Escort che vi parlano dei rapporti sessuali con gli altri clienti. | Pagina 14 | La Community di PUNTERFORUM

Escort che vi parlano dei rapporti sessuali con gli altri clienti.

Registrato
19 Aprile 2021
Messaggi
138
Reaction score
360
Età
48
Per non parlare del: "giuro che certe cose le faccio solo con te" oppure "non lo faccio con tutti".
Se lo dice dopo aver ingoiato la cimmata, so che spesso mi trovo davanti a una degustatrice seriale di sperme, tipo la somelier della sborra.
Dipende, c'è chi non fa altro che raccontare le stesse balle trite e ritrite a tutti, e c'è chi certe cose le fa solo con alcuni e non con altri veramente...io personalmente posso mettere la mano sul fuoco che un pay che conosco il cim non lo fa con tutti, semplicemente perché leggendo alcune rece su di lei ne ho avuto la conferma..poi è chiaro che la maggior parte dei discorsi adulatori spassionati di queste ragazze sono mirati a legare sempre più il cliente a loro e tenerselo stretto.. così come certi discorsi denigratori nei confronti delle colleghe con le quali sanno che tu vai, me ne sono capitate a decine di situazioni del genere
 
Commenta
Registrato
1 Gennaio 2020
Messaggi
33
Reaction score
81
Località
Faenza
@Tatanka Da Leggiti questo:
Leggendo questo tread, l'illetterato che è in me, (fra l'altro, l'unica parte di me) si seppellirebbe, ma concordo pienamente.
 
Commenta
Registrato
4 Febbraio 2021
Messaggi
87
Reaction score
301
Mi capita spesso. Magari non al primo incontro, ma se ritorno succede con buona possibilità.
Spesso sono rivelazioni che avvengono in maniera del tutto colloquiale, senza enfasi esaltatorie o denigratorie strane (nel caso contrario rimango infastidito e ci ripenso, prima di tornare); la ritengo una cosa più che normale ed adatta al contesto.
D'altronde anche a me capita, quando chiacchiero con i clienti, di gravitare attorno all'area lavorativa in modo da evitare argomenti scottanti/divisivi, personali o sui massimi sistemi; senza scadere sul meteo.
Se succede nel chiacchiericcio pre-svestizione o post-coito non mi fa né caldo né freddo.
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
21 Luglio 2008
Messaggi
398
Reaction score
844
Località
Tralfamador
Ma il Viagra nn te lo fa crescere...il Viagra nn ti fa diventare Rocco...se uno nn sa scopare o impara....oppure resta scarso ...
Non ci vuole il Viagra suvvia..

Poi sta storia dei 100 cazzi...
Mah ...
Il problema è che si vedono troppi porno...
Abusano troppo del virtuale e poi nel reale nn gli si alza perché nn riconosce( visto che non ci sono) gli stimoli che per anni lo hanno fatto alzare ...
Io ho smesso con gli under 30 perché nn solo erano mezzi impotenti ed incapaci ma poi si incazzavano e nn volevano neanche pagare...
E purtroppo la maggior parte nn ha niente da perdere e niente in testa...
Quindi...
Certi ragazzi a 23/24/25... Daje su che era un continuo rianimare il marshmallow...
Triste, veramente triste. Non si può neanche più dire "Ah se avessi vent'anni!"
 
