Jennifer/Sharon/Isadora - Pisignano - Piccole Trasgressioni | La Community di PUNTERFORUM

Jennifer/Sharon/Isadora - Pisignano - Piccole Trasgressioni

Registrato
25 Aprile 2008
Messaggi
256
Reaction score
0
ciulin ha scritto:
Jennifer alias Sharon alias Isadora alias Fernanda. Personalmente la conosco dall'estate 2006. Dalle foto attuali vedo che si è rifatta le poppe, ai tempi una bella 3a naturale (secondo me nn ce n'era assolutamente bisogno!!!).
Bella puledrina, gran topa, questo è indiscutibile...
Ma furba e scaltra come una volpe.
L'incontrai una domenica pomeriggio, venivo da una doppia con la mitica Fernanda (60€!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! FK, COB!!!!!!!) dello scantinato di Via Russi a LdS (lì sempre belle scopate!!!!!!!!!!!!!!!!!). Erano gli ultimi giorni e commisi l'imprudenza di chiamarla cn il numero di cell presente su internet anzichè che cn quello del Carlino. Morale della favola: chiamandola cn il numero su internet si partiva da 100€, cn quello presente sul Carlino con poco + della metà. Altra cosa: nei vari annunci prometteva FK, ma poi fine servivano 150€...a te dag me...
Alla fine 60€ x un giro (110€ di cui 65 nel portafogli e il restante in tasca...le feci vedere il portafogli...)
Incontro da 7-8 dal punto di vista estetico, da 4-4.5 x l'impegno. Dopo 20 minuti ero in strada.
Devi venire!
Devi venire!
Hai cazzo grosso...dev
e pagare di più!
Va in te casen!
Amichevole, gentile, ma allo stesso tempo irritante. Le potezialità le ha... ma tutto dipende da quanto paghi...alla fine servono troppi baioc e quindi ci si rivolge altrove visto che nn ce l'ha solo lei!

Raddoppiate (raddoublesate) più o meno questa rece. :sorry:
A dopo altre considerazioni.
 
Registrato
25 Aprile 2008
Messaggi
256
Reaction score
0
  • Creatore Discussione
  • #2
Ennesima samba-inculata. Sapevo perfetttamente che sarebe finita così eppure ho voluto sfidare ancora una volta la sorte, perdendo. Le foto sono originalissime, fisico stupendo con due poppe meravigliosamente rifatte. Di faccia lascia un po’ a desiderare, lei bada a dire di avere 28 anni ma se così fosse chissà quando ne avrà 40? I capelli lisci e biondi in una mulatta brasiliana mi sortiscono l’effetto delle borse di Prada comprate sulla battigia di Pinarella e sono l’avvisaglia di come si svilupperà il rapporto. Riceve con Marina (ho avuto conferma essere la stessa da me recensita lo scorso anno a luglio, solo con 6 chili in più, kg 5,4 di ciccia e cellulite, kg 0,6 di tette siliconate, per cui da evitare come la peste bubbunica non per i chili in più ma per tutto il resto) al piano terra del trombodromo di Pisignano. Forse nel piano primo, dove si trovano Lara alias Lavinia e Vittoria la situazione è migliore, ma io non ci casco più. Vi lascio ora un’analisi fatta nel corso di questo pomeriggio durante il quale non sapevo proprio cosa cazzo fare.

PER UNA SCIENTIFICAZIONE DELL’ANALISI DEL PUTTANEGGIO

1° teorema del puttaniere: al crescere del rate cresce anche il tempo a disposizione.

Se andiamo ad analizzare le due rece effettivamente questo teorema trova conferma.
Ciulin ha speso € 60,00 per farsi una ventina di minuti di cavalcata, pertanto ha speso € 3,00 al minuto. Il sottoscritto ha invece elargito € 130,00 per intrattenermi con lei 45 minuti effettivi (tolgo i 5 minuti in cui mi ha lasciato solo nel letto subito dopo la prima e i 5 minuti di discussione alla fine dell’incontro) pagando pertanto € 2,90 al minuto. Più o meno ci siamo, vi è una relazione diretta con una costante k che dice: ciulare Jennifer alias Sharon alias Isadora alias Fernanda costa € 3,00 al minuto (più o meno un 899).

2° teorema del puttaniere: al crescere del rate cresce la soddisfazione del punter.

In questo caso non ci siamo proprio! Il voto affibilatole da Ciulin per la copula è stato un bel 4 – 4 ½, io le do altrettanto. Pertanto non c’è stato alcun incremento della soddisfazione aumentando il rate anzi, io sono incazzato il doppio perché o pure pagato doppio!

3° teorema del puttaniere: la pendenza dell’uccello è direttamente proporzionale alla pendenza della retta, che a sua volta è inversamente proporzionale alla variabile k (traduzione: se la riga sta in su non ci siamo, se si abbassa si).

Questo è un po’ più ostico da spiegare. Ci faremo aiutare dalla grafica.
In matematica, due quantità variabili, cioè due entità esprimibili come due funzioni numeriche aventi lo stesso dominio (in particolare due vettori) tra le quali intercorre una relazione di qualche natura x e y si dicono proporzionali (o più esplicitamente, direttamente proporzionali) se esiste una relazione funzionale della forma
Y= k X
caratterizzata da una costante numerica non nulla k.
In puttanologia, due corpi aventi aventi voglia di scopare, cioè due entità esprimibile come due funzioni numeriche aventi lo stesso dominio, cioè la voglia di fare sesso, tra le quali intercorre una relazione in natura del tipo io ti do tu ricevi si dicono proporzionali (o più esplicitamente direttamente proporzionali) se esiste una relazione funzionale della forma
“Voglia dell’Uomo” = k “Voglia della Donna”,
caratterizzata da una costante numerica non nulla k.
K è anche data dal rapporto Voglia dell’Uomo/Voglia della Donna.
Tradotto in soldoni, se la donna ha voglia all’uomo gli tira di più, in caso contrario si smonta un po’.

Ora, abbiamo 3 ipotesi su cui lavorare:
a) la voglia della donna è uguale a quella dell’uomo, per cui k=1. Condizione perfetta, vanno via a 45° (che possono tramutarsi sovente in 90);
b) la voglia della donna è maggiore di quella dell’uomo, per cui k ha valori inferiori all’1. La riga tende ad appiattirsi, dimostrazione visibile di un’effettivo decadimento dell’uccello;
c) la voglia dell’uomo è maggiore di quello della donna con valori di k che in taluni casi possono raggiungere l’infinito. La riga si innalza in tutto il suo splendore e continua inesorabilmente ad invocare altre prede da impalare.

Quest’ultima è la situazione Jennifer alias Sharon alias Isadora alias Fernanda. Non che la mia Voglia fosse infinita, era piuttosto la sua che era pari a 0. E visto che la matematica ci insegna che un qualunque numero diviso per un numero tendente a zero da come risultato infinito, ecco spiegato perché mi ritrovo a scrivere questa rece con un’altra riga in su e non soddisfatta.

Considerazioni finali: con i rate che vanno fino ad Euro 150 (generalizziamo) la ragazza non si è assolutamente dimostrata all’altezza della situazione. C’è qualche buon’anima che può confutare quanto esposto sopra? C’è qualcuno che pagando rate più alti (200 / 250 / 300) ha trovato maggiore coinvolgimento e se ne è uscito soddisfatto, con il sorrisino tipico del chiavatore sulle labbra?
Se si, suvvia, uscite allo scoperto. La comunità semplicemente ringrazierà.
 

Allegati

  • Immagine.JPG
    Immagine.JPG
    14,7 KB · Visite: 800
Commenta
Registrato
30 Aprile 2008
Messaggi
357
Reaction score
12
Età
43
Località
Ravenna
...doubles sei il mio idolo! :clapping: :clapping: :clapping: ....per il teorema e l'illustrazione grafica ovviamente,non per l'inculata che ai suoi tempi presi anch'io!!!
 
Commenta
Registrato
25 Aprile 2008
Messaggi
256
Reaction score
0
  • Creatore Discussione
  • #6
Grazie ragazzi :wink: !
Temevo di aver gettato al vento un paio di ore (3, se aggiungiamo quella dell'incontro, 4 se consideriamo pure il tempo per raggiungerla nella location) ma il vostro apprezzamento mi conforta :victory: .
Il bello del forum è che se prendi una fregatura almeno ti fai passare l'incazzatura scrivendone agli altri. E' molto propedeutico :ok: :ok: :ok: e pure decisamente meno costoso dell'analista.
Av salud
 
Commenta
Alto