Escort - Angelica 3282612645 | La Community di PUNTERFORUM

Escort Angelica 3282612645

Registrato
12 Novembre 2008
Messaggi
127
Reaction score
120
CARATTERISTICHE GENERALI:

NOME E COGNOME INSERZIONISTA: Angelica
RIFERIMENTO INTERNET: https://bergamo.bakecaincontrii.com...nzione-angelica-stupenda-donna-35q4218569397/
CITTA' DELL'INCONTRO: Spinone al lago
NAZIONALITA': russa in Italia da anni. Potrei persino scrivere Italiana.
ETA': Sicuramente più di 35.
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: conforme
SERVIZI OFFERTI: Sagra della figa e del sesso anale.
SERVIZI USUFRUITI: bbj, 69, missionaria, pecos, fk, vibro show, dirty talks, sputi, Rai2, pussy fingering, dobule penetration, balls licking, cowgirl reverse, cowgirl, daty, facessitting, smorzacandela, cob, cof.(!!!)
COMPENSO RICHIESTO: 80
COMPENSO CONCORDATO: 80
DURATA DELL'INCONTRO: troppo, è durato persino troppo. Sicuramente 30 min. circa di sesso. + doccia pre action e post action.
DESCRIZIONE FISICA: milf, qualche tatuaggio old school, diciamo così. Labbra, seno e naso rivisitati.
ATTITUDINE: non ho parole, la sua voglia di cazzo mi ha lasciato sbalordito.
REPERIBILITA': scarsissima reperibilità, il telefono è sempre spento. Malgrado ciò, dopo mesi di vani tentativi con la sim sempre staccata, mi ha risposto, e una volta stabilito il primo contatto, è stato semplice fissare un orario per l’incontro.
PRESENZA DI BARRIERE ARCHITETTONICHE: primo piano. Attenzione: la scala in ferro è molto ripida. Non c’è ascensore
INDEX RICERCHE: 3282612645


LA MIA RECENSIONE



Preambolo:


Buon pro vi faccia, esimi colleghi bergamaschi.
come al solito un’altra -Troia!- diranno subito i miei carissimi lettori…
No ragazzi, avete sbagliato. Stavolta abbiamo a che fare con una donna che vuole sborrare.
Tranquilli, non ho ancora perso il lume della ragione, anche se oggi scopandola, ci sono andato vicinissimo. E non vi sto scrivendo cazzate: per la prima volta, dopo tanti anni di frequentazioni loft, ho provato la netta sensazione di aver sbertucciato una escort il cui l’aspetto venale non è assoluto, o se non altro, l’ho percepito come subordinato al suo godimento. Ovvio che alla fine i conti della controparte debbano pareggiare, ma il combattimento, epocale, si è svolto e sviluppato in maniera incredibilmente sopra le righe, anzi, oserei un “talmente sopra le righe”, da risultare anomalo, visto il contesto. Direi per tanto che si è trattato di un ulteriore match stra-ordinario (ultimamente mi gira bene).

Sessualmente parlando, ognuno ha le sue fantasie e le sue preferenze.
Io ne ho una quantomeno singolare. Adoro le fighe slabbrate, provocanti, penzolanti.
Juicy cherry!
https://www.wetandpuffy.com/pussypedia/?nats=
Questa mania mi perseguita da tantissimo tempo. Sinceramente non me la so spiegare ma tant’è, e boh? forse tutto risale alla prima ragazza con cui ho ciulato, che effettivamente aveva due fettine di roast beef tra le gambe.
Considerato ciò, potete immaginare il mio stupore quando, qualche mese fa, sfogliando come al solito la bakeka, sono incappato in un annuncio a dir poco sconvolgente. Molte girls infatti, caricano foto al limite del ridicolo, in ambienti pseudo esoerotici in cui l’unica roba non photoshoppata è il colore del fondo, o dell’abito siuccinto che copre con estremo rigore ogni spiraglio genitale. Manco fossero foto di moda, le loro. Questa presunta angelica, invece, fa l’esatto opposto, stuzzicandomi l’appetito in maniera satanica: bando alle ciance, le uniche immagini che carica in rete, sono scatti in cui il soggetto principale sono i suoi orifizi intimi. E che orifizi! il buco del culo, zigrinatissimo, ha tutta l’aria di essere insaziabilmente poderoso. La vagina, invece, sempre gonfia e aperta in ogni immagine, sembra che viva in un perenne stato di sovraeccitazione.
3282612645.
I miei dispositivi hanno ormai imparato a memoria questi numeri. Mi basta digitare un 32 in barra, che mi compare in automatico il numero di Angelica. Questo innanzitutto, in primis diciamo, perché, galvanizzato da quella vulva, causa fini masturbatori, mi son da subito attivato nella ricerca e nel salvataggio di ogni immagine che potesse in qualche modo aver direttamente a che fare con la sua utenza telefonica. In secundis, perché, ahimé, tutta sta euforia è sempre e solo rimasta fine a se: in min. tre mesi, non sono mai, e dico mai, riuscito a beccarla, nemmeno per una semplice intervista. Ormai non ho dubbi: Angelica è, in quanto a reperibilità, la call girl in assoluto più difficile che io sia mai stato capace di stanare in dieci e passa anni di esperienza punteristica. Il suo telefono l’ho sempre trovato spento, almeno fino a ieri sera presto, quando finalmente mi ha risposto e sono riuscito a fissare l’incontro.
La chiamata è andata al di là di ogni mia più rosea aspettativa: voce simpatica e discorsi piccantissimi, tanto è vero che, nel momento in cui io ho iniziato a elogiare i suoi orifizi, confidandole il vero motivo per cui la stavo chiamando, la tensione sessuale si è fatta preponderante, seppur vincolata alla “cornetta”.
Lecito pensare che, visti i patemi per poterla trovare, io da lei mi ci sia sfiondato semplicemente per ripicca, curiosità, o solo per poter finalmente assaporare la sua figotta.
Di sicuro questi dettagli hanno sì il loro peso specifico, ma vi garantisco, parimerito, anzi oltremerito, che al telefono mi ha fatto un’ottima, anzi eccellente, impressione. D’altro canto, a seguito di frasi simili, da prendersi alla lettera:”Io sono russa, e se vieni qua vedrai che potrai fare tutto quello che vuoi. Da noi funziona così, la donna si deve comportare in questo modo ” come potrebbe essere altrimenti?



Intreccio:


La ragazza riceve in una zona decisamente inusuale, Spinone al lago: carta geografica alla mano, si chiava in culo ai lupi. Una volta arrivati al paese, è però semplicissimo trovare la strada che conduce al suo loft, piccino e molto ben curato, all’interno di un residence tranquillo, anche se assolutamente non indiscreto.
Face to face? Beh, dalle foto e dalla voce la facevo diversa, nell’insieme me la immaginavo più curvy e invece è tendenzialmente non dico skinny, ma più magra di quanto me l’aspettassi. Il fisico c’è, la genetica pure, lentiggini sul braccio destro a parte, manca magari dell’attività fisica in palestra, che potrebbe ripristinare una certa tonicità che male di certo non le farebbe. D’altronde una volta passati i 30 non si è più veline già per antonomasia, e oggi sul mercato si sono affacciate tante di quelle fichettine ventenni dopate che c’è solo l’imbarazzo della scelta. Il viso per altro è particolare (a me ricorda vagamente una versione incanutita della pornostar Goldy, Baby Goldie), e pertanto è una donna che – di primo impatto- potrebbe non convincere i più sofisticati esteti. Contestualizzando e isolando questo aspetto, prettamente fisico, calcolando altresì la stagionatura, le darei tuttavia un 7 pieno, e sappiate che in questa materia non sono affatto di bocca buona, o largo di manica. Anzi, sono abituato sin troppo bene (curriculum docet).

Fatto sta che, superato l’esame visivo, mi rendo conto di avere di fronte una persona un po’, come dire, chiusa nel suo mondo; non stupida, ma oltremodo gentile, e incredibilmente pacata e servizievole. Forse persino troppo per i miei gusti, o se non altro, per le mie abitudini, visto che sono solito frequentare donne di carattere. Questa ragazza invece mi sembra provenire da un altro pianeta, anzi da un’altra galassia da tanto è accomodante.
Mi pone tutta una serie di asciugamani per la doccia, e già da questo gesto apparentemente irrisorio, il primo sentore che l’orologio potesse essere out-balance sheet. Mi sto per denudare quando…, idea: esco dal bagno e le chiedo di poter finalmente visionare dal vivo quella sua figa da me tanto sognata e cercata; detto fatto: lei si mette a sedere sul tavolo della cucina, sposta le mutandine nere di pizzo e via che esce fuori la sua carnosissima e succulente patata. Che spettacolo!!! Ricambio il favore sgusciandole davanti il cazzo e scappellandomelo mi dirigo di nuovo in bagno con un sorrisone smagliante.
Entro in doccia già barzotto e quando esco, poco dopo, completamente nudo e mezzo sgrondante, le vado dritto incontro a cazzo duro limonandola come se non ci fosse un domani. Metto la mia mano destra sulle sue mutandine e …spettacolo! Sembra di strizzare una spugna inzuppata. Quel mezzo kg di roastbeef morbidoso aveva già slumacato le mutandine e il filetto di cotone tra l' ingorda patata e quell’altrettanto verace buco di culo.
Benvenuti in paradiso signori e signore!
In tanti anni di onorata carriera e scopate sensazionali, Angelica è stata over, veramente oltre ogni più pornografica aspettativa. Motivo per cui, al contrario del mio solito, (evito sempre di entrare nello specifico delle vicissitudini sessuali), stavolta voglio continuare, elencando nel dettaglio tutte le porcate che si sono via via succedute in quella che secondo me è stata una scopata di fuoco, degna di un vero e proprio film gonzo con Veronica Avluv.
Bava, bava e saliva ovunque. Dopo la limonata e la pastrugnata di figa, …abbiamo iniziato una vertiginosa altalena di sesso orale, sempre lì, nella salacucina. Prima io e poi lei, e viceversa. Pompini con sputo, accompagnati da deepthroat relativamente violenti in cui lei si faceva prendere a tal punto da sputazzare bava qua e là ogni qualvolta si toglieva dal cazzo per respirare. Idem, la controparte: letteralmente sputavo su quella figa enorme, mentre lei straiata su una sorta di poltroncina marrone senza schienale assaporava la mia lingua che leccava ogni suo ben di dio, culo e mutandina a filo interdentale rigorosamente inclusi.
Da lì, è partito un facesitting e a seguire un bavosissimo 69 con me sdraiato a terra in preda a visioni paradisiache.
Il tutto condito da pussy fingering e digitazioni anali di alto livello.
Ad un certo punto ci rialziamo e io, curiosità, domando il vibro…; lei se ne esce con un megafallo di silicone che, malgrado la sua topona fosse tutt’altro che fredda…, ancora faticava a farsi strada in quella caverna già di per se sovradimensionata. Tarellone di gomma in una mano, e mio arnese nell’altra…finiamo a letto.
Qua dopo una veloce incappucciata, si va dritti di scopata a missionaria, con tanto di dita in figa a fare pan dan con il mio uccello.
Parte subito una pecorina burrascosa…dove attenzione, non sarà più la figa ad essere penetrata ma il culo, sempre con lo stesso preservativo (pulitissimo- sta qua quando incontra, si prepara a puntino)
Non vi dico palle, nel mentre che se lo gustava in rai 2 continuava a menarsela come se se la stesse grattando via, con tanto di esclamazioni russe a farcire. Eh sì, perché quando scopando si concentra, Angelica smette di sussurrare in italiano e inizia ad “imprecare” in russo.
Così su due piedi, ora non saprei quantificare temporalmente l’inculata, ma partendo dalla pecorina, passando per il reverse cowgirl, la smorza e di nuovo la pecorina, io credo di aver superato abbondantemente la ventina di minuti. Forse anche la mezzora. Ero stremato. Lei invece cavalca o si fa cavalcare e “doppiopenetrare” (con le mie dita che sentivano al di là delle pareti il mio cazzo battere nella stanza accanto) vuoi nelle figa o nel culo come se non ne avesse mai, mai abbastanza.

E’ insaziabile, insaturabile. Impossibile da soddisfare pienamente: ne sono sicuro, Angelica, malgrado la battaglia intrapresa da me e dal mio uccello contro il suo ano, pur masturbandosi nel contempo, in maniera estremamente dura e forte (ad un certo punto la sua figa era talmente scivolosa e bagnata che il cazzone di gomma ce l’ho spinto dentro tutto per intero in un sol colpo), non ha orgasmato.
E io invece in almeno tre occasioni le ho chiesto di concedermi la venuta (negata, mi esortava a non capitolare), perché volevo - anzi dovevo- sborrare, non ce la facevo + a trattenermi.
E quando mi è stato proprio impossibile continuare, glielo ho tirato fuori dal culo e, a mò di staffetta, ha iniziato lei a segarmelo; il preservativo è schizzato via, (l’uccello era pieno ceppo di olio lubrificante ) e menalo di qua, menalo di là, le ho spruzzato addosso una mega venuta infarcendole faccia e capelli, con tanto di schizzo nell’occhio destro…(tanto è vero che , dopo la seconda doccia, ho dovuto aiutarla con acqua e collirio)

