Locali chiusi - Pagina 180
Pagina 180 di 180 PrimaPrima ... 80130179180
Risultati da 1,791 a 1,794 di 1794

Discussione: Locali chiusi

  1. #1791
    Punter

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da Nastas Visualizza Messaggio
    Per me locali hanno un valore solo ludico così i ristoranti e gli stabilimenti balneari. Entrare con la apprensione di essere contagiato sminuisce la funzione che il locale ha per me. Così se nel night conosco una tipa che mi piace dover adottare precauzioni me la fa piacere in po' meno. Ci vuole tempo, qualche settimana...poi tutto è soggettivo.
    Ho fatto un 4 giorni di mare approfittando del ponte 01/06......affluenza molto sopra le aspettative....e ti assicuro che in spiaggia nessuno pensava al covid

  2. #1792
    Punter

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da atorni Visualizza Messaggio
    purtroppo non vivo di rendita, anche in emiliaromagna da quanto vedo.
    mi pare che anche in Germania Svizzera contano sempre di più i schei.
    e poi non confonderci con i lombardi....noi abbiamo avuto meno contagi di loro, l'Emilia e il Piemonte facendo un casino di tamponi.

    Infine il lock down produce altri problemi di salute
    https://www.notizie.it/salute-beness...umento-tumori/
    Guarda, l'ho già scritto (da emiliano), da un lato la gestione dell'emergenza in Lombardia è stata da barzelletta (in verità se si va a rivedere la puntata di Report sui contagi nelle province di Brescia e Bergamo più che da ridere ci sarebbe da piangere. E lì sarebbe la dimostrazione che gli schei hanno regnato su tutto. Peraltro anche la puntata precedente sempre di Report, che magnificava la Ferrari, se la si riguarda bene sarebbe grottesca perchè non è uno zerbino inumidito di alcool, un termoscanner all'entrata e, soprattutto, una mascherina chirurgica che ti fanno stare al sicuro sul posto di lavoro. Tra le altre cose, visto che si parlava della Ferrari, mi sarei aspettato da un'azienda del genere una "valanga" di mascherine almeno FFP2 o meglio ancora FFP3 per tutti i dipendenti e tutti i giorni. Quindi, da emiliano, stendo un velo pietoso anche su questa fabbrica "fiore all'occhiello") ma la cosa spiega forse si e no il 50% del casino che c'è stato e ancora c'è.

    In Veneto, mi dispiace dirlo, vi è soltanto andata di culo.
    Lo dico perchè, sempre guardando la mia regione (Emilia-Romagna) si capisce "benissimo" che la gestione sanitaria regionale e l'approccio avuto nei confronti della malattia conta qualcosa, ma non è quello che sarebbe dirimente.
    E lo posso affermare perchè appunto al mia regione è stata "perfettamente" spaccata a metà come numero di contagi.
    Abbiamo avuto l'Emilia che sia come contagi percentuali che assoluti può essere tranquillamente paragonata alla Lombardia e la Romagna che invece può essere benissimo paragonata al Veneto anzi meglio del Veneto.
    Ma la sanità e l'approccio regionale è stato il medesimo, anche come numero di tamponi (anche perchè la risorse per "tamponare" erano quelle lì e più di tanto non ne sono state aggiunte).
    Perciò la domanda sarebbe "E quindi? Perchè l'Emilia un lazzaretto (specie se si guarda Piacenza) e la Romagna un'isola felice (con un solo "piccolo" focolaio a Rimini)?".
    La risposta di fatto non l'ha ancora data nessuno e quindi la mia personalissima conclusione è che in Romagna come in Veneto è semplicemente andata anche molto di culo.
    Faccio presente di nuovo che i tamponi non sono nè una terapia preventiva nè una cura. Sono solo una foto istantanea.
    E quanto a terapia sperimentali tutti hanno provato di tutto e in buona parte delle regioni del Nord.

    Tra le altre cose, ripeto, mediamente il Veneto ha fatto forse il doppio dei tamponi della Romagna ma ottenendo di fatto li stessi risultati.
    Perciò anche qui "E quindi?"

    Infine basterebbe guardare anche il Lazio: lì c'è una "piccola" città chiamata Roma...
    Come mai in quella "piccola" città non ci sono stati tanti contagi come in una "grande" città chiamata Milano?

    Secondo me la risposta è sempre e solo quella: culo.

  3. #1793
    Attivo

    User Info Menu

    Condivido la interpretazione "culologica" di Smith...vi è che se alla sfiga si aggiunge un presidente come Fontana un sindaco piacione come Sala ed un assessore alla sanità come Gallera (quel nome... ho un triste presentimento,altroché Sindaco futuro di Milano) la tempesta perfetta è servita. In Campania qualche focolaio c'è stato ma lì c'era un mastino/governatore. Insomma la fortuna va'aiutata.

  4. #1794
    Punter

    User Info Menu

    Solita storia si va da una " benemerita" per ottenere più facilmente e a costi più bassi, specie se si va di rado si chiede ad amici ed anche qui " quella che fa in privee" è però fa con tutti e quindi che fai, ti prenoti alle dieci di sera per primo ,come al vecchio Plaza, vedi se si va a rinfrescare tra un cliente e l altro, rinunci a parte delle prestazioni .
    Altra via scegliersene una o poche che secondo te selezionano e la danno solo a chi ci spendere più di duemila al mese,ogni mese, e chi ti assicura che non vada con gente a rischio, o vai esclusivamente in hotel,non te ne esci più,un rischio c era e ci sarà sempre, puoi non andare o dire alla tipa di tenersi le mutande e strusciarsi un po' , chissà come la prenderebbe
    pago il massimo pretendo il massimo
    sono la dimostrazione che anche un bell uomo puo essere pollo,è una questione di mentalita,non di fisico

Pagina 180 di 180 PrimaPrima ... 80130179180

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 5 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (3 utenti e 2 ospiti)

  1. Bykers,
  2. monet,
  3. Prof.

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato