelo che possono far venire cagarelle o influenze improvvise.. una soluzione che sinceramente non capisco ne condivido. Menu in tedesco, scelgo un currywurst con patatine, buono ma ho dovuto togliere la salsa piccante con un fazzoletto che rendeva immagiabile il tutto, i dolci invece non erano buoni quindi vada per uno yogurt alla stracciatella.

    Ore 16.45 Finito di mangiare cerco relax ma nella zona dedicata le uniche 2 sdraio disponibili sono occupate quindi mi metterò a dormire nel cinema porno. Il livello di Girls al momento è basso, tante milf, obese e qualche inguardabile, la più figa era la cameriera.. al contrario è pieno di vecchi orsi, mi sento al momento il più giovane nel locale. La zona bar è piccolina e già quasi piena, per ora non vedo niente di mio gradimento.

    Ore 17.15 mentre stavo riposando nel cinema porno si sdraia di fianco a me una ragazza albanese, piccolina, buon fisico ma tette piccole quindi la faccio scappare dicendole che non mi ero ancora fatto la doccia. Intanto nell' ultima fila si può spesso osservare qualcuno scopare con a volte il pubblico intorno che guarda in stile spiaggia cap d'agde.

    Ore 17.45 vado a bere un bicchiere d'acqua al bar, sembra esserci qualche ragazza nuova un po più interessante ma nessuna che mi ispiri ad aprire il portafogli.

    Ore 18.00 la svolta, esco dal bar e all'ingresso del pornokino incontro MALEKA (o meleka). Aveva dei lineamenti "insoliti", abituato alle rumene una tedesca è qualcosa di nuovo! Incuriosito la intervisto, vive a moenglandbach o sempre come diavolo si scrive, età credo sui 27/28 bionda-castana, fisico buono da manza con tette rifatte molto bene, molto gentile e simpatica, le dico subito che volevo un rapporto gfe con dfk calmo dolce e rilassato e mi propone che per avere tutto come desidero devo fare 100€ per un'ora che accetto molto volentieri! Vado a fare una doccia e ci aspettiamo al bar per salire in stanza.

    Ore 18.15 inizia la mia stanza con Maleka, impressioni iniziali già ottime, ci sdraiamo sul letto dove mentre parliamo ci accarezziamo a vicenda per poi limonare mentre lei gioca col mio bratwurst molto lentamente. Dopo un po esclama: se continuiamo così passa il tempo e non facciamo niente, non è ora di divertirsi? La lascio prendere pieno possesso del mio frankfurt dove inizia un pompino da antologia, sputazzo iniziale per oliare bene il wurstel tra le sue mani, ciuccia, lecca, gioca, affondi di deep troath, di tutto mi ha fatto! Sembrava una alunna in pompinologia all'esame orale finale, ma la prova prevedeva ovviamente anche la spagnola in mezzo a quelle belle tette, quindi da brava studentessa prende l'olio lo spalma sul mio currywurst e intanto lo lubrifica segandomi a 2 mani, si spalma l'olio anche in mezzo alle tette e parte una spagnola sempre da antologia. Mi guardavo l'uccello e non mi ricordavo di averlo così lungo da quanto ce l'avevo duro! E via ancora tra una spagnola e un pompino si passa anche al daty, la lecco li in mezzo ma mi dice che è un po sensibile e mi indica come fare io eseguo e si contorce tutta, mi stringe la faccia tra le cosce, le sarà piaciuto o è una finta non so ma sa sempre come rendermi felice. Si passa al fuck e si lascia prendere in tutte le posizioni che volevo, felice di farsi scopare chiedendo anche più forte. Si ammoscia sfila il preservativo e ripete le sue eccellenti qualità con in bocca la salsiccia, indurito di nuovo la scopo forte e purtroppo non riesco a trattenere lo stimolo ad eiaculare e sfilo rapidamente il preservativo ed erutto velocemente sul lenzuolo con lei triste perché voleva farsi sborrare addosso o in bocca, un extra che probabilmente avrei pagato visto le sue altissime qualità. Tempo? Le 18.55, lei si sdraia di fianco a me e restiamo altri 10 minuti a parlare, senza nessun accenno a voler uscire anzi cosciente della fine prematura cerca di deliziarmi ulteriormente della sua compagnia. Alla fine la camera durerà effettivi 50/55 minuti ma che esperienza! Voto 10 e lode, una vera cortigiana al servizio dell'orso, una amabile professionista del sesso, amazing, incredible, unbelivable, le parole che più le ho detto in questa oretta oltre a mille altri complimenti che ha sempre accettato con umiltà e con un dolce sorriso. Tra le top 10 esperienze pay della mia vita.

    Ore 19.30 mi sdraio sullo sdraio di fianco alla jacuzzi per recuperare energie, si ferma una bella ragazza polacca di Cracovia, molto gentile e simpatica, bionda sui 30. Incredibile che non ho ancora trovato una rumena.

    Ore 20.00 vado a mangiare, dal menù scelgo il petto di pollo aromatizzato al rosmarino accompagnato da pezzi di carne di vitello in salsa gulash, riso basmati in bianco e patatine fritte. Dolcetto finale una chokocreme con panna, tutto delizioso e per niente pesante. Complimenti al cuoco dovuti, fkk perfetto anche per il cibo!

    Ore 20.30 torno al bar e sono già triste perché alle 01.00 il locale chiude e mancano poco più di 4 ore all'uscita. Osservo l'ambiente è si è riempito di ragazze interessanti mentre le inguardabili sono sparite. Di fianco a me c'è un bel puttanone che gioca alle macchinette, a bellezza la numero uno del locale per me. Biondona appariscente, fisico perfetto con due tettone naturali che strabordano. Mentre perde la sento esclamare "pula!", dubitando che sia una tamarra di quarto oggiaro spaventata dall'arrivo della polizia, ipotizzo che sia rumena. Finito di giocare se ne va e sparisce per un po, mi siedo sui divani in attesa del suo ritorno.

    Ore 21.15 torna il puttanone, lei nota che la osservo e mi invita a sedermi di fianco a lei. Ovviamente è rumena, si chiama Beyonce, come la nota cantante ma invece che col microfono ama cantare con un altro oggetto cilindrico. Purtroppo non si presenta bene, mi si rizzano tutte le antenne anti missile il che mi irrigidisce un pò. Vedendomi titubante si alza e se ne va, prendo in mano il telefono e provo a guardare le recensioni passate e vedo che è stata recensita positivamente ma purtroppo la rivedrò più tardi solo vestita mentre se ne stava andando.

    Ore 21.45 trovo sui corridoi una ragazza molto carina, tedesca di Amburgo anche lei si presenta bene, credo che le tedesche siano sempre una garanzia.

    Ore 21.50 jacuzzi time e doccia per essere pronto alla seconda stanza.

    Ore 22.15 torno al bar in cerca di Beyonce ma non la trovo e cerco una sostituta, vedo un altra puttanona bionda appariscente e la seguo con gli occhi, si era lasciata da poco con un orso probabilmente un fidelizzato e faceva cricca con altre rumene.

    Ore 22.30 pizza time, le ragazze si fiondano sul cibo e scompaiono per sfamarsi.

    Ore 23.00 torna tutto alla normalità, il bar si riempie di ragazze, vedo Beyonce andarsene quindi mi butto sulla sua sostituta. Aspetto il momento giusto per avvicinarmi, le sue amiche si distraggono e le vado vicino. Si chiama Maya, rumena ovviamente, biondona con i capelli un po voluminosi, ottimo fisico, due belle tette naturali, bel culo e forse labbra pompate artificialmente. Anche lei mi dava un po l'aria del missile ma d'altronde ormai si stava facendo tardi, la stanza super prestazionale l'avevo già fatta e tanto la carta dello standard a 50€ la mezzora perchè fk non lo faceva, ma in realtà c'è stato un misunderstanding come spiegherò dopo.
    Ore 23.15 si entra in stanza con MAYA, cosciente di aver fatto un possibile errore per aver scelto il menu ridotto mi preparo ad una eventuale missilata. Mi fa sdraiare sul letto e a mia sorpresa mi ha fatto un pompino maestoso, con tanta voglia di succhiare mettendoci una passione ed energia che non mi aspettavo. Un pò la paura della missilata, un po la stanchezza della camera precedente, un po del viaggio e della giornata, un po che il giorno prima e la mattina stessa ero febbricitante e mi ero ripreso in extremis, il mio amico non raggiunge la giusta consistenza ma tende tra il duro e il barzotto senza raggiungere la durezza perfetta come con Maleka. Lei sembra più triste di me, il suo pompino resterà per sempre un bellissimo ricordo, me lo sono goduto tantissimo ma lei voleva di più. Proviamo a scopare ma purtroppo non resiste troppo in fase rigida e torna a mostrarmi le sue ottime doti di pompinara. Finirò con un handjob sul lenzuolo, rifiutando eventuali cim. Nel parlare scoprirò il fraintendimento, come con Maleka a 100€ avrei ottenuto una ora con dfk e trattamento privilegiato con grande dispiacere per entrambi. Restiamo un po insieme e mi mostra un sorriso bellissimo e una simpatia che non capisco perché non mi avesse mostrato prima, tanto da farmi aver paura che fosse un missile cosa che non è per niente. Le pago 50€, sentendomi quasi in colpa per darle così poco si meritava molto di più. Lei li prende con un gran sorriso chiedendomi di fare presto un'altra stanza insieme per rimediare. Eh molto volentieri ma quando purtroppo? Non fosse così fuori dal mondo questo bellissimo locale

    Ore 00.00 torno sullo sdraio e mi godo le scene di alcune ragazze nude che si fanno la sauna, la doccia in pubblico e si spalmano la crema davanti ai miei occhi. Una era l'albanese del cinema porno, arrabbiata con me per non aver fatto i maiali insieme in sala porno e un'altra una biondina tedesca, fisico skinny con due belle tettine e un grosso tatuaggio nel sottotetta che sinceramente non mi piace, le rovina quell'aria acqua e saponetta. Mi attizava parecchio ma ormai era tardi.

    Ore 00.30 torno al bar a bere qualcosa e mangiare salatini e trovo ancora Maya, qualche risata insieme e mi saluta felice di avermi conosciuto con un "you are a nice guy" finale che mi manda verso gli spogliatoi leggiadro volando 3 metri sopra il pelo.

    Ore 00.55 abbandono il locale all'ora di chiusura, prendendo il taxi con un tassista vestito da coccodrillo reduce dal carnevale costo 16.90€

    In definitiva: avendo visitato praticamente quasi tutti i principali fkk, il golden time è il numero 1 a livello prestazionale senza rivali. A livello estetico o di zona relax non è tra i top ma forse con l'estivo in una bella giornata deve essere una bomba. Io sono stato di martedì, il locale era abbastanza pieno tra le 18 e 21 ma non ho fatto code per la camera sono sempre andato diretto.
    Dopo la stanza con Maya mi sono sentito il dovere di congratularmi in reception per le prestazioni delle 2 ragazze da me testate, mi hanno regalato una giornata indimenticabile! Il golden time è esattamente ciò che dovrebbe essere un bordello, un luogo dove si possano trovare esperienze erotiche non facilmente trovabili nella vita normale pagando il giusto prezzo è ottenendo esattamente ciò che si chiede e anche di più. La tristezza è verso le tante prestazioni opache prese in altro fkk, vedasi le recenti al wellcum e andiamo, e la recente brutta missilata rifilatami da jenny italiana al maxim.

