[RECE] Vivian(black)-Notturna-Cavazzona | PUNTERFORUM

[RECE] Vivian(black)-Notturna-Cavazzona

Registrato
5 Marzo 2009
Messaggi
8.160
Reaction score
1.366
Località
al Tempio Jedi
CITTA DELL'INCONTRO: Cavazzona
ZONA: pensilina del bus,opposta all'Osteria della Cavazzona
NOME: Vivian
NAZIONALITA': Nigeria
ETA': 22-23
SERVIZI OFFERTI: BJ FUCK RAI1 missionaria-doggy style
COMPENSO RICHIESTO: non ne abbiamo parlato
COMPENSO CONCORDATO: 30
DURATA DELL'INCONTRO: 35 minuti buoni
DESCRIZIONE FISICA: 1,60 mora ricciola,pelle ovviamente scura,viso rotondo e pacioccone,gran belle tette sode,dure(3a piena con capezzolo enorme) il resto nella norma per una black nigeriana
ATTITUDINE: tenerona,dolce.Non è la classica black che ti urla dietro "amoreee vieniiii". Dietro mia richiesta si è spogliata integralmente senza fare troppe storie.



Eccomi qui. E' sera,cercavo un warm up perchè la serata si presenta lunga e "devo dare tanto",per cui mi dirigo sulla via emilia in cerca si svuotata a prezzo modico,possibilmente goduriosa.
Attraversando Borgo,Lavino ed Anzola vengo preso dallo sconforto.Sempre le solite,imbruttite,appassite dalla vita notturna in preda alla minchia Di novità ci sono due rumene in via del Tombetto ad Anzola(una credo sia stata già recensita),ma ci sono 3 macchine ,due vogliono entrare,una è ferma ad intervistare in mezzo alla strada ( :treaten: ma santo cielo mettiti da parte e fermati quanto vuoi,almeno quelli che ti stanno dietro possono passare! :treaten: ),ma non sono un granchè,per cui evito e passo avanti.All'Ambasciata c'è solo Marina.Mi fermo,ascolto un pò di musica con lei,le dò un bacio e passo oltre.Ponte Samoggia è pieno di presenze: Cristina m'ispira sesso,ma con lei ho già dato,lo Zombie Nicole passeggia nervosamente nello spiazzo con le tette ben in vista,dalla strabica c'è una pattuglia ferma,per cui mi levo dalle scatole e alla svelta.
Arrivo a Cavazzona e sotto la pensilina del bus c'è la black nigeriana che vedo li da un paio di settimane,forse tre.
Stanamente fa storia a se.E' sola,non ci sono altre colleghe li con lei,nemmeno vicino.Mi fermo,breve intervista,la carico e le chiedo un posto tranquillo per scopare.
Io adoro scopare a Cavazzona,perchè in campagna ci sono posti magnifici per la camporella ed in generale si scopa alla grande senza problemi.Difatti mi porta in un posto tattico ideale per la camporella o per la scopata in macchina.Superiamo altri trombodromi in cui sono presenti altri colleghi punter e ci dirigiamo in fondo ad una strada senza uscita(dovrò tornare indietro in retro) con la ferrovia a pochi metri.
Concordiamo il trentello,le chiedo di spogliarsi e lei senza troppe remore si spoglia integralmente.Accendo la luce di cortesia per vederla meglio: tira fuori due bellissime tette,un bel pancino sodo.Per essere una black è insolitamente curata;smalto nelle unghie,brillantini,fermacapelli da teen.Insomma tutte quelle belle cosine che inturgidiscono le spade laser.Oltretutto la ciccia ci sa fare,perchè nel tragitto me lo accarezza e quando lo tiro fuori è già dritto e sull'attenti.
Lei sgrana gli occhietti e sorride. E' già pronta per gommare,ma io la stoppo e me la tiro vicino a me succhiandole i capezzoli e infilandole un paio di dita negli orifizi bui. Lei non fa una piega.Si sposta solo quando mi avvicino alla bocca,ma lo fa in modo discreto,non fermandomi bruscamente,ma facendomi capire che non era il caso di...per cui io non insisto,ravano,succhio,lecco e dopo un pò mi faccio gommare la spada.
Ovviamente non è capace,l'aiuto io perchè la serata è lunga e non ho intenzione di farmi devastare una delle poche cose buone che mi sono rimaste,ci ridiamo su :wink: ,lei si posiziona in ginocchio sul seggiolino e parte con la pompa.Parte piano,poi aumenta il ritmo;lavora di bocca e poco di mano,mi piace osservarla,per cui mentre succhia ed affonda con le mie due mani le reggo la chioma.Quando si ferma per prendere fiato,io approfitto e glielo sbatto sulle labbra,un paio di volte anche sul nasino.Ricomincia e lo fa davvero con impegno e dedizione.Riesce quasi a farmi venire solo con la bocca,cosa più unica che rara nel mio caso.La stoppo e le sussurro in inglese che la voglio scopare.Accetta mettendosi alla pecorina,entro dolce,lei fa piccole smorfie e si lascia fare.La scopo aggrappandomi alle tette.Sono veramente dure,riesco a saggiarne la consistenza mentre la penetro e le strizzo ben bene.
Cambiamo a missionaria,dove la scopo con veemenza tenendola per le gambe.
Capitolo nel gommino con un URRA' finale. Lei ride,mi chiede se mi è piaciuto,ovviamente rispondo in modo affermativo e la bacio sulla fronte.

Fazzoletti,ricomposizioni di rito con particolare attenzione alla pulizia della Obi-car.
Lei ci tiene a lasciare tutto in ordine e mi dice che ne va fiera di ciò! (punto in suo favore rispetto a molte sue colleghe Afro-black zozzone)

Concludo riaccompagnandola al posto,dopo aver fatto inversione le ripasso accanto e lei mi saluta lanciandomi un bacio soffiato con la manina.

E' nigeriana del clan di Modena. Si riconosce dalla buona attitude.Qui ci sarebbe da discutere sull'attitude delle Afro Modenesi che è decisamente migliore delle colleghe dimorate a Bologna...vi siete mai chiesti il perchè?? Io si.

Dolce,tenera...da rifare. Buona svuotata a prezzo modico e in un posto di trombo tranquillissimo dove c'è l'opportunità anche della camporella.
 
Ultima modifica:
Alto