In sintesi: il mio uccello è 18cm in lunghezza (verificati, verificabili e reali) per circa di 14 cm di circonferenza massima (misurati poco fa in pre-sega arrotolando il righello cartaceo dell’Ikea alla base).
Non sono misure super ma, se non altro a lunghezza, non sono messo malissimo. Eppure, una volta vinta la frizione iniziale della penetrazione anale, Angelica si prendeva in culo la mia asta per intero, e senza riserve alcune. Mi ha confidato che quando molto ma molto carica e rilassata, lì dietro riesce ad infilarsi in anche mr. cazzone di silicone (almeno 22 cm di lunghezza per 16 o 18 di larghezza se non di +). E Stiamo parlando di RAI2….: ditemi voi, ladies and gentlemen, se questo non è puro talento naturale.



Epilogo:


Che siano gratis, o a pagamento, io sono convinto che al mondo esistano solo due tipi di chiavate, d’indole ricreativa e d’indole procreativa.
Per come sono fatto io, quelle procreative si sviluppano e s’instaurano con amanti superdotate di dolcezza e sentimenti. Questo modo di far sano sesso diviene persino spirituale, e il godimento, il piacere, può catalizzarsi per anni in ricordi affettivi, magari anche illusivi, che in genere hanno sempre come minimo un sia pur lieve, se non velato, contorno di matrice sentimentale. Complicità emotiva, carezze, dolcezza, concorrono in questo genere di incontri, che di solito mi conducono ad amorevoli sborrate in patata, diciamo così.
venire in figa come se ci si stesse sborrando addosso, per cantarla con poetico lessicale.
Le scopate “ricreative”, al contrario, le vivo principalmente come valvole di sfogo, dove la regola, chi più ne ha, più ne metta, la fa da padrone. Mera necessità. Ciò che conta alla base è solo il contatto carnale, attraverso il quale emerge l’inconscio, le nostre parti più sommerse, magari anche più malate. Il piacere fisico si distacca da ciò che è sensibilità o sentimento, catalizzando esclusivamente puro spirito animalgodereccio.
Per fortuna non sono ancora pazzo da legare e quindi, anche in questi frangenti, antepongo sempre rispetto ed educazione, mediando altresì un accenno di complicità nelle diverse situazioni o richieste che via via si verificano durante l’atto, non so se mi spiego.
Purtroppo però, io sono nel contempo convinto che ”i padri della chiesa”, così come i teologi e le fate turchine delle varie religioni e morali monoteiste, per assicurarsi un seguito, anche economico, alle loro teorie, abbiano investito interi millenni per trasformare vagine di carne in fighe di legno. E per tanto, ancor oggi, non è affatto semplice trovare donne in grado di saper vivere (o gestire) in questa seconda maniera la propria sessualità.
Perfino molte troie, malgrado il loro lavoro, continuano ad essere fortemente limitate in questi termini: solo i soldi contano. Sganciarla non è un modo per vivere il sesso in maniera alternativa, ma solo ed esclusivamente una corsia preferenziale per monetizzare alla grande.

Bah, mi son già sin troppo dilungato, quindi, con un’ultimissima visione oniricofiasbesca passo e chiudo:
Di fronte a grilli parlanti ricoperti d’oro che, legnizzando fighe, predicano contro il peccato originale, e a pretenziose volpi marchettare che si sommergono di grana smutandandosi, io collocherei questa nostra cara, diabolica Angelica;
Magari proprio nel momento in cui, con un palo calibro 55 mm nell’ano, riesce finalmente a sborrare, mandandoli e mandandoci tutti a fanculo!

Schermata 2018-06-18 alle 11.12.24.jpg

Saluti e viva la figa!
 
Registrato
12 Aprile 2021
Messaggi
2
Reaction score
14
Età
56
NOME INSERZIONISTA: Angelica
RIFERIMENTO INTERNET: 3282612645 a Bergamo
CITTA' DELL'INCONTRO: Castelli Calepio
NAZIONALITA': russa in Italia da molti anni. Confermo.
ETA': Sicuramente più di 38. Me lo ha detto lei
CONFORMITA' ALL'ANNUNCIO: ...
SERVIZI OFFERTI: tutto: lato a lato b bbj dgt a e b, Cob pissing daty 69
SERVIZI USUFRUITI: bbj, 69, missionaria, pecos, fk, Rai2, pussy e Anal fingering, daty, smorzacandela, cob.
COMPENSO RICHIESTO: 100
COMPENSO CONCORDATO: 100
DURATA DELL'INCONTRO: 30 min abbondanti compresa doccia prima e dopo (anche lei doccia prima)
DESCRIZIONE FISICA: l ho trovata giovanile e con tutte le curve al posto giusto. Pelle chiara.
ATTITUDINE: porca. Le piace.
REPERIBILITA': confermo la scarsissima reperibilità, ma durante il giorno vede e risponde in wapp
INDEX RICERCHE: 3282612645 ho contattato questo cell con whatsapp.

Ciao bro. Nonostante la recensione sia datata vista L ho contattata in wapp al cell. Risponde solo lun ven fini alle 16 o 17. Poi non risponde
Ho fissato un incontro a castelli Calepio al Piano terra di una palazzina molto discreta (è una specie di centro massaggi senza indicazioni con solo un campanello anonimo).
incontrata sabato 28 agosto
alla fine dell incontro parlando dice che adora anche il pissing. Ci accordiamo per farlo in aggiunta al menu scelto. Non mi chiede sovrapprezzo.
sono stato bene.
e la mia prima recensione. Scusate la imprecisione o se L ho fatta male.
Zagor
 
Ultima modifica di un moderatore:
Commenta
Registrato
2 Maggio 2011
Messaggi
5.347
Reaction score
25.854
Località
monferrato
ANAGRAFE DELL'ANNUNCIO
Numero di telefono: 3282612645
Riferimento internet (link): 3282612645 con recensione. Escort a Bergamo | sesso-escort.com 3282612645, Escort a Bergamo - Attenzione! Angelica prima volta in zona .stupenda donna italo russa molto calda e vogliosa,vieni a scoparmi!
Conformità dell'annuncio: si
Città dove è avvenuto l'incontro: Castelli Calepio (BG)

DATI DELL'INSERZIONISTA:
Nome della girl/escort: Angelica
Nazionalità: Russa da molto tempo in Italia
Età apparente: 38-40
Descrizione fisica: bella donna, seno rifatto, labbra rifatte ma morbide, discreto latob
Attitudine: porcella pura
Reperibilità: difficile

DATI RELATIVI AL SERVIZIO
Compenso richiesto: 100
Compenso concordato 100
Servizi offerti: tutti C
Servizi usufruiti: fk bbj, daty 69 rai1 rai2 cob-cof
Durata dell'incontro: 30-40 min.

DATI RELATIVI AL LUOGO DELL'INCONTRO
Facilità di parcheggio: si
Igiene dei locali: buono
Presenza di barriere architettoniche: scale

LA MIA RECENSIONE

Questa settimana ero nell'alta Lombardia, bazzico pochissimo in zona e quindi conosco anche poco del mondo escort in zona, comunque grazie al forum mi sono un pò informato e non ero molto convinto. Comunque mi dico che tanto vale provare, non potevo andare a Milano per trovare qualche mia conoscenza e quindi mi sono buttato su questa russa (che tra l'altro non sono abituale con le russe, prediligo le latine) però ho deciso di provare. Messaggi e niente......non mi risponde, quindi avevo in lista altre 2 o 3 girl e ripiego con loro. Visto che ci sarei andato il giorno seguente ho un appuntamento. Verso sera finalmente Angelica mi risponde con un messaggio che mi ha incuriosito, quindi cancello l'appuntamento prefissato con un altra e decido di fissarne uno con lei, anche se non ero proprio convinto.
Il giorno dopo arrivo in zona all'ora stabilita in zona, dopo pranzo, e come da accordi salgo da lei. Mi apre la porta e mi rilasso un pò, è una bella russa sorridente che parla bene italiano perchè è tra noi da molto tempo. Mi accoglie in autoreggenti e completo intimo nero, bello e fine. Due chiacchere e mi chiede la doccia (anche se l'avevo già fatta la faccio di nuovo velocemente) Mi accoglie e inizia subito a baciare profondamente, fk a profusione con la lingua che gira come una trottola, mi spoglia e si spoglia buttando tutto in giro, ha due belle tette che mi lecco senza aspettare, geme e mi incita a continuare, poi si abbassa e me lo prende in bocca!:oops::love: Cavolo che bocca e che lingua, se lo mangia letteralmente, lo ingoia profondamente al limite dei conati e poi sbava e sputa, mi ha praticamente riempito di bava tutta la zona e non si ferma, si gusta l'asta, le palle e la capella con un ardore senza pari........mi lecca anche il petto e poi si alza e mi fà colare la sua saliva nella mia bocca. Quando si alza le metto una mano in mezzo alle gambe ed è completamente fradicia:oops:, mi dice se avevo visto la sua foto su whatsapp e dico di si ( sul profilo ha niente meno che la sua patata carnosa) e quindi mi dice di leccargliela, logicamente non mi faccio pregare e la corico sul letto e mi ci butto dentro, la lecco in tutti i modi possibili e lei mi dice di sputarci e lo faccio ,ha una patata carnosa con delle labbra belle sviluppate, è praticamente un lago tra i suoi umori e la mia saliva ,ci mettiamo poi in 69 e continuiamo a leccarci a vicenda, abbiamo le parti intime completamente fradicie. Ci stacchiamo e la voglio penetrare, prima però le me lo prende di nuovo in bocca avidamente e poi mi mette il preservativo, io sono sdraiato e lei mi sale sopra a smorza, si muove bene e continua a godere veramente, sento i suoi umori scendere per le mie cosce, wow.....incredibile (ho dovuto concentrarmi molto bene per non venire varie volte) poi scende e si mette a pecorina e qui la sbatto a dovere, ed anche qui si sente gli umori schizzare fuori dalla patata. Poi mi dice di metterlo nel suo secondo canale, detto fatto, entra senza nessun problema (allenata!) e mi piace molto e mentre spingo sento che da sotto lei si strofina e ancora gode...........Poi esco e la giro alla mission e ancora latob, passo da un buco all'altro senza nessun problema e lei geme e si tiene a me con passione pura, ed a questo punto le dico chestò per godere, esco mi tolgo il cappuccio e lei si inginocchia e mi dice di venire dove voglio, le vengo un pò sul seno e un pò in faccia, poi lei mi ripulisce per bene e così tutta imbrattata mi accompagna in bagno per un altra doccia dove si lava anche lei dal mio seme. Usciamo mi rivesto e facciamo ancora due chiacchere e poi la saluto con ancora qualche bacio e via.
Che devo dire.........non credevo ma ho trovato questa bella russa incredibile, era un bel pò di tempo che non vedevo una pay godere così, una forza della natura, una porca maiuscola. In più mi ha fatto un bbj degno delle migliori scene hard, semplicemente da 10 e lode.
Per fortuna che capito poco nella bergamasca altrimenti mi farei prosciugare in continuazione, e non solo il conto in banca!!
Spero che la rece sia utile e che sia piaciuta. Ciao a tutti a presto.





---------------non può piovere per sempre---------------
 

Allegati

  • angelica2.jpg
    angelica2.jpg
    30,9 KB · Visite: 720
Commenta
Registrato
9 Agosto 2021
Messaggi
10
Reaction score
79
Età
39
ANAGRAFE DELL'ANNUNCIO
Numero di telefono: 3282612645
Riferimento internet (link): 3282612645 con recensione. Escort a Bergamo | sesso-escort.com
Conformità dell'annuncio: si
Città dove è avvenuto l'incontro: Seriate (BG)

DATI DELL'INSERZIONISTA:
Nome della girl/escort: Angelica
Nazionalità: Italo/ Russa
Età apparente: 38-40
Descrizione fisica: bella donna, seno rifatto benissimo anche se ovviamente si sente la tonicità del rifatto, labbra rifatte ma morbide, zigomi rifatti, discreto latob, ventre piatto.
Attitudine: miala che parte piano
Reperibilità: difficile

DATI RELATIVI AL SERVIZIO
Compenso richiesto: 100
Compenso concordato 100
Servizi offerti: tutti
Servizi usufruiti: fk bbj, daty 69 rai1 rai2 Squirting, dita messe ovunque anche più di una
Durata dell'incontro: 60 min.

DATI RELATIVI AL LUOGO DELL'INCONTRO
Facilità di parcheggio: si assolutamente
Igiene dei locali: buono
Presenza di barriere architettoniche: scale

LA MIA RECENSIONE
Da tempo che cercavo di incontrare la Miss, anche perché dalle vecchie recensioni pensavo potesse essere finalmente l’incontro che mi appagasse a pieno, pensando poi di ritirarmi.
Ed è stato proprio così….. lei disponibilissima, chiacchierata veloce per whatsapp dove mi da tutte le info e ci accordiamo per la sera seguente. Verso 2 ore prima dell’incontro il suo telefono è staccato ma poi mi risponderà che è tutto confermato come da accordi del pomeriggio.
Quando tutta pronta mi fa salire e si presenta in intimo bianco. Non altissima, gambe asciutte ed anche il sedere non è pronunciatissimo. Mi dice di fare come se fossi a casa mia, poi mi dice che sono bello e mi caccia un limone in bocca come due amanti arrapati. Mi sciacquo veloce, asciugami puliti e tutto in ordine in bagno.
Arrivo nudo nell’ingresso dove ci sono candele ed un materasso a terra con della carta sopra, ma sotto asciugamani, e mi chiede se voglio un massaggio. Accetto, si spoglia tutta e con l’olio incomincia a strusciarsi. Dopo un bel massaggio coccoloso, incomincio ad allungare le mani, lei mi lecca di continuo anche nel mio culo( esperienza positivissima) e mi fa girare. Qui incomincia a leccarmi il cazzo e le palle, ed io lecco ovunque. Dopo 10/15 minuti così mi faccio gommare e lei mi dice se poteva sempre partire lei. Belli bagnati mi gomma dopo una ciucciata ed una sputazzata e se lo pianta nella passera di spalle a me, dopo un po’ se lo mette nel culo e continua a moversi con però un vibratore sulla passera. Dopo 20 minuti buoni di lato A e B, la faccio girara sopra di me e mi faccio mettere figa e culo in faccia. Dopo un po’ di leccate, le chiedo se fa Squirting e lei dice si abbondante e mi fa impazzire. A quel punto incomincio a leccare ed infilare dito e dita( massimo due) tra figa e culo e lei ansima e si Bagna. Dopo 20 minuti così, aiutandola molto bene, a detta sua ma era una cosa incredibile, mi dice che sta per arrivare e mi squirta un getto mega addosso. Nessun odore strano, quindi penso fosse proprio Squirting. A quel punto siamo zuppi e tutto scivola bene, le metto due dita diretti nel culo e le piace poi passera e di nuovo culo, non capivo dove ero dopo un po’ perché lei non diceva nulla.
A questo punto le richiedo di gommarmi e la metto a pancia in su facendo sempre lato a e b.
Lei partecipe e porca, quindi sto per venire le dico se potevo venirle in faccia e lei mi risponde:” si che bello”. Arrivato al limite esco e segandomi le vengo di Corsa in faccia, nessuna problematica. Un film porno inssoma. Lei calda ed avvolgente sempre pronta a godere e fare maialate.
Conclusione
Per me lei è stata il top assoluto che io abbia mai provato. Le piace quello che fa e se trova un ragazzo a modo si fa fare tutto, poi mi aveva anche proposto di dormire li. Veramente bello il tutto: massaggio, sesso e tutte le posizioni possibili. Alla fine il sesso e basta non conta nulla se non c’e magia come ha saputo fare lei.
Un bicchiere di vino da una bottiglia aperta, il secondo round non me la sono sentita perché a quel punto era notte tarda, la saluto con le mani sulle tette e scappo via.
 
Commenta
Registrato
4 Novembre 2017
Messaggi
11
Reaction score
115
Località
Milano

Numero di telefono: 3282612645
Link (collegamento) alla pagina dell'annuncio: 3282612645 con recensione. Escort a Bergamo | sesso-escort.com
Città dove è avvenuto l'incontro: Seriate
Conformità foto pubblicate nell'annuncio: 100% - Foto realistiche

Nome della girl/escort: Angelica
Nazionalità: Italo-russa
Età: 39
Altezza: 1.60
Descrizione fisica: Normotipo

Reperibilità: Facile con messaggeria
Compenso concordato: 100
Durata dell'incontro: fino a 60 minuti
Attitudine: Porn Star Experience (PSE, estremamente disponibile e coinvolta)
Servizi usufruiti: FK (french kiss, bacio alla francese con lingua), DATY (dinner at the Y ovvero rapporto orale a lei), BBJ (rapporto orale scoperto), CIM (venire in bocca), Straight Sex (rapporto sessuale in diverse posizioni), Anal Sex (rapporto anale), Anal Rimming (dato o ricevuto)

Privacy: Sufficiente, presenza di condomini e/o telecamere di sorveglianza
Facilità di parcheggio: Si, molto facile
Luogo dell'incontro: igiene, pulizia, ordine Pulito e ordinato
Presenza di barriere architettoniche: No

La mia recensione:
Viste le recensioni positive dei colleghi che mi hanno preceduto e considerata l'evidenziata scarsa reperibilità, decido di muovermi per tempo e la contatto con un paio di giorni d'anticipo sulla data desiderata.
Risponde dopo un'ora al mio messaggio whatsapp e concordiamo di sentirci telefonicamente per approfondire l'intervista.
Mi risponde una voce squillante e simpatica, mi descrive quel che si può fare e, al momento della conferma della data, me ne dice un'altra! Si prende in giro per aver capito male e mi conferma la data da me desiderata.
Il giorno dell'incontro, le scrivo per comunicarle di essere arrivato. Lei mi chiama e mi dice di essere in ritardo, profondendosi in scuse e dicendo che si farà perdonare.
Dopo circa 25 minuti di attesa, mi chiama dicendo di essere arrivata e indicandomi campanello e piano.
Salgo e mi trovo questa bella donna in jeans e maglietta attillata: baci di rito e mi offre la doccia. Accetto, nonostante l'avessi fatta a casa prima di uscire, nel mentre lei si cambia. Al mio ritorno, la trovo con indosso un completino di pizzo e mi chiede di aprire una bottiglia di prosecco da lei portata. Brindiamo all'incontro e cominciamo con baci, strusciamenti e palpeggiate reciproche:ha due belle tette rifatte (forse un po' dure al tatto, ma nel complesso molto buone) ed un culetto, come dire, "soft".
La temperatura sale e lei scende verso il mio cazzo per iniziare a succhiarlo e mi guarda negli occhi mentre affonda. Ad un certo punto, mi prende il cazzo e lo intinge nel prosecco "perché le due cose insieme mi fanno impazzire". La cosa mi eccita, la faccio alzare per piantarle la lingua in gola,mentre con la mano comincio a saggiare la sua figa.
Ci stendiamo sul futon presente nella sala e mi pratica un massaggio con olio sulla schiena: il cazzo spinge sul futon nel sentire le sue mani e le sue tette su di me, ma soprattutto nel vedere, riflessi nello specchio laterale, i suoi orifizi. Comincio quindi a digitalizzarla e sento che si sta unimidendo.
Mi giro e me lo riprende in bocca, succhia avidamente ma io voglio leccarla. Mi sale con la figa sulla faccia e comincio a digitalizzare, dopodiché la giro a 69 per farle continuare il lavoro di bocca e, al contempo, continuare il mio.
La metto di schiena e comincio, previa gommatura, a scoparla a mission, finché lei si sgrilletta. Mi dice che vuole essere presa a pecora ed io, dopo qualche colpo, le pianto il cazzo in Rai2 e comincio a spingere, prima piano poi sempre più forte. Lei continua a smanacciarsi la figa sempre più bagnata, dicendo che sta godendo.
La giro e continuo a spingere in rai2 tenendole i fianchi sollevati mentre lei, chissà da dove, ha estratto un vibratore che si infila in figa. Dice che sta per squirtare, allora esco da lei e comincio a leccarle la passerona finché non mi esplode in faccia, scusandosi per la quantità. Io le dico divertito che ho apprezzato. Mi dice: ora tocca a te! Mi ripassa sopra e mi sbocchina alacremente finché non le vengo in bocca.
Molto discretamente, sputa in una salvietta ma non si toglie da sopra di me.
Il tempo sarebbe finito, ma io sono ancora carico e glielo dico.
Lei sorride maliziosa e me lo riprende in bocca, io la digitalizzo in RAI2 ed in RAI1, coadiuvato dal vibratore finché, con mio stupore, le vengo ancora copiosamente sulle tette.
Ci alziamo e beviamo ancora un bicchiere di prosecco, dopodiché approfitto nuovamente della doccia (altro asciugamani fresco di bucato).
Mi ringrazia e mi dice di essersi divertita, invitandomi a ritornare a trovarla. Mi rivesto e torno per le strade.
CONCLUSIONI
L'incontro è stato molto particolare e si è instaurata una bella sintonia, Angelica è molto simpatica e pare le piaccia molto quello che fa ( sicuramente a me quello che ha fatto è piaciuto molto!).
Darei un bel 30 e lode al rapporto qualita/prezzo/prestazioni.
Non foss'altro per la distanza, sarebbe un appuntamento fisso!

Buone scopate a tutti!
 
Commenta
Alto