Se lei racconta degli altri ... | PUNTERFORUM

Se lei racconta degli altri ...

I

iuzep

Ospite
Ospite
Vi e' mai capitato che durant il social time la girl si abbandoni (in certi casi a ruota libera) nel raccontare degli altri clienti e delle loro abitudini sessuali? A me spesse volte.. non so .. devo avere la faccia da padre confessore :biggrin: . Ovviamente non fa nomi ne descrizione fisica ne tantomeno fornisce indizi che consentono di rintracciare la persona oggetto del racconto. Ma alcune di queste storie mi lasciano tra il perplesso e il divertito. Ve ne elenco qualcuna di quelle che mi vengono in mente adesso ...

1. Lui che porta la partner bisex e fanno una cosa a 3.
2. Lui che si fa sodomizzare con lo strap on o un altro con la mano.
3. Uno che ha la fissa del dottore e si veste di tutto punto col camice e inizia praticando una visita con tanto di stetoscopio.

Ogni volta mi faccio la stessa domanda .. avra' raccontato anche di me che le chiedo di mettersi le scarpe col tacco alto oppure non sono cosi "strano" da meritare menzione nei suoi racconti con gli altri?
 
Registrato
12 Marzo 2009
Messaggi
2.156
Reaction score
4
iuzep ha scritto:
Vi e' mai capitato che durant il social time la girl si abbandoni (in certi casi a ruota libera) nel raccontare degli altri clienti e delle loro abitudini sessuali? A me spesse volte.. non so .. devo avere la faccia da padre confessore :biggrin: . Ovviamente non fa nomi ne descrizione fisica ne tantomeno fornisce indizi che consentono di rintracciare la persona oggetto del racconto. Ma alcune di queste storie mi lasciano tra il perplesso e il divertito. Ve ne elenco qualcuna di quelle che mi vengono in mente adesso ...

1. Lui che porta la partner bisex e fanno una cosa a 3.
2. Lui che si fa sodomizzare con lo strap on o un altro con la mano.
3. Uno che ha la fissa del dottore e si veste di tutto punto col camice e inizia praticando una visita con tanto di stetoscopio.

Ogni volta mi faccio la stessa domanda .. avra' raccontato anche di me che le chiedo di mettersi le scarpe col tacco alto oppure non sono cosi "strano" da meritare menzione nei suoi racconti con gli altri?
e capitato pure a me ma questo parecchio tempo fa che la ragazza mi raccontasse chiamiamole "perversioni"di alcuni suoi clienti
non ha mai fatto nomi ma di stranezze ne ha raccontate tante , di certo anche le mie
ciao takko :bye: :bye:
 
Commenta
Registrato
31 Agosto 2008
Messaggi
375
Reaction score
5
anche a me le ragazze che frequento regolarmente raccontano dei loro clienti e di quali servizi chiedono con maggior frequenza. per la solita legge penso che raccontino anche i miei gusti
 
Commenta
Registrato
14 Gennaio 2010
Messaggi
7.250
Reaction score
50
Località
Toscana
Non mi succede spesso. E' difficile che qualche girl mi abbia parlato dei gusti o stranezze di altri clienti, a meno di non finire involontariamente nel discorso. A volte nel proporre una mia fantasia mi sorridono e mi dicono che la mia richiesta è nulla... al confronto di altre che hanno ricevuto.
 
Commenta

osmar

Account sospeso
Registrato
7 Settembre 2011
Messaggi
223
Reaction score
4
Vi e' mai capitato che durant il social time la girl si abbandoni (in certi casi a ruota libera) nel raccontare degli altri clienti e delle loro abitudini sessuali? A me spesse volte.. non so .. devo avere la faccia da padre confessore :biggrin: . Ovviamente non fa nomi ne descrizione fisica ne tantomeno fornisce indizi che consentono di rintracciare la persona oggetto del racconto. Ma alcune di queste storie mi lasciano tra il perplesso e il divertito. Ve ne elenco qualcuna di quelle che mi vengono in mente adesso ...
Ogni volta mi faccio la stessa domanda .. avra' raccontato anche di me che le chiedo di mettersi le scarpe col tacco alto oppure non sono cosi "strano" da meritare menzione nei suoi racconti con gli altri?
Successo più di una volta anche a me. Non so perchè anch'io evidentemente ho l'aspetto o il modo di pormi del confessore o di chi trasmette fiducia, oppure perchè dico subito che non sono del posto e che vengo da lontano, quindi probabilmente si sentono più libere di raccontarmi aneddoti legati ad altri clienti. Parimenti resta anche a me il dubbio che facciano la stessa cosa di me nei confronti di altri punters che le vanno a trovare (coda di paglia?? :mda:). Tuttavia generalmente sia come prestazioni richieste, che come atteggiamenti e aspetto, credo d'esser abbastanza ordinario, senza stravaganze particolari, quindi non che ci sarebbe tanto da raccontare. Gli aneddoti, le storie o piccole lamentele mi son state confidate (naturalmente col massimo riserbo possibile circa la privacy), riguardano principalmente richieste legate al bdsm, all'abbigliamento/forma fisica del cliente, specie quelli obesi e infine all'esasperante contrattazione (ovviamente al ribasso), che anche i più facoltosi fanno.Pur comprendendo i loro sfoghi o un semplice modo di socializzare un pò, tendenzialmente le mie reazioni sono tra l'indifferente e quello che cerca di cambiar discorso in quanto non giudico nè m'intrometto nel modo di essere/vivere di nessuno, ma questo accade anche nella vita di tutti i gg, con qualsiasi persona che concentra le proprie conversazioni sullo spettegolare,come se cercasse nel proprio interlocutore un alleato.
 
