OTR Austriaca p.ta San Felice | La Community di PUNTERFORUM

OTR Austriaca p.ta San Felice

Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
Come da titolo ve la ricordate frequentata per anni qualcuno si ricorda la casa con il boxer...
Aveva un fascino ed un'eleganza non indifferente si parlava (all'epoca) che fosse di buona famiglia in quel di Graz e che si professava per fare un torto al suo paparino...qualcuno ha ancora notizie?
 
Registrato
13 Maggio 2008
Messaggi
689
Reaction score
1
Se è quella che dico io mi pare si chiamasse Sabrina, purtroppo non l'ho mai conosciuta (se non dall'interno delle auto degli amici quando passavamo vicino a lei sui viali la sera) perchè ero veramente troppo giovane all'epoca , difatti facevo più o meno gli ultimi anni di superiori, ...a quanto ne so da colleghi più maturi , lei era a Bologna per fare l'Università... adesso ormai sarà tornata in Austria... mi ricordo che era veramente strepitosa, sembrava se la tirasse parecchio , ma aveva tutti i motivi...
 
Commenta
Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
  • Creatore Discussione
  • #3
Beh che Sabrina fosse universitaria ho i miei dubbi all'inizio effettivamente poteva sembrare una che se la tirasse parecchio ma dopo averla conosciuta posso dire che era una persona molto intelligente ed era un piacere farci anche 2 chiacchere dopo aver consumato.
 
Commenta
Registrato
25 Aprile 2008
Messaggi
763
Reaction score
134
E chi non conosceva l'Austriaca,anche se solo di fama.
Era diventata un'attrazione "alternativa" di Bologna.
Tante volte,nei miei primi anni bolognesi,i miei amici tornando a casa deviavano il tragitto solo x vederla.Solo vederla perchè da studentelli universitari miserrimi non potevamo permetterci il lusso di "conoscerla".
E la scelta era:o lei ed una decina di serate in casa o una decina di serate in giro.
 
Commenta
Registrato
27 Aprile 2008
Messaggi
887
Reaction score
0
Località
Modena
Non so se era la stessa ma negli anni dall'87/88 al 91/92 circa in v.le Vicini proprio in corrispondenza del semaforo con via Sabotino stazionavano alcune austriache, una di queste in particolare, straficona bionda, era il motivo che mi faceva muovere settimanalmente da Modena, ... forse Claudia, forse infermiera, .. l'età ora mi tradisce comunque bellissimo ricordo.
 
Commenta
Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
  • Creatore Discussione
  • #7
Infatti all'inizio erano in due una più prosperosa e Sabrina...la prosperosa dopo un pò non s'è più vista Sabrina invece sarà rimasta sulla piazza almeno un 3-4 anni se non ricordo male aveva una calibra rossa mentre Sabrina una golf....che bei ricordi!!!!
 
Commenta
Registrato
9 Agosto 2008
Messaggi
2.683
Reaction score
12
Età
52
Località
BