Cerchi una donna?


Wellcum Spa - SPA for men in Austria

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 15
  1. Torna In Cima    #1
    Novizio
    Iscritto il
    Aug 2017
    Località
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3

    [Proposta] Il "Manuale del Novizio"

    Buonasera a tutti. Ormai è da un po' che frequento il forum leggendo qui e là le esperienze di diversi membri, ma essendo io giovane, con limitata liquidità e, non lo nego, ancora incerto su come dovrei affrontare in futuro la questione delle "prestazioni a pagamento", non ho contribuito che in maniera limitata.

    Alla lunga di leggere, però, ho notato una cosa: nonostante leggendo le esperienze altrui sia facile carpire determinate sottigliezze, spesso mi trovo a sfogliare recensioni su recensioni per cercare risposta a quesiti alle volte anche di modesta importanza, ma che comunque spuntano.
    Un'attività, quella di leggere recensioni che non mi servono per conoscere il soggetto di cui leggo ma per togliermi un pensiero, piuttosto noiosa, salvo rari casi di punter particolarmente arguti.
    Al che, ho pensato di chiedere un salvagente per me e per chi come me è appena entrato in questo mondo dai toni sfumati: la creazione di un "manualetto" per il novizio punter, che raccolga le risposte a problemi comuni che lo zoccolo duro del forum ritiene migliori, o applicabili nella maggior parte dei casi.

    Ovviamente si tratta di qualcosa che coinvolge una fetta piuttosto ampia dei membri, in particolare anziani, e che richiede che, poco o tanto, vi venga dedicato del tempo, ma credo che sarebbe utile per formare in maniera efficace le nuove "leve" del settore, creando alla fine una forma di ritorno. Inoltre, coinvolgere attivamente le new entry nella raccolta di dubbi aumenterebbe positivamente l'attività del forum e dunque creerebbe maggiore empatia e interazione.

    Ovviamente ripeto che molte cose si possono scavare dalle recensioni e dai tutorial; credo però che, raccogliendo e raffinando il materiale, si potrebbe ottenere qualcosa di grande valore, ed in grado di mantenersi e rinnovarsi nel tempo.

  2. Torna In Cima    #2
    la creazione di un "manualetto" per il novizio punter, che raccolga le risposte a problemi comuni che lo zoccolo duro del forum ritiene migliori, o applicabili nella maggior parte dei casi.


    Per esempio, quali?
    Puttaniere e gentiluomo. Magnifico Rettore della Libera Università di Ficologia, Dipartimento di Scopologia Scientifica ma a buon mercato. Sbagliano quelli che giudicano un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, tanto per dire, aveva degli amici irreprensibili

  3. Torna In Cima    #3
    Novizio
    Iscritto il
    Aug 2017
    Località
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Beh, per cominciare dalle basi:
    -Qual'è il modo migliore per approcciarsi per la prima volta ad una pay?
    -Di cosa è preferibile chiedere al telefono e cosa invece direttamente sul posto?
    -Mercanteggiare sul tariffario: quando e come è consigliabile farlo?
    -Cosa rischio effettivamente, in termini di salute, ad andare con una escort?
    -Come è consigliabile contattare le ragazze? Pensate sia sempre meglio procurarsi un numero appositamente ottenuto per lo scopo o no?

    E volendo molte altre, di cui, ripeto, è facile estrapolare risposte dalle recensioni, ma non sempre si estrapola bene ed è spesso tedioso farlo. Sono sicuro che tutti ne abbiano. Spesso sono idiote, a ben pensarci, e la soluzione a volte scontata, ma la conferma altrui è un gran mezzo per mettersi tranquilli.

  4. Torna In Cima    #4
    Tirocinante L'avatar di lordbyron999
    Iscritto il
    Jan 2017
    Località
    Lombardia
    Messaggi
    59
    Discussioni
    8
    Ciao Super,
    posso provare a rispondere io ai tuoi quesiti. Puntero da un annetto ed il forum e' stato fondamentale per orientarmi, ho cercato di imparare in fretta e qualcuno mi ha anche aiutato in pvt.

    - Cerca la tua prima pay guardando le referenze su qs forum, se prendi un missile al primo incontro ti scoglioni troppo. Io sono andato un po' a caso ma sono stato fortunato. Sia chiamando o messaggiando, sii sempre gentilissimo, e' superfluo da dire ma a detta delle ragazze molti fanno gli arroganti, i maleducati o i macho...no comment

    - Al telefono chiedi ovviamente le tariffe, a meno che non siano chiaramente scritte sul sito dell'inserzione. Se hai dei must, tipo FK o BBJ chiedi espressamente. Potrai comunque trovare brutte sorprese, servizio negato anche se promesso, pero' a volte si riesce a sgamare una falsa disponibilita' della ragazza. Preparati a contattare diverse girls per poi non convinto lasciare perder, fallo, soprattutto agli inizi. Io preferisco il contatto Whattsapp per due motivi, privacy e perche' se si concorda qualcosa resta scritto

    - Io non ho mai mercanteggiato. Molte ragazze si innervosiscono se ci provi ma pare che con alcune funzioni. Anche qui ti consiglio all'inizio di lasciar stare, poi, con l'esperienza...

    - Utilizzando sempre il preservativo nella penetrazione rischi niente ma NESSUNA ragazza loft o Agency ti proporra' di farlo senza, stai tranquillo non si corre il rischio di cascarci per troppa foia. Rischi un po' con il sesso orale scoperto, tipo Gonorrea o altre MST, ma c'e' un bel thread sul sito a riguardo, leggilo con molta attenzione. Dopo le prime volte, l'ansia ti passa, pero' fai regolarmente le analisi per responsabilita' verso te stesso e gli altri

    - la privacy e' un bell'argomento. Io uso l'unico smartphone che ho, attento che sia intestato a te e solo tu possa chiedere info a riguardo al gestore. Se proteggi il tuo telefono con pw non corri rischi a meno che altri (familiari, amici) ci debbano poter accedere. Nel qual caso la cosa si complica un po' perche' ci dovrai stare parecchio attento (scaricare il no. tel della ragazza da internet, chiamare-messaggiare per concordare e dopo l'incontro ripulire il tel da ogni traccia).

    Spero di esserti stato utile e....buone trombate.
    "Quando sei a letto con una bella donna, un'ora passa in una frazione di secondo, questa e' la relativita'" A. Einstein

  5. Torna In Cima    #5
    Certified Punter L'avatar di Dr.Grunf
    Iscritto il
    Apr 2008
    Località
    Tra il 37° ed il 47°
    Età
    69
    Messaggi
    2,525
    Discussioni
    86
    Donna, sii felice nella tua vita di coppia. Fa in modo di trovare un uomo che sappia cucinare. Fa in modo di trovare un uomo che guadagni molto. Fa in modo di trovare un uomo che ti appaghi completamente. E soprattutto, donna, fa in modo che questi tre uomini non si incontrino mai.” [Se ti piacciono le mandorle, dai un'occhiata alla GGP_2017!]


  6. Torna In Cima    #6
    Novizio
    Iscritto il
    Aug 2017
    Località
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    Allora, tanto per cominciare, ringrazio per le risposte, ma quanto ho scritto erano domande alle quali io ho bene o male già trovato risposta, oppure di cui le conoscevo già come nel caso delle MST. O come la questione del telefono, piuttosto ovvia: se hai pieno controllo del tuo numero, chi ti può sgamare? Soprattutto se non coniugati.

    Però ripeto: credo che, chi più chi meno, tutti si facciano qualche domanda, soprattutto all'inizio.
    Per questo, delle FAQ del Punter Novizio credo potrebbero far comodo. Si potrebbe cercare anche di coinvolgere la community chiedendo ai diretti interessati che altrimenti magari hanno dubbi che faticano a esprimere. Sono da poco punter, la mia prima esperienza risale a un mesetto fa (pure andata relativamente male, acc XD ) e seguo il forum da poco prima, ma ho parecchi anni di forum di scrittura e di forum a tema videogiochi dove tanti novellini avevano paura di fare domande di cose banali, ma si sentono più liberi se c'è una sezione apposita dove porle e dove verranno poi messe le risposte.
    Voglio dire, se c'è gente che ha paura a chiedere ad un veterano come sviluppare la build di un PG da RPG, vogliamo parlare di quanto più difficile sia chiedere di temi delicati, illegali (in Italia, almeno...) e relativamente pericolosi per la salute a dei completi sconosciuti?

    In uno dei vecchi forum dove ho trascorso il tempo ogni mese aprivamo un thread di domande per i nuovi arrivati, incentivandoli con dei bonus di vario tipo a esporre i loro dubbi. Alla metà del mese chiudevamo la baracca e selezionavamo le 5 domande più richieste, o particolarmente importanti, poi tutti gli "anziani" scrivevano le proprie risposte o esperienze, a rotazione qualcuno faceva la summa inserendo anche citazioni testuali e a fine mese pubblicavamo, poco prima della nuova raccolta. Così nel tempo ne è uscita un enciclopedia sempre più specifica e precisa, al punto che ci siamo resi conto che anche uno appena arrivato poteva raggiungere un buon livello senza bisogno di chiedere aiuto a nessuno in pochissimo tempo.
    Inoltre, abbiamo aumentato notevolmente il volume di ore fatte spendere sul forum. Che è sempre un bene, soprattutto se si riesce a sfruttare la pubblicità a favore degli utenti e far avere anche solo un piccolo ritorno a chi si prende lo smeno di gestire l' "azienda".

    Credo che una cosa fatta in maniera similare, ben raccolta ed accorpata, che sintetizzi alcune cose (Tipo MST, che rimanderebbero ai giusti thread specifici) e ampli altre, sarebbe utile a migliorare la qualità della vita di tutti, perché se ad alcuni certe cose sembrano scontate, per altri non lo sono, almeno non subito.
    Sarebbe praticamente tramandare il sapere di generazione in generazione, ma 2.0 e più fruibile di doversi leggere centinaia di recensioni.

  7. Torna In Cima    #7
    Novizio
    Iscritto il
    Oct 2017
    Località
    Lazio
    Messaggi
    8
    Discussioni
    0
    Trovo questa discussione utile soprattutto per le mie esigenze di super-inesperto.
    Ho letto molto del sito dal momento dell'iscrizione. Ho imparato molto ma ho anche sviluppato dei dubbi.
    Parto con una raffica di domande (mi accontento di risposte anche a singoli punti ):

    a) Prendere appuntamento con esercente A e trovarsi davanti ad esercente B. Girerei i tacchi immediatamente, ma mi chiedo - e vi chiedo - se è un rischio solo con le agenzie. Presumo, forse sbagliando, che questo rischio sia in principio escluso con le "indipendenti", poiché non fanno lavoro di squadra, passandosi l'una l'altra gli appuntamenti.
    Domanda: è corretto ritenere che con le indipendenti ci siano meno probabilità di scambi di persona?

    b) Sono ansioso riguardo la truffa: farsi pagare e poi non fare. Da quello che leggo, la cosa è sostanzialmente possibile solo per gli extra. Cioè, finché siamo ai servizi base, sostanzialmente non succede che si venga derubati. E' corretto? Oppure c'è anche questa possibilità? Se una prende i soldi e poi dice "oggi ho il ciclo, spiacente, non faccio nulla", le torcete un braccio finché vi restituisce il maltolto, oppure non lo fate perché nella stanza di fianco c'è il mafioso pronto?

    c) Persona in camera. Questa vi sembrerà strana. Le poche volte che sono andato con stradali, tipicamente senza neanche venire, l'ultima anni fa, ho notato che si va a parcheggiare vicino ad un furgone, o in un benzinaio. Ho avuto la sensazione che il parcheggio fosse proprio vicino al furgone o in altro posto poiché c'è qualcuno pronto ad intervenire nel caso ci sia un problema con un maniaco. Io maniaco non sono ma, in generale, mi chiedo se è una mia paranoia il fatto che probabilmente c'è qualcuno nella stanza di fianco, per ragioni di sicurezza.

    d) Telefono che squilla. Quanto è frequente, e quanto è considerato "normale", nell'ambiente, che il telefono possa squillare durante l'attività? Io fra le cose che metterò in chiaro è che non voglio che si crei questa situazione. Ma mi rimane l'ansia che la tizia dica "sì, non ti preoccupare", si fa pagare, e poi fa come le pare a lei, e risponda alle telefonate. E' una mia paranoia (spero di sì) o capita?


    e) Leggo in alcune recensioni di attese impreviste, con persone "in coda". Non capisco questa cosa. Telefono ad una escort, prendo un appuntamento per una certa ora, e mi trovo una coda di persone? E' vera 'sta cosa? Posso tranquillamente capire che col cliente precedente la cosa si sia dilungata (anzi lo considererei, in fondo, un segno di professionalità) ma trovare la coda proprio no, eppure ho letto 'sta cosa in più d'una recensione. Chiedo delucidazioni su quali sono le circostanze che possono portare a questa situazione.

    Ringrazio i volenterosi che inseriranno esperienze e suggerimenti

  8. Torna In Cima    #8
    Attivo L'avatar di megabizzo
    Iscritto il
    Feb 2014
    Località
    "Tranzilvania, Tranzilvania bitteee!"
    Messaggi
    464
    Discussioni
    104
    Tornando alla proposta iniziale... ne verrebbe fuori una bella collezione di postulati
    la cui validità sarebbe tutt'altro che dimostrata.
    Faccio un esempio:
    il pedone inesperto chiede “quale è il modo migliore per attraversare la strada?”
    il pedone esperto risponde in buona fede “attraversa sulle strisce e puoi stare tranquillo”
    ineccepibile
    apparentemente
    perché manca la prova contraria
    vuoi perché il pedone esperto ha sempre attraversato sulle strisce e, non essendogli finora capitato nulla di spiacevole, si è convinto sia il modo migliore nonostante lo obblighi a infinite circonvoluzioni
    vuoi perché manca la testimonianza di quanti, pur avendo diligentemente attraversato sulle strisce, sono stati ugualmente messi sotto da una macchina
    vuoi perché quanti sono soliti attraversare fuori dalle strisce senza subirne conseguenze non sentono il benché minimo bisogno di raccontarlo tanto un'ovvietà essa appare

    Ma la domanda di fondo è: c'è bisogno di qualcuno che spieghi ad un adulto come si attraversa una strada? o non sono piuttosto le circostanze e le esigenze del momento a suggerire ad ognuno il modo più opportuno?

    ...e quella che assilla me è: che interesse c'è a formare nuove generazioni di puttanieri? a tramandare questo presupposto sapere (per come l'hai posta la cosa fa ridere e non poco) di generazione in generazione? a chi non ha voglia di leggere centinaia di recensioni e vuole tutto e subito e in forma smart?

    ...casomai, mi preme che si formino nuove generazioni di prostitute questo sì che mi preme
    ...and in this flea, our two bloods mingled be

  9. Torna In Cima    #9
    Novizio
    Iscritto il
    Oct 2017
    Località
    Lazio
    Messaggi
    8
    Discussioni
    0
    Pur non essendo l'iniziatore della discussione, rispondo a megabizzo per quanto riguarda me.

    Da quando mi sono iscritto ho passato un numero preoccupante di ore a leggere il forum. Naturalmente, se uno ci pensa bene, anche a leggerlo per un mese, non credo si riesca a leggere tutto.

    Non sono quindi uno di quelli che interviene in una discussione senza avere letto, per dire, tutto il thread dall'inizio alla fine, quando possibile (o almeno le ultime 50 pagine). Ma quando si è pivelli, a furia di leggere sorgono domande per le quali non si trovano risposte, o almeno non chiare. Si ha un po' bisogno del collega esperto che ti dice "questa cosa funziona così" e "no da quel punto di vista non c'è problema se fai cosà".
    Chi è già esperto, e scrive nel forum rivolgendosi, idealmente, ad utenti altrettanto esperti, dà per scontate, per ovvie, cose che chi guarda questo mondo da fuori - con l'intenzione di entrarci dentro, che non è per tutti come bere un bicchiere d'acqua, per me richiederà duro lavoro, seriamente! - non ha affatto chiare.

    La formazione di nuove leve di puttanieri è, come dire, e si spera, nello spirito del sito. In altre materie ho scritto, in altri forum, migliaia di testi ben ponderati, cercando di aiutare chi ne sapeva meno di me. Mi auguro che, in questo forum, qualcuno più esperto voglia aiutare i meno esperti. Penso sia anzi scontato, dò per certa la naturale predisposizione umana a voler aiutare una persona che ha un interesse in comune, o lo vuole avviare. Tra simili ci si aiuta, gli interessi comuni affratellano.
    O per dirla con Baudelaire: mon semblable, mon frere!

  10. Torna In Cima    #10
    Novizio
    Iscritto il
    Aug 2017
    Località
    Friuli Venezia Giulia
    Messaggi
    12
    Discussioni
    3
    La fai suonare più seria di quanto volessi metterla io. Capisco che il mio stile precisino faccia un po' l'effetto, non è la prima volta, ma l'intento non è quello.

    Ovviamente non si può scrivere una bibbia di verità assolute, è da chiarire subito che ogni cosa va interpretata, ma avere delle risposte e delle domande tipo sulle quali formare un pensiero e una linea d'azione non lo trovo idiota. Poi ognuno ci mette il suo. Come ho detto, anche in passato ho proposto in altri contesti esperienze differenti, alle volte diametralmente opposte, come soluzioni di problemi, ma ben summate e ponderate. La questione non è la risposta, è quanto essa è fruibile dal pubblico.

    E credo che, qui come in ogni ambito di lavoro, quando c'è un rapporto esercente-cliente entrambe le parti traggono giovamento dal buon comportamento dell'altro.
    Per dirti, io lavoro nella ristorazione, e ho avuto anche un locale di proprietà con altre persone.
    Nel mio locale avevamo buoni clienti, gente che capiva la cucina e che era disposta quindi a comprendere che la qualità ha un prezzo, non sempre necessariamente economico ma anche di buon modo di proporsi, di capacità di attendere, di saper capire chi esercita.
    Dove lavoro adesso sono degli idioti tali, arroganti e convinti che perché si paga allora potrebbero anche sputarmi sulle scarpe che, se posso fregarli, lo faccio e con gran soddisfazione.
    Vuoi allevare bene una generazione di mignotte? Dai loro dei clienti per cui si sentano di voler lavorare volentieri, che sentano di voler fidelizzare davvero e che le trattino con rispetto, come esseri umani, non come oggetti. Non ci si riuscirà con tutte, ma da quel che ho letto sul forum, ci stanno talmente tanti idioti che è normale molte esercenti lavorano scazzate anche con chi si comporta bene.

Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Disattivato
  • Il codice HTML è Disattivato
Che cos'è PUNTERFORUM
PUNTERFORUM è la web authority storica, affidabile, n. 1 in Italia per recensioni su escort, loft girl, accompagnatrici ma anche OTR (on the roads), trans, centri massaggi e massaggiatrici, locali, night club, FKK il tutto assolutamente controllato e verificato dai nostri utenti. PUNTERFORUM rappresenta un enorme database di informazioni per aiutare gli appassionati di intrattenimento e giochi per adulti nelle proprie scelte, evitando truffe e fregature.
Social Network