    Maleka a fine camera mi aveva rivelato che se volevo prestazioni top dovevo fare sempre camere da 100€ un'ora, li la ragazza da il massimo per renderti felice mentre con 50€ si comporterà bene ma non darà quel qualcosa in più. Consiglio mio è di fare sempre 100€ se ovviamente si trova una che ispiri al 100%, rispetto ai 100€ la mezzora in Ticino o le 140€ per un ora in Austria direi che il prezzo è ottimo.

    Se non fosse in culo al mondo sarebbe da tornarci spesso, da bruggen per tornare a casa mia ieri ho dovuto prendere 2 bus e un treno in Germania, l'aereo e 1 bus e 2 treni in Italia sono partito da Bergamo con ryaniar, volando a colonia. Dopo la bella stanza al pasha questo viaggio di piacere in Vestfalia è stato perfetto!

  4. #544
    Anziano

    User Info Menu

    Manco da 1 anno dal Golden time ,ma noto con piacere che e' rimasto tale e quale quello che alietava le mie splendide giornate in Westfallia condivise con i miei compagni di avventure...ricordo pero' ,che il flusso di orsi e la line up era gia' di alto livello nelle prime ore pomeridiane e non dalle 18 in poi, molto strano essendo un club che chiude relativamente presto ….molte milf,ma anche tante belle teens tedesche e di altra nazionalita' ,una delle caratteristiche che amo di questo locale e' proprio la varieta' multietnica ; discorso ambienti e cucina , forse sono gli unici talloni d'achille , il ristorante con il tendone esterno e' un po' triste oltre che scomodo, mentre il cibo e' accettabile e a volte gradevole, Chef Tony , quello con la faccia bruciacchiata si da da fare ,ma siamo lontani come qualita' dal ristorante del Globe di Zurich.Ti ringrazio molto per avermi fatto rivivere i fasti d'un tempo con la tua rece,ma se posso darti un consiglio per le prossime trasferte, vacci in Primavera inoltrata o addirittura in estate per godere dello splendido giardino per scopare nei gazebi o nelle casette di legno e fatti una carta di credito in banca e noleggia un auto in aeroporto, altrimenti non ti passa una beata cippa ; Bruggen e' veramente in culo al mondo ,ma in macchina dagli aeroporti di Colonia, Düsseldorf, Ehindoven e ancor meglio Weeze e' relativamente abbastanza comodo da raggiungere

  5. #545
    Attivo

    User Info Menu

    il flusso è alto nelle prime ore del pomeriggio perchè il locale è frequentato dai locali nazisti ottuagenari...

