Test per mst quanti lo fanno - Pagina 25
Pagina 25 di 28 PrimaPrima ... 242526 ... UltimaUltima
Risultati da 241 a 250 di 272
  1. #241
    Novizio

    User Info Menu

    C'è modo di farlo in forma anonima? Se si qualcuno sa dirmi dove nelle Marche? Ultimi giorni complice incontri in concomitanza con mal di gola inspiegabile mi sta salendo l'ansia

  2. #242
    Novizio

    User Info Menu

    Faccio il test HIV quando mi sento insicuro, l'ultima volta a gennaio, risultato negativo. Non avendo particolari problemi credo che lo ripeterò tra un mese, giusto per essere sicuro al 100%. Sono abbastanza ipocondriaco di mio, ho già abbastanza problemi, non vado di certo a rischiare. Per cui preservativo sempre.

    Abito a Padova e in ospedale fanno il test hiv anonimo e gratuito. Solo hiv, per tutte le mst credo serva la ricetta del medico

  3. #243
    Certified Punter

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da psnovellino Visualizza Messaggio
    C'è modo di farlo in forma anonima? Se si qualcuno sa dirmi dove nelle Marche? Ultimi giorni complice incontri in concomitanza con mal di gola inspiegabile mi sta salendo l'ansia

    Prendi un pezzetto d'ansia e convertilo utilmente nell'energia necessaria per individuare il thread specifico di PF che risponde esattamente alla tua istanza.
    Boris Grushenko: e se fossimo solo un branco di gente assurda che corre in tondo senza nesso o ragione?
    Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP:
    https://community.punterforum.com/showthread.php?t=46544&p=2055476&viewfull=1#post20 55476
    https://community.punterforum.com/sh...=1#post2399430


  4. #244
    Attivo

    User Info Menu

    Quando abitavo all'estero, i test HIV, HCV, treponema, etc. te li tiravano dietro. Nessuno veniva a farti le pulci.

    Ho preso l'abitudine. Qui li faccio ogni 4 o 6 mesi... E se ho sospetti (sostanziali, non seghe mentali) riguardo a questioni dermatologiche (sospetto herpes, etc.), vado dal dermatologo diretto.

    Nonostante ciò, talvolta trovo dottori, dottoresse o dottorine che, quando dici che fai test HIV, ti chiedono: "Ma come mai?".

    In che senso "ma come?". Chiunque abbia fatto un po' di educazione sessuale sa che i test vanno fatti per principio se si supera un certo numero di partner all'anno. Non serve un preservativo rotto per volersi fare un controllo.

    Ora, finalmente, ho un GP che non rompe i coglioni. Mi fa la ricetta, il giorno dopo faccio il prelievo (7 di mattina) e poi entro sera, se ho culo, sono già arrivati i risultati. In altri casi ci vogliono almeno 2 gg. Ansia zero.

    Le vere mine vaganti sono queste ragazzine italiane, universitarie, etc. le quali fanno sesso con te alla prima o alla seconda uscita e addirittura insistono per farlo scoperto. Ma stiamo scherzando?

    Se poi, per sbaglio, provi a informarti sul loro status, sembra che quello pericoloso sia tu! Incredibile: cresciute nella bambagia, chiavano a destra e a manca. Zero controlli. Saran piene di mononucleosi e HPV. Se vogliono andare a crudo con me, significa che lo fanno con tutti. Bleah.

    Poi sembra che sia tu il disagiato, solo perché hai le palle di farti i controlli.

    A queste si aggiungono tutte quelle operatrici del settore (leggi: prostitute) che non si controllano, anche se un immunologo darebbe subito loro l'esenzione da ogni pagamento. Anche per questione di principio. Spesso Rumene, Nigeriane... Ho sentito tipe che dicono che non ci credono (ALL'HIV). Si curano con oli essenziali... Missili e mine vaganti proprio.

    Ragazzi, voi controllatevi sempre. Lasciate stare la vergogna. Nella mia regione, i risultati esami si consultano on line senza follow up o letterine a casa. Se un familiare viene a sapere perché avete lo stesso medico di base, potete denunciare il dottore.
    Benjamin

    Tutto quanto riportato è opera di fantasia. Ogni riferimento a fatti, cose o persone è puramente casuale.