Commenta
Registrato
25 Novembre 2021
Messaggi
432
Reaction score
1.309
Età
44
Mi capita spesso. Magari non al primo incontro, ma se ritorno succede con buona possibilità.
Spesso sono rivelazioni che avvengono in maniera del tutto colloquiale, senza enfasi esaltatorie o denigratorie strane (nel caso contrario rimango infastidito e ci ripenso, prima di tornare); la ritengo una cosa più che normale ed adatta al contesto.
D'altronde anche a me capita, quando chiacchiero con i clienti, di gravitare attorno all'area lavorativa in modo da evitare argomenti scottanti/divisivi, personali o sui massimi sistemi; senza scadere sul meteo.
Se succede nel chiacchiericcio pre-svestizione o post-coito non mi fa né caldo né freddo.
Infatti mi sembra un argomento abbastanza normale, di che si deve parlare?
Meteo, cucina, viaggi e poi di lavoro.....e una escort che lavoro fa?
So che alcuni colleghi lo usano come sfogatoio per parlare della loro vita matrimoniale, se sono contenti così perfetto, sappiate solo che non tutte le escort hanno la riservatezza che vi aspettate, alcune mi raccontano dei matrimoni di altri clienti spronandomi ad emularli.
Una la misi a tacere semplicemente dicendoli la verità, cosa cazzo né voleva sapere di matrimonio se nemmeno era mai stata spostata.
Un'altra all'opposto mi raccontò un volta di un litigio che aveva avuto col suo ragazzo, per delle foto, o non so che, comunque il racconto si svolgeva mentre mi segava il cazzo come nulla fosse, tipo impiegato intento ad armeggiare con delle scartoffie mentre parla del più e del meno con il collega, poi se l'è messo in bocca e ha finito di parlarmi dei cazzi suoi, avrà forse intuito che in quel momento non mi interessava tanto l'argomento e che potevamo rimandarlo a coito avvenuto, cosa che poi è avvenuta, gli ho dato alcuni consigli e sono andato via.
La sera mi ricordo però che mi scrisse ringraziandomi e dicendo che ero una brava persona, ect, ect.
Mi fece piacere.
Tendenzialmente però non mi dà fastidio, anche perché non ho mai trovato la escort che racconta con fare provocatorio, nel mio caso sono sempre racconti che finiscono con una risata, io gli racconto di quella con le piccole labbra sporgenti tipo ali di farfalla e lei mi racconta di quella volta di quel cliente che aveva un cazzo così grosso che non gli entrava nella figa e dovette fargli solo una sega.
 
Commenta
Registrato
4 Febbraio 2022
Messaggi
20
Reaction score
50
Età
35
Ma il Viagra nn te lo fa crescere...il Viagra nn ti fa diventare Rocco...se uno nn sa scopare o impara....oppure resta scarso ...
Non ci vuole il Viagra suvvia..

Poi sta storia dei 100 cazzi...
Mah ...
Il problema è che si vedono troppi porno...
Abusano troppo del virtuale e poi nel reale nn gli si alza perché nn riconosce( visto che non ci sono) gli stimoli che per anni lo hanno fatto alzare ...
Io ho smesso con gli under 30 perché nn solo erano mezzi impotenti ed incapaci ma poi si incazzavano e nn volevano neanche pagare...
E purtroppo la maggior parte nn ha niente da perdere e niente in testa...
Quindi...
Certi ragazzi a 23/24/25... Daje su che era un continuo rianimare il marshmallow...
Non vuole essere un flame. Spesso però accade che quel che si trova dietro la porta non te lo fa alzare. Si arriva lì con un’idea creata su foto false, o comunque artefatte, e poi ci si ritrova di fronte ad una che sembra aver mangiato la ragazza delle foto.
 
Commenta
Registrato
4 Febbraio 2022
Messaggi
20
Reaction score
50
Età
35
Ormai da anni ho ristretto il carnet a poche fidelizzate, a parte qualche raid se sono fuori zona.
Con una siamo diventati amici, al di fuori della sfera payment.
L'altro giorno, ero a pranzo da lei, si massaggiava un braccio.
Quando le ho chiesto quale fosse il problema, preoccupato che non le avesse fatto male qualche cliente un po' troppo irruento, mi ha risposto che aveva dovuto infilare tutta la mano nel culo di un cliente e che si era fatta male ai muscoli del braccio.
La cosa non mi ha scandalizzato, ma mi è dispiaciuto che si fosse fatta male e le ho fatto un massaggio al braccio con l'arnica.
Hai annusato il braccio?
 
Commenta
Alto