Incidente in auto - doppia fila vs uscita da parcheggio in retro | PUNTERFORUM

Incidente in auto - doppia fila vs uscita da parcheggio in retro

Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
Buongiorno colleghi. Voglio sottoporvi un quesito di natura assicurativa, magari c'è qualcuno che è nel ramo e sa darmi una risposta esauriente!
Parcheggio la mia auto in doppia fila (è un brutto vizio, lo so!) e nemmeno il tempo di uscire dallo sportello che sento un crash! Praticamente un vecchietto in retromarcia usciva dal suo parcheggio a spina di pesce e mi frantuma lo sportello posteriore destro! ma dico io,vabè, non dovevo essere in doppia fila..ma tu cazzo,almeno guarda! Purtroppo ne io ne il vecchietto in quel momento abbiamo il modulo blu da compilare pronto in auto con noi, così semplicemente prendiamo nota a vicenda delle rispettive targhe e numeri telefonici. Ci sentiremo a breve per rivederci e compilare sto benedetto modulo di constatazione amichevole! Io non sono fortunatamente molto pratico di incidenti,praticamente non ho mai fatto sinistri, ma a sto giro mi ha davvero distrutto lo sportello....vorrei sapere se qualcuno sa dirmi come può finire sta storia sotto il punto di vista assicurativo! chi ha torto? entrambi? e poi, il modulo compilato in un secondo momento vale??
Mi farebbe piacere sentire dei pareri motivi magari da esperienze personali o di addetti del settore!
 
Registrato
15 Aprile 2010
Messaggi
509
Reaction score
0
1) chi va in retromarcia ha sempre torto alla stessa stregua di chi tampona
2) modulo di constatazione amichevole è, il nome lo dice, una constatazione della verità e quindi non ha importanza il momento in cui viene compilato. Il fatto è che bisogna vedere se il vecchietto, a distanza di qualche giorno, è sempre disposto ad assumersi il torto. Hai fatto una foto del misfatto?
 
Commenta
Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
  • Creatore Discussione
  • #3
in realtà il vecchietto è convinto di aver ragione! no, non ho foto,ma anche sulla sua auto i danni si vedono(anche se meno gravi!)
 
Commenta
Registrato
26 Aprile 2010
Messaggi
118
Reaction score
2
Località
A Nord del Po
esperienza personale : macchina parcheggiata contromano, io la centro frontale (una vespa che mi punge sopra la palpebra...) Morale : vigili multa al tipo per divieto di sosta, torto e danni a me per aver urtato ostacolo fermo e visibile.
 
Commenta
Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
  • Creatore Discussione
  • #5
xubuntu mi spiace per la tua esperienza, ma a questo punto inizio davvero a pensare di non aver torto in questo incidente! sinceramente avendo parcheggiato in doppia fila pensavo mi venisse accollata parte della responsabilità del sinistro,ma a quanto pare non è così influente...
 
Commenta
Registrato
14 Gennaio 2010
Messaggi
7.254
Reaction score
61
Località
Toscana
Il vecchio ha torto.
Ti racconto una mia esperienza personale accadutami nel 1988. Mi trovavo in una strada a senso unico con la mia moto, sui due lati a destra e a sinistra c'erano auto regolarmente parcheggiate. Davanti a me c'era la fila di veicoli che procedeva a rilento. A questo punto decido per il sorpasso, attacco la freccia e mi butto repentinamente sulla sinistra. Davanti a me si para un'automobile che era parcheggiata in doppia fila, proprio sulla sinistra. Ci sbatto sopra, distruggo la moto e cado rovinosamente a terra. Morale: l'auto in doppia fila prende la multa, io pago i danni e mi tengo la moto rotta.
 
Commenta

Hawkeye

MODERATORE
Membro dello Staff
Moderatore Globale
Registrato
12 Gennaio 2012
Messaggi
9.806
Reaction score
4.540
Località
Vergate sul Membro
Vero che chi fa retromarcia deve osservare l'altrui diritto di precedenza sempre e comunque. Altrettanto vero che il parcheggio in doppia fila non è consentito, quindi potrebbe essere l'infrazione commessa prima quella che soccombe. Ci potrebbe essere anche un concorso di colpa.
 
Commenta
Registrato
26 Aprile 2008
Messaggi
1.346
Reaction score
20
Età
41
Località
Emilia
Se chiamavate i vigili loro compilavano il modulo e di sicuro ti prendevi la multa e la colpa era quasi sicuramente del vecchietto,

compilando il modulo qualche giorno dopo tu eviti la multa ma poi bisognerà vedere le due assicurazioni come si metteranno daccordo
e il concorso di colpa lo vedo probabile.
 
Commenta
Registrato
14 Agosto 2012
Messaggi
114
Reaction score
2
Località
Veneto
Tutto stà se ti viene contestato il fatto che eri in doppiafila , come già detto se veniva verbalizzato il sinistro ,multa certa per te e di solito una multa consegue a dividere , di solito al 50% ,ma non sempre dipende, se ti venisse contestata colpa al 50% non c'è l'aumento della poliza assicurativa
 
Commenta
Registrato
31 Agosto 2010
Messaggi
8.875
Reaction score
641
Località
nel sobborgo londinese di Walworth
stessa dinamica a me parcheggio in doppia fila che non è consentito, il tipo fa retromarcia mi sfonda la porta dx . morale della favola, colpa mia perchè o parcheggiato in seconda fila, che se non parcheggiavo in seconda fila il tipo che faceva retromarcia per usire non aveva ostacoli. il fatto risale al 2000
 
Commenta
Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
vedo che si sono aggiunti pareri contrastanti, a quanto pare stessi fatti portano a risultati diversi.
cmq per la cronaca di chiamare i vigili non se ne parla, senza feriti non vengono nemmeno se li paghi in oro, in compenso è passato un carabiniere in divisa a piedi che ha guardato e poi ha proseguito dritto verso il bar.....
io a sto punto non so che pensare!
 
Commenta
Registrato
28 Gennaio 2009
Messaggi
1.522
Reaction score
964
Località
---
vedo che si sono aggiunti pareri contrastanti, a quanto pare stessi fatti portano a risultati diversi.
cmq per la cronaca di chiamare i vigili non se ne parla, senza feriti non vengono nemmeno se li paghi in oro, in compenso è passato un carabiniere in divisa a piedi che ha guardato e poi ha proseguito dritto verso il bar.....
io a sto punto non so che pensare!
booo, sono perplesso........ ormai molti post mi rendono tale....il tono, la descrizione non mi convincono,
comunque secondo me i vigili urbani andavano chiamati, ergo decidevano loro secondo il codice e secondo me ti beccavi multa e 50% della colpa, peraltro giusta. Non avendoli chiamati dovevate compilare il modulo blu, magari senza firmarlo se no come fate ad essere risarciti ????
Nulla vieta di fare foto esplicative della dinamica. Firmare il modulo blu significa rimettersi al giudizio insidacabile delle assicurazioni che gesticono l'incidente come credono e come gli conviene, 50% della colpa ad entrambi, ergo i moduli blu non vanno mai firmati se si vuole avere parola in merito. Vanno però sempre consegnati se no l'incidente burocraticamente non è mai successo, e se il vecchietto non ti compila più nulla ???
Farebbe anche bene.
Comunque sono scettico su questo post, scusami, ma è così.
 
Commenta
Registrato
11 Gennaio 2009
Messaggi
1.067
Reaction score
6
Località
Ferrara
Devi andare dal tuo agente assicuratore e spiegargli esattamente l'accaduto, lui ti dirà come fare; da quel che so io senza modulo compilato non hai diritto al risarcimento, ed uno fermo non ha mai colpa, la colpa è sempre di quello che si muove.
 
Commenta
Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
Comunque sono scettico su questo post, scusami, ma è così.

Per quanto mi concerne puoi essere perplesso su quel che ti pare, non è che non ci dormirò la notte....
Per la cronaca, io non mi intendo di assicurazioni, ma so per certo che un vigile non deciderà mai chi risarcisce cosa quindi non diciamo baggianate per favore. Se ti fossi sforzato di perplimerti di meno e leggere di più avresti scoperto che nè io nè il vecchio avevamo sto modulo in auto; e tra l'altro ti ripeto che il vecchio è pure convinto di avere ragione!quindi haivoglia che lo firmerebbe il modulo...di corsa pure...
poi farebbe bene di che???
 
Commenta
Registrato
2 Settembre 2012
Messaggi
3
Reaction score
0
Dal punto di vista delle FOO multa ad entrambi per le rispettive infrazioni commesse. Dal punto fi vista assicurativo secondo me concorso di colpa.
 
Commenta
Registrato
8 Febbraio 2012
Messaggi
479
Reaction score
49
Località
Vesuvio
dunque, "forzando" la versione a tuo favore, potresti affermare nel CAI/CID che tu eri in fermata, non in sosta (la fermata è consentita in seconda fila per esigenze di brevissima durata); l'altro conducente è partito in retromarcia imprudentemente senza accorgersi della tua presenza e ti ha tamponato.
con questa versione sul CAI/CID vai dal tuo agente assicurativo per ottenere il risarcimento diretto.

P.S. forse ho usato il verbo "forzare" a sproposito: lo stesso lionel afferma che era appena sceso dall'auto, quindi tecnicamente - cioè in base al CdS - non era in sosta ma in fermata. infatti la fermata è definita dal CdS (art. 157) come "temporanea sospensione della marcia anche se in area ove non sia ammessa la sosta, per consentire la salita o la discesa delle persone, ovvero per altre esigenze di brevissima durata. Durante la fermata, che non deve comunque arrecare intralcio alla circolazione, il conducente deve essere presente e pronto a riprendere la marcia".
quindi, a mio modesto parere, lionel era in fermata, la quale è consentita in doppia fila.
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
8 Agosto 2011
Messaggi
2.516
Reaction score
3.544
Preciso alla community che lionel aveva effettuato la fermata perchè gli era parso che un bambino gli si fosse parato davanti, e dunque si era fermato per vedere come erano andate le cose e non rischiare l'omissione di soccorso. Accertatosi che probabilmente si era trattato solo di un cane ramingo prontamente allontanatosi, al momento di ripartire ha subito la collisione.:whistle3:
 
Commenta
Registrato
16 Maggio 2012
Messaggi
657
Reaction score
6
Località
puglia
infizz era presete all'evento! lo giuro è andata così!!!! :biggrin::biggrin::biggrin:
non ci vorrebbe proprio dover fare fronte economicamente a queste riparazioni....
 
Commenta
Alto