  5. #245
    Attivo

    User Info Menu

    @ser ben no frequento praticamente mai, spesso mi chiedo cosa ci faccio in questo forum ,sono sempre li ,su un sentiero ,indeciso se tornare indietro oppure addentrarmi, ritorno praticamente indietro,sempre, non ho , passatemi il termine "sfrontatezza" che forse non è il termine adatto, diciamo "coraggio" ,ecco forse suona meglio, di godermi la sessualità con spensieratezza, troppi rischi ,mts, malattie varie...finchè non c'è regolamentazione (controlli sanitari ,regolarizzazione della prostituzione) tutto è affidato al caso ,diciamo alla fortuna di non beccarti nulla...

  6. #246
    Punter

    User Info Menu

    Anche quando ci sarà regolamentazione, se ci sarà, il tasso di promiscuità non calerà. "Auspicabilmente" aumenterà.
    Se uno è un po' ipocondriaco una situazione come la suddetta non può certo farlo stare meglio.
    Anche aumentando i controlli non è realistico pensare che una sex worker faccia un'analisi successivamente ad ogni rapporto sessuale (perchè sarebbe questa la strategia ad impatto massimo per minimizzare i contagi. Si vede da subito che sarebbe impraticabile).
    Poi comunque si sposterebbe il problema solo sulle esercenti ma non su i clienti che comunque dovrebbero utilizzare la stessa ratio.

    Ora, dopo questo megapippone, lungi da me dire che la situazione è già ottimale (tutt'altro) e i controlli vanno diminuiti invece che aumentati ma, se anche si regolamentasse come "Dio comanda" il rischio comunque rimarrebbe alto.

    Regolamentazione o no, se decidete di andare, andate in primis voi con la testa sulle spalle (leggasi protezione e/o consapevolezza dei vari rischi).
    Tutto il resto, a partire dall'orifizio in cui state inserendo parti anatomiche del vostro corpo, non conta. O meglio, non sarebbe di vostra diretta pertinenza.

  7. #247
    Attivo

    User Info Menu

    @smith effettivamente sarebbe come tentare di fermare l'acqua con le mani ,cioè impossibile, anche una coerente e corretta regolamentazione (controlli sanitari,ecc) la sicurezza al 100% ...utopia allo stato puro

  8. #248
    Tirocinante

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da Ser_Ben Visualizza Messaggio
    Nonostante ciò, talvolta trovo dottori, dottoresse o dottorine che, quando dici che fai test HIV, ti chiedono: "Ma come mai?".

    In che senso "ma come?". Chiunque abbia fatto un po' di educazione sessuale sa che i test vanno fatti per principio
    Purtroppo questa è l italia...
    Dottori "studiati" ma rimasti al medioevo che pensano che la gente viva di seghe se non sei sposato o non hai la patner fissa da anni...

  9. #249
    Tirocinante

    User Info Menu

    Citazione Originariamente Scritto da JohnWick1984 Visualizza Messaggio
    @smith effettivamente sarebbe come tentare di fermare l'acqua con le mani ,cioè impossibile, anche una coerente e corretta regolamentazione (controlli sanitari,ecc) la sicurezza al 100% ...utopia allo stato puro
    Ma se paragoniamo il nostro sistema a quello tedesco,austriaco ecc..preferirei l estero nonostante tutto...

  10. #250
    Punter

    User Info Menu

    Diciamo "giovani" che basterebbe garantissero la presenza di un centro/laboratorio MST come quello che c'è a Bologna, ma almeno in ogni capoluogo d'Italia.
    E soprattutto, come è stato detto, che si limitassero a farti i test e la visita dermatologica senza altro chiedere, anche se uno ha voglia di andare a farlo tutti i santi giorni dell'anno in modo consecutivo.

    Penso appunto che a Bologna facciano più o meno così ma bisogna appunto anche ammettere il contrario: che loro infatti sono forse una mosca bianca nel panorama italiano.

Pagina 25 di 28 PrimaPrima ... 242526 ... UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (1 utenti e 1 ospiti)

  1. Dragon

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato