Belle recensioni | PUNTERFORUM

Belle recensioni

Registrato
13 Ottobre 2011
Messaggi
300
Reaction score
114
Località
terre della Leonessa d'Italia
Ciao, buon anno a tutti.
Sarebbe bello che ci fosse un modo per individuare le recensioni che , oltre all'incontro sessuale, raccontino anche parti di vita ed emozioni del narratore. Personalmente mi piacerebbe molto leggere recensioni che siano un vero e proprio racconto, come alcune volte capita , e come a volte ho fatto anch'io. Non credo abbiano molto senso gli scarni feedback.
 
Registrato
14 Ottobre 2016
Messaggi
196
Reaction score
94
Località
Friuli Venezia Giulia
Sono d'accordo. Faccio molta fatica a godere dell'engagement nel forum off topic... Invece mi godo veramente molto le recensioni degli utenti. È diventato quasi un passatempo per me. Posto le mie, quando vado, e mi leggo quelle degli altri. In particolare, nella zona "Punter Italiano all'Estero" ci sono dei veri capolavori. E, anche quando non sono capolavori, la dimensione "turistica" si percepisce molto.

Forse dovremmo istituire un premio? Tipo: "miglior recensione del mese"?
 
Commenta
Registrato
13 Ottobre 2011
Messaggi
300
Reaction score
114
Località
terre della Leonessa d'Italia
  • Creatore Discussione
  • #3
In effetti, molte recensioni che raccontano un pezzo di vita dello scrivente, entrano proprio nell'intimo della persona stessa, la quale, coperta dall'anonimato della tastiera, racconta cose di se stesso che di persona non svelerebbe mai.
 
Commenta
Registrato
30 Maggio 2014
Messaggi
306
Reaction score
371
In effetti, molte recensioni che raccontano un pezzo di vita dello scrivente, entrano proprio nell'intimo della persona stessa, la quale, coperta dall'anonimato della tastiera, racconta cose di se stesso che di persona non svelerebbe mai.
Molte recensioni sono ben scritte e c'erano delle belle storie anche nelle 757 pagine di "Innamorarsi di una escort", thread giustamente chiuso per la stupidità di pochi. Spesso le recensioni rivelano molto di più sulla personalità del recensore di quanto informino su quella dell'esercente. E non vado oltre perché penso si capisca benissimo cosa voglio dire. Non ci sarà replica.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2017
Messaggi
484
Reaction score
861
Località
Teramo
Sarebbe bello che ci fosse un modo per individuare le recensioni che , oltre all'incontro sessuale, raccontino anche parti di vita ed emozioni del narratore.
Anch'io preferisco questo genere di recensioni ma non credo sia materialmente possibile evidenziarle a parte, intanto perché le recensioni "seguono" la ragazza e quindi non si può fare una sezione a parte per un tipo piuttosto che per un altro, e poi perché anche trovado un qualche modo di evidenziarle credo sarebbe una "burocratizzazione" del forum che lo renderebbe meno fruibile, e soprattutto darebbe un lavoro extra evitabile ai moderatori (qualcuno dovrebbe prendersi la briga di classificare le recensioni, e se la si lasciasse agli utenti poi si dovrebbe controllare ecc).
E poi, alla fine, ogni recensione se genuina è utile, se uno preferisce quelle più dettagliate si soffermerà su quelle, altrimenti andrà su quelle sintetiche. O magari entrambe.
 
Commenta
Registrato
4 Gennaio 2019
Messaggi
1.641
Reaction score
3.225
Località
Ravenna
Non credo di far recensioni memorabili, m’impegno e il mio italiano è da Geometri.
Però i dettagli ti “fregano” e le esercenti (quelle che accedono al forum o quelle a cui vengono girate le nostre recensioni) spesso ti riconoscono.
Non oso pensare, se uno non romanza troppo, e scrive una storia struggente e particolareggiata, lo sgamo è garantito!
 
Commenta
Registrato
11 Dicembre 2011
Messaggi
418
Reaction score
18
Ciao, buon anno a tutti.
Sarebbe bello che ci fosse un modo per individuare le recensioni che , oltre all'incontro sessuale, raccontino anche parti di vita ed emozioni del narratore. Personalmente mi piacerebbe molto leggere recensioni che siano un vero e proprio racconto, come alcune volte capita , e come a volte ho fatto anch'io. Non credo abbiano molto senso gli scarni feedback.
Personalmente trovo insopportabili le recensioni "romanzate", soprattutto se il narratore tralascia quei dettagli necessari agli altri per capire realmente l'aspetto, l'età e l'atteggiamento della donna incontrata. Non si tratta di cinismo, non capisco proprio per quale motivo dovrei empatizzare ed essere interessato alle emozioni provate da un perfetto sconosciuto, quello che conta sono le mie emozioni e il mio portafoglio. Questo è un luogo dove conta la realtà oggettiva, non le favolette.
 
Commenta
Registrato
24 Aprile 2008
Messaggi
6.474
Reaction score
6.060
Località
uno spazietto tra il 1° ed il 47°
- che intendi con 'romanzate'? forse che le trovi lunghe da leggere? o che sono storie inventate?
- aspetto, età ed atteggiamento non possono mancare da rapportino, romanzato o meno, dato che sono voci della schedina tecnica :-/
- realtà oggettiva vs. favolette, significa dunque che hai scoperto come distinguere il vero dal falso solo leggendo! Quando trovi un po' di tempo, ci spieghi (esattamente, ovvio) come si fa?

Son domande retoriche. Se è una fatica improba non stare a rispondere o a leggere, neh.
 
Commenta
Registrato
11 Dicembre 2011
Messaggi
418
Reaction score
18
- Non credo sia così complicato da capire, l'idea condivisa di "romanzato" è appunto una narrazione con una retorica da racconto letterario, che lo stile sia romantico oppure erotico cambia poco, mi danno l'idea che chi le scrive sia un narcisista e che prodezze raccontate non siano genuine. La lunghezza di una lettura non mi spaventa, ma l'errore comune di chi vuole romanzare è quello di diventare solo pleonastico e a noi servono i "contenuti", in modo che chi legge non deve neanche essere costretto a chiedere niente, la recensione deve dare tutte le risposte.
- Mi è capitato di leggere cose del tipo: "ad una donna così l'età non si chiede", probabilmente "istruito" dall'esercente che leggeva il forum, senza tuttavia indicare almeno la fascia d'età o quella apparente, ma descrivendo minuziosamente le sue prodezze come se potessero davvero interessare a qualcuno.
- La verità assoluta non la conosce nessuno, ma se uno scrive che ha fatto venire una escort i dubbi sono più che legittimi, poi ci possono essere altri indizi che variano da caso a caso.
 
Commenta
Registrato
14 Agosto 2012
Messaggi
1.787
Reaction score
1.821
Località
Fermano & Maceratese
Il problema reale non è tanto quello che si scrive nel racconto dell'incontro (che può piacere o meno a chi lo legge), ma la compilazione corretta della scheda tecnica. Se tutti inserissero i dati della scheda in modo completo ed il più dattagliato possibile chi non vuole leggersi il racconto di un esperienza altrui si fermerebbe a leggere li cosi da risparmiarsi i "fastidi" del racconto.

Purtroppo in pochi compilano bene la scheda tecnica e quindi occorre cercare le informazioni nel racconto e se uno non le scrive neanche li ... non è un problema di "romanzo" ma di scarsità di informazioni condivise :pardon:.

Purtroppo se uno non ti vuole far sapere alcune cose o vuole fartene sapere solo quelle che fa comodo a lui poco cambia se scrive un poema o due righe in croce, il risultato è putroppo lo stesso.

Ciao, DD.
 
Commenta
Registrato
4 Gennaio 2019
Messaggi
1.641
Reaction score
3.225
Località
Ravenna
Caro @NIMBY
Personalmente trovo insopportabili le recensioni "romanzate", soprattutto se il narratore tralascia quei dettagli necessari agli altri per capire realmente l'aspetto, l'età e l'atteggiamento della donna incontrata.
Capisco il disappunto, io reputo importante la location ed almeno la strada, ad esempio leggere recensioni su Bologna senza strada o quartiere mi lascia insoddisfatto, per me che vengo già dalla Romagna con la 2CV, andare da San Lazzaro a Casalecchio è un altro viaggio…
Si può chiamare l’esercente d’accordo, ma se la location dove esercita non m’aggrada o è troppo remota, posso anche evitare di chiamarla.
Facciamoci bastare le informazioni del recensore, son sempre d’apprezzare rispetto al nulla delle decine di lurker.
Se non le sopporti non leggerle e vai al buio, non credo giusto fare colpe a chi, narcisismo o meno, s’impegna e scrive come può e come gli piace.

a noi servono i "contenuti", in modo che chi legge non deve neanche essere costretto a chiedere niente, la recensione deve dare tutte le risposte.
Se non trovi un contenuto, puoi chiedere…
Ricevo MP a cui il lurker di turno poi a mie repliche non dice neppur grazie!
Qua dentro c’è gente ben disposta anche nel chiarire.
Nel passato le recensione generavano molti più commenti e discussioni, ora spesso gli admin troncano e si vogliono avere solo recensioni.
Mi manca un po’ lo spirito gogliardico di qualche discussione passata, ma capisco la necessità di tener in ordine il forum, evitando eccessive divagazioni.
Del resto, con internet abbiamo sempre ragione tutti.
 
Commenta
Registrato
24 Aprile 2008
Messaggi
6.474
Reaction score
6.060
Località
uno spazietto tra il 1° ed il 47°
E' un fenomeno ricorrente e del tutto comprensibile, pur nel disorientamento di una non sempre chiara percezione della demarcazione tra IO e NOI: ogni tanto qualcuno s'affaccia e dichiara come dovrebbero essere (insomma, come vorrebbe che fossero) le recensioni:
- più belle da leggere
- con scheda tecnica più dettagliata
- con scheda tecnica semplificata
- senza scheda
- a formato completamente libero
- inserite in una classifica delle esercenti
- fatte da altri
- riferite ad un sistema cartografico
- impermeabili a qualsiasi giudizio
- sistematizzate per esercente e non per criteri geografici
- vere
Evidenzio come tale elenco non sia una 'favoletta' ma basato su post concretamente comparsi su PF.
Tutto ciò ricordando che chi frequenta PF è solo una minuscola minoranza dei razzolatori della meretriciosfera e che, di costoro, solo una minuscola minoranza recensisce :-/
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
4 Febbraio 2021
Messaggi
29
Reaction score
98
Probabilmente sarebbe una mole di lavoro inverosimile per gli admin e degenererebbe in rissa in poco tempo, ma sarebbe bella una competizione per la "recensione dell'anno", con ricchi premi e cotillons!
 
Commenta
Alto