  6. #546
    Novizio

    User Info Menu

    Dopo aver raccontato la mia esperienza al LR è venuto il momento descrivere quella al GT, nel quale sono stato lunedì scorso.
    Alloggiando a Düsseldorf centro e non avendo una carta di credito con cui noleggiare un'auto, ho dovuto anch'io utilizzare i mezzi, come il collega Sorcaro. Pianificando gli spostamenti sembrava uno sbattimento incredibile, ma mi sono convinto grazie alle recensioni positive da più parti lette su questo locale. Bisogna tenere presente che sono necessari almeno due mezzi, il treno dalla stazione centrale di Düsseldorf RE13 e almeno un bus, che dipende da quale stazione si scende. Ad esempio, all'andata ho preso il treno fino a Dülken e poi il bus 74 fino alla fermata di Brüggen Tierpark. Presupponendo di passare la notte a Brüggen ho prenotato una stanza in Genholterstrasse, a pochi minuti a piedi al GT.
    Arrivato alla mia stanza, esco quasi subito in direzione del locale, che sono impaziente di visitare. Sono circa le 17 di lunedì. Dopo aver pagato i 60euro alla reception, rapido passaggio in spogliatoio e doccia e via alla prima perlustrazione del locale. A parte la sala principale scovo il tendone della cucina e mi ci fiondo in cerca di qualcosa da mettere sotto i denti. Anche qui, come al LR, c'è il frigo per poter prendere bottiglie di birra free. Qui la situazione mi sembra leggermente migliore che al LR: sebbene dentro un tendone, l'ambiente è più curato, con menù fisso diviso per fasce orarie, ma anche con dolci, free refill di bibite analcoliche, uova sode, ecc. Dal tendone si scorge anche un'ampio ambiente esterno che chi c'è stato conosce e che rende il locale al momento non utilizzabile al 100%, ma lasciando presupporre che possa essere una figata andarci in estate. Comunque, il tizio in cucina mi dice di aspettare le 17.30 per il nuovo menù, così aspetto. Anche qui la qualità del cibo è discreta, ma nulla di eccezionale.
    Finisco di mangiare, mi prendo una birra e mi fiondo dentro in perlustrazione. Ci sono diverse ragazze (che adesso non saprei quantificare) ma anche un buon numero di orsi. Molte stanno semplicemente sedute sui divani o davanti al bancone senza approcciare attivamente il cliente. Mi pare di aver letto che questo fa parte di una precisa politica del locale, politica che non tutte, discretamente o meno, rispettano. In ogni caso, attaccata alla sala c'è l'area wellness con due sdraio, piccola jacuzzi con idromassaggio, piccola sauna, tizio che fa i massaggi. C'è anche il cinema porno, decisamente più grande dei due al LR.
    La prima ragazza che mi ferma è la brasiliana Lauren, bionda, figa, prima non rumena del viaggio, con tatuaggio del Brasile sulla spalla destra. Parliamo un pochettino, mi chiede se voglio andare in camera, ma le dico che sono appena arrivato e che vorrei prima farmi un giro per conoscere meglio l'ambiente. In realtà la tipa mi piaceva, ma cerco di seguire la regola che ho appreso leggendo anche qui per cui non è cosa buona andare semplicemente dalla prima che si incontra e che ci approccia: meglio prima vedere cosa offre il resto del locale.
    Il tempo comincia a passare, sono le 18 passate e mi decido a fare un giro base a 50euro, dicendo a me stesso che eventualmente ci sarebbe stato tutto il tempo per recuperare. Mentre sono seduto ad un divanetto a bere birra a fare di questi pensieri mi si siede attaccata e si mette la testa sulle spalle Andra, bionda rumena che avevo già beccato nel passaggio della cucina, che mi aveva semplicemente detto "ci vediamo dopo", ma siccome c'avevo fame, ho solo pensato "si, come no". Adesso che l'ho incontrata sembra una ragazza dolce, alta, belle tette, non corrispondente, almeno fisicamente, alla "rumena tipo". Nella intervista dice che non bacia (male), ma ha un bel corpo e sì, l'ormone parte e non mi fa più pensare razionalmente. Anche se non sono convinto al 100% dalle risposte dell'intervista acconsento ad andare in camera, visto che la situazione media non mi sembrava incoraggiante, sia come numero di ragazze presenti sia rispetto alle risposte che avevo già avuto nelle precedenti interviste. Penso che in fondo sono solo 50 euro, e che peggio dei missili del LR non mi sarebbe potuto andare. Non ho mai sbagliato nell'intraprendere qualcosa come un quest'occasione. Le dico solo che necessitavo di cinque minuti per lavarmi i denti e sarei tornato da lei, così ci diamo appuntamento davanti alla reception.
