A. va a puttane | PUNTERFORUM

A. va a puttane

Registrato
24 Aprile 2008
Messaggi
414
Reaction score
1
La finestra sul porcile



A. va a puttane

Da quando conosco A., e lo conosco più o meno dall’età pubere, non l’ho mai visto con una ragazza. E siccome lo conosco abbastanza bene, credo di poter riformulare l’affermazione in termini più precisi: A. non ha mai avuto una ragazza in vita sua. Ad un certo punto io e gli altri abbiamo addirittura smesso di accennare alla cosa, per riguardo nei suoi confronti: quando arrivi a vent’anni (e poi a venticinque, trenta, ora va per i trentatrè) senza aver mai conosciuto il piacere di volersi bene all’interno di una coppia, con tutti gli annessi e connessi (un bacio, cos’é? il sesso, a che ora lo danno il Playboy show?), la situazione esistenziale è di quelle che meritano un silenzioso rispetto. Di aiutarlo non se ne parla. Cioè, se ne parlerebbe pure, se ci fosse il modo di farlo. Solo che il modo non sembra esserci. A. non ha particolari problemi nel mettersi in relazione con gli altri: è spigliato, di buona compagnia, non cerca la luna. Credo che molto dipenda dal fatto che è brutto. Chiariamoci, io non penso che lo sia, però che scoperta: è mio amico. Visto da una donna, immagino possa essere considerato brutto, o peggio ancora anonimo. E non avendo altre particolari qualità tra quelle che sono in grado di suscitare attenzione in una donna, nessuna si è mai sognata di fare quel primo passo dopo il quale si renderebbe conto che stare con lui può essere una buona cosa. Forse, molto più semplicemente, esiste nel mondo un ristretto gruppo di persone che non sono fatte per attirare l’altro sesso, e il mio amico ne fa parte. D’altronde, lui stesso non ha mai fatto cenno a questa situazione. Lo ricordo giusto in un’occasione, parlo di una decina d’anni fa, dopo che per qualche anno si era stranamente fatto più attento ai vestiti, alla pettinatura, ritornare all’improvviso alla sciatteria di sempre, lamentandosi che quello sforzo non aveva comunque dato una svolta ai suoi rapporti con le ragazze. Dopo di che deve aver quasi messo da parte l’idea di una coppia.

Una sera della scorsa settimana stavo andando a casa di mio fratello, ed appena uscito dalla mia via mi accorgo di essere in coda alla sua macchina (siamo vicini di casa, che poi è anche il motivo grazie al quale ci siamo conosciuti). Fa la mia stessa strada: esce dal quartiere e prende la statale. Non deve essersi accorto che la macchina che lo segue è la mia, d’altronde è già buio. Arrivati allo spiazzo delle prostitute, mette la freccia e accosta davanti a una di loro. Io mi rincagno nel sedile, gli passo accanto e vado oltre. Immagino che un uomo possa decidere di frequentare una prostituta per motivi diversi: c’è quello che si sente padrone della situazione solo quando acquista, c’è quello che cerca una scorciatoia per evadere dalla ripetitività di un rapporto monogamico, c’è chi soddisfa in questo modo l’ancestrale pulsione ad inseminare il numero maggiore possibile di femmine, c’è il tizio che vuole evitare la responsabilità di far godere una donna e il relativo, eventuale insuccesso. Credo che A. ci vada perchè crede di non avere, o effettivamente non ha, alternative; che è anche il motivo più comprensibile, l’unico che ispira umana partecipazione. Ad un certo punto, rinunciando all’amore e a tutto il resto, deve aver pensato che almeno questo surrogato di una porzione di vita di coppia avrebbe potuto sperimentarlo. Ed infatti, quando l’ho visto in quella situazione, mi sono sentito tutto sommato sollevato. Posto che d’ora in poi, quando vorrà farmi assaggiare una nuova birra dal suo boccale, immagino che passerò. Che poi mi attacca le malattie.

di M.B. 26.05.08 @ 12:00 am


http://lafinestrasulporcile.blogsome.com/
 
G

Guest

Ospite
Ospite
Caz...a me è 30 anni che dice di chiamarsi E.!!!!!

:smile:
 
Commenta
Registrato
26 Aprile 2008
Messaggi
400
Reaction score
7
Località
Overlook H.
se non fosse per l'età specificata di 33 anni giurerei che si sta parlando di un mio amico (ex compagno di scuola) ! :crazy:
... beh, a ben pensarci il mio amico, nonostante nessuno della nostra compagnia l'avesse mai visto con una ragazza, è sempre stato considerato da tutti noi un bel ragazzo, comunque non anonimo, cosa che ci ha sempre impedito di capire quale fosse il problema. :unknw:
Sono un po' di anni che non lo vedo, ma potrei scommettere che sia ancora solo e pesumibilmente possa aver intrapreso l'attività di punter.... :biggrin:
... magari è anche membro del forum :sarcastic_hand:


"A."...... se ci sei batti un colpo :rofl: :rofl:
 
Commenta
Alto