Commenta
Registrato
11 Gennaio 2011
Messaggi
839
Reaction score
28
Località
Versilia
Succede a volte anche a me piu che altro sui comportamenti negativi che sui gusti sessuali, gente con macchine come porcilaie gente sudicia gente che pretendeva di farlo con molto meno del rate pattuito ecc.
 
Commenta
Registrato
31 Luglio 2010
Messaggi
2.178
Reaction score
21
Località
Pampas della provincia di Varese.
A volte mi capita, soprattutto con le "fidate" (o preferite che a dir si voglia) in terra elvetica.
Breve elenco, senza nessun tipo di giudizio e/o giustificazione:
- inviti a trascorrere week-end insieme
- se conosce amiche per fare orgie con amici e/o moglie/fidanzata
- farsi sodomizzare con strappon o vibratori
- cim/cim ar/ar con dito nel sedere (tra i più gettonati in Svizzera)
- pissing (attivo e passivo)
- farsi allattare
- parlare (tra tutte, IMHO, la cosa che piu' mi ha fatto pensare)
 
Commenta
Registrato
21 Luglio 2008
Messaggi
341
Reaction score
650
Località
Tralfamador
Certo, le amiche che conosco meglio mi illuminano sui più riposti angolini della natura umana maschile, e a volte mi lasciano, vi confesserò, a bocca aperta; come quel tale che prediligeva la "spada di ghiaccio".
Non sapete cos'è? Neanche io, prima. E' un condom pieno d'acqua, messo in freezer per tempo, ritirato al momento opportuno in forma di salsiccione polare, e violentemente infilato nel...sì, proprio lì! E' proprio il caso di dire: raqggelante!
 
Commenta
Registrato
18 Ottobre 2008
Messaggi
1.385
Reaction score
120
Località
Bologna
La cosa peggiore che mi hanno raccontato è di clienti che pagano per farsi guardare mentre sniffano schifezze, poi pagherebbero anche di più se pure la girl partecipasse.
Magari hanno difronte una mega figa e invece di usufruirne sessualmente pensano a consumare polverine.
Questa è la vera depravazione umana.
 
Commenta
Registrato
2 Settembre 2009
Messaggi
383
Reaction score
12
Località
Brianza
mi capita talvolta con le italiane.
Talvolta è divertente, altre meno. In un paio di casi mi son sganasciato dalle risate... ce ne è di gente strana in giro!
 
Commenta
Registrato
20 Marzo 2012
Messaggi
22
Reaction score
2
Località
Milano
a me eccita sentire le fantasie o perversioni degli altri. a volte sono io a chiedere di raccontarmi di cose strane che capitano. ovviamente aninime, nessuno si presenta dalle pay con il codice fiscale.
 
Commenta
W

WILLY_MCTELL

Ospite
Ospite
Mi capita spesso...per non dire quasi sempre...gira e rigira il discorso va sempre a finire li...la ragazza si lamenta di qualche suo cliente un po troppo ''indisciplinato'' oppure mi racconta le cose più strane che gli vengono richieste e che a volte fa...un piccolo elenco...

1...coppia ragazzo/ragazza la portano in motel...mentre lui se la piccona lei si siede in poltrona ad osservare...
2...marito e moglie la portano in motel...lui ci da dentro lei osserva...alla fine soddisfatta ringrazia la ragazza aggiungendo venti rose al mazzo prestabilito...
3...la più incredibile da credersi...il cliente la porta in motel...ed invece di operare tradizionalmente gli chiede di fargli la c***a in bocca...:shok:...scusatemi per il ''francesismo''...
 
Commenta

pantegana

Account sospeso
Registrato
17 Dicembre 2010
Messaggi
247
Reaction score
1
Più che le loft, è capitato con le massaggiatrici che concedono saltuariamente extra,specie quelle private, di raccontarmi di loro clienti. Alcune di esse si lamentavano d'aver cacciato o trattato in malomodo più di una persona che insisteva nel volere prestazioni che loro non erano interessate a concedere. Qualcuna m'ha confidato d'esser stata regolata con $$ falsi o di aver ricevuto il mezzo bidone da clienti che non avevano il denaro sufficiente pattuito all'inizio,quindi non hanno versato l'obolo per intero. Più altre piccole confidenze tipo clienti (uomini e donne), che non amano particolarmente acqua e sapone, quelli che son scoppiati a piangere nel mezzo di una prestazione perchè depressi o altre caratteristiche legate all'aspetto estetico/comportamentale della persona. Il tutto comunque senza espressioni di scherno o cattiveria. Erano/sono semplici considerazioni fatte durante il trattamento, le stesse che potrebbe fare qualsiasi altro lavoratore/lavoratrice autonomo/a o dipendente (meccanico,negoziante,geometra,barista,ragioniere ecc.), quando si crea un minimo di conoscenza e confidenza bonaria con la propria clientela.
 
Commenta
Registrato
7 Ottobre 2011
Messaggi
7.841
Reaction score
16
Località
La città del sole
Si, è capitato anche a me che alcune pay girl con cui si era creato, nel tempo o anche già al primo incontro, un buon rapporto mi raccontassero delle proprie esperienze con i colleghi. Solitamente erano confessioni riguardanti la sfera sessuale, per esempio mi parlavano della breve durata di alcuni, dell'insistenza di altri per ottenere sconti oppure avere incotri in orari in cui le fanciulle non erano proprio disponibili e soprattutto delle particolari richieste avanzate da altri ancora, per esempio penetrazioni con strapon, trio uomo-donna-trans, invito a consumare certe sostanze, infine alcune ragazze mi hanno confessato di ricevere più uomini sposati che single, raccontandomi delle telefonate che i primi ricevevano e delle scuse che rifilavano alle consorti proprio davanti alle pay girl.
 
Commenta
Registrato
27 Febbraio 2009
Messaggi
38
Reaction score
0
quasi sempre, per me è un modo per far credere al cliente di "essere speciale", un confidente ed un amico magari e fidelizzarlo ancora di piu, ovviamente poi lo fanno con tutti stando ben attente a non dire quello che potrebbe essere rigirato contro di loro.Per lo piu particolari sessuali o aneddoti della vita comune degli altri clienti dei quali nn mi potrebbe fregare di meno.

Molto antipatico trovo invece la presa per il culo del cliente magari un po' piu avanti con gli anni e magari innamorato, mi è capitato di una che letteralmente si vantava della cifra che gli aveva "rubato" (testuali parole) in un anno.Mi ha fatto talmente tristezza che nn ci sono piu andato.
 
Commenta
W

WILLY_MCTELL

Ospite
Ospite
...Molto antipatico trovo invece la presa per il culo del cliente magari un po' piu avanti con gli anni e magari innamorato, mi è capitato di una che letteralmente si vantava della cifra che gli aveva "rubato" (testuali parole) in un anno.Mi ha fatto talmente tristezza che nn ci sono piu andato.

Capitato anche a me...purtroppo qualche Collega si fa sfuggire la situazione di mano e pensa di conquistare la ragazza ricoprendola di rose...ma non sa (forse meglio così...o forse no?) cosa c'è dietro...più lui paga e più lei lo denigra con gli altri Punters vantandosi delle sue doti ''lupiniane''...peccato mi spiace tanto per lui...
...inutile sottolineare il fatto che queste cose me le faccio dire una volta sola....la seconda sono già in altri lidi...
 
Commenta

forseognitanto

Account sospeso
Registrato
1 Ottobre 2010
Messaggi
174
Reaction score
0
quasi sempre, per me è un modo per far credere al cliente di "essere speciale", un confidente ed un amico magari e fidelizzarlo ancora di piu, ovviamente poi lo fanno con tutti stando ben attente a non dire quello che potrebbe essere rigirato contro di loro.Per lo piu particolari sessuali o aneddoti della vita comune degli altri clienti dei quali nn mi potrebbe fregare di meno.
Credo anch'io sia così, non dico che il discorso valga per tutte, ma per gran parte di loro è così. A me comunque molte pay (soprattutto straniere, le italiane son più riservate), più che parlarmi dei loro clienti, parlano di loro stesse, dei loro familiari, del perchè hanno scelto di fare quel lavoro ecc., per poi attaccare con domande sulla mia di vita e qui il discorso potrebbe ricollegarsi ad un altro 3d già presente, quello sulle domande indiscrete.
 
Commenta
Registrato
28 Ottobre 2011
Messaggi
78
Reaction score
1
Località
Salento
quasi sempre, per me è un modo per far credere al cliente di "essere speciale", un confidente ed un amico magari e fidelizzarlo ancora di piu, ovviamente poi lo fanno con tutti stando ben attente a non dire quello che potrebbe essere rigirato contro di loro.Per lo piu particolari sessuali o aneddoti della vita comune degli altri clienti dei quali nn mi potrebbe fregare di meno.

Molto antipatico trovo invece la presa per il culo del cliente magari un po' piu avanti con gli anni e magari innamorato, mi è capitato di una che letteralmente si vantava della cifra che gli aveva "rubato" (testuali parole) in un anno.Mi ha fatto talmente tristezza che nn ci sono piu andato.

Ennesima riconferma del fatto che molta, troppa gente (non solo fra le donne pay) è solo un ricettacolo di meschinità e cattiveria.
 
Commenta
Registrato
31 Gennaio 2012
Messaggi
15
Reaction score
1
Secondo me è solo un puerile tentativo di social time. Qualche volta divertente...ma qualche volta.
 
Commenta
Alto