    In camera, chiarisco di volere fare mezz'ora e accenno al fatto che il giorno prima c'era stato un fraintendimento proprio sul tempo con una ragazza del LR. La tipa si siede sul letto e si mette a messaggiare al cellulare. Le chiedo con tono scherzoso "when we gonna start?" e lei risponde con una punta di arroganza "I menage the time, I know when the time starts and when ends". Una risposta che non mi piace: col senno di poi, tra qualche riga capirete, forse avrei dovuto andarmene dalla stanza in questo momento. Finito di armeggiare col cellulare, lei dice "we start". E' l'inizio di una parabola discendente che di lì a poco porterà al delirio. Prima di cominciare a succhiare mi chiede se preferisco con o senza condom e ovviamente opto per il BJ cabrio. Ignoro un commento sulle dimensioni dei preservativi che le ho dato e mi sdraio cercando di rilassarmi. Purtroppo non riesco totalmente, sia per la stanchezza precedente, sia per il modo in cui la camera era cominciata. Dopo poco dice che è stanca e di cominciare a scopare. Prima posizione cowgirl, nemmeno un minuto e mezzo e dice che è stanca e che vuole cambiare. Ho letto molte recensioni e so quale sarà l'esito più probabile della faccenda. Per il fatto di non riuscire a rilassarmi mi becco pure commenti negativi tipo "you're too lazy" oppure commenti poco lusinghieri sulla frequenza delle mie scopate. Non potevo credere ad un atteggiamento del genere, completamente distante da quello mostratomi fuori dalla stanza. Capisco che tutto è perduto, controllo addirittura l'orologio per capire quanto manca alla fine del supplizio. Lei se ne accorge perché, mentre riprende a succhiare cercando di aiutare il fratellino a svegliarsi, mi guarda dallo specchi a lato del letto. Mi chiede quanto tempo manca, e io le dico dieci minuti. Si stacca dal cazzo e comincia ad alzare la voce. Dice che era un test e che secondo lei volevo fare il furbo; ripete che è lei a sapere quando il tempo finisce e non io e che mancavano 8 minuti invece dei 10 da me segnalati. "Davvero", le dico, "il problema per te sono i due minuti in più o in meno?". Evidentemente si offende, perché comincia ad urlare. Dice che il mio guardare l'orologio non mi fa concentrare sulla prestazione, per cui lei non può lavorare (LOL) e ancora continua con la storia per cui è lei che comanda sul tempo e io non ho alcuna voce in capitolo. A quel punto sbotto: non mi faccio trattare così da una donna, meno che mai da una troia conosciuta da mezz'ora. Le dico di non prendermi per stupido, che io ho diritto a conoscere le tempistiche della prestazione. Visto che la situazione non si semplifica, le dico con tono fermo che l'avrei comunque pagata per mezz'ora, ma che sarei andato in reception a lamentarmi. Lei continuava a blaterare, così sono direttamente uscito dalla stanza verso lo spogliatoio. Ho preso i soldi, glieli ho dati e ho chiesto di parlare con la tipa alla reception. Loro due si sono parlate prima che potessi aprire bocca e quando ho iniziato a farlo non contava più. Secondo la ragazza della reception visto che avevo pagato era tutto a posto ("it's done") ; inoltre, sostiene che la ragazza lavora lì da tempo, che ero io il primo cliente a lamentarsi e che sostanzialmente sono loro a tenere traccia del tempo e il cliente non deve immischiarsi. Insomma, Andra ha avuto ragione a prescindere, non conta quello che potevo dire o non dire. Percependo un muro decido che non mi conveniva andare oltre, parecchio incazzato per come si era messa la mia serata in questo leggendario club: la camera è andata male, stavo quasi per litigare alla reception e non sono nemmeno venuto (sic!), lasciandomi dei dubbi su quando comicia e quando finisce il tempo con le ragazze.
    Da quel momento in avanti la mia serata è caratterizzata dallo scazzo più assoluto. Non riesco a riprendermi per fare un secondo giro. Qui inserisco una scenetta che ha del comico. Mi si avvicina una italiana, tale Donatella di Venezia, 49 anni (secondo lei), più di 50 (secondo me), che si presenta come una gran pompinara in grado di farmi raggiungere il Nirvana. "Cercami su gnoccatravels, che lì ho buone recensioni e capirai". Per me quel sito non è un buon biglietto da visita: non solo non ho sbatti per cercare, ma la tipa non mi ispira, per cui gentilmente declino. Ammetto che è stata parecchio insistente, non solo con me, ma anche con molti altri clienti e in più di una occasione.
    In ogni caso, che la mia serata fosse ormai terminata era ormai chiaro: cinema la Donatella ci ha provato a mettere la mano dentro all'accappatoio, ma il fratellino proprio non ne voleva sapere di collaborare. Inoltre, alle 22.30 il locale sembra ormai morto: ci sono più orsi che ragazze e quelle poche sono sempre le stesse, ormai in sala da tutto il pomeriggio. Decido che è ora di andare. Lascio il bracciale per l'armadietto in reception e la tipa ha pure il coraggio di augurarmi buona serata: esco senza dire una parola.

    Cosa posso trarre da tutta questa esperienza?
    - Shit happens, il missile capita a tutti e il mio è stato parecchio difficile da digerire, ma mi ha stupito il comportamento della reception con attenzione al cliente zero.
    - Potrei ripetere considerazioni già fatte nei thread sul LR e sul Samya: questi posti sono formidabili per chi va spesso e ha le sue fidelizzate, con cui è possibile, oltre che scopare, avere un rapporto umano e costruire un feeling, per quanto non reale, che ti fa trascorrere un bel tempo in stanza. Io ci provo nelle interviste, ma le ragazze non sembrano collaborare, con risultati prestazionali nel migliore dei casi standard, nel peggiore dei casi di natura missilistica.
    - Non ho apprezzato il fatto che si potesse fumare liberamente nella sala principale.
    - Tutto considerato, da un lato sarei tentato a dare un'altra chance al locale, magari in un giorno di metà settimana e magari in estate, perché potrei essere stato semplicemente sfortunato e beccare una giornata no; dall'altro lato direi che forse il gioco non vale la candela, perché raggiungere il posto è comunque impegnativo, specie se non si ha una macchina, e non si hanno garanzie sull'esito della serata.

    Mi spiace per Dr.xxx che nell'altro post sperava in una recensione positiva.

    Just my 2 cents.

  7. #547
    Anziano

    User Info Menu

    Solidarietà al collega JW, io parto sempre dal presupposto che il cliente ha sempre ragione (o almeno nel 99% dei casi), a meno che uno non si presenti con scarsa igiene o atteggiamento maleducato, poco rispettoso o aggressivo.
    Che in camera vogliano comandare loro è inaccettabile, nostri i soldi, nostre le regole... o almeno io la penso così.
    Pensano di farci un favore ad aprirci le gambe, quando invece siamo noi che facciamo beneficenza a loro (e ai loro papponi). Queste dovrebbero farsi un giretto nei locali AO dove le loro connazionali fanno di tutto e di più per 30€ senza extra oppure a vedere le loro colleghe ad Atene che danno il culo per 10/20€.

    Donatella alias Silvana ex Paradise Stoccarda e ex Sharks Darmstadt, di anni ne ha più di 60 o poco le manca. Insistente e maleducata come poche, non capisco come sia possibile che le permettano ancora di lavorare.

    Concludendo dico e meno male che il GT era famoso per la soddisfazione del cliente, uno si lamenta e viene data ragione alla ragazza a prescindere.

  8. #548
    Attivo

    User Info Menu

    L'ultima visita risalente a inizio novembre scorso lamentavo il fatto che una come quella vecchia battona rompicoglioni fosse al GT, pensavo avesse i giorni contati ed invece ...è ancora lì. Solidarietà al collega! Purtoppo la deriva anche del GT è iniziata da almeno un paio d'anni
    Ultima modifica di dottorgui; 15-04-19 alle 10:58 Motivo: Correzione
    Pecca fortiter sed crede fortius.

  9. #549
    Novizio

    User Info Menu

    Secondo voi quali alternative possono esserci? Conviene preferire altri lidi? Se sì, quali? Magari la Spagna?

  10. #550
    Certified Punter

    User Info Menu

    Trovati una buona loft...

Pagina 55 di 56 PrimaPrima ... 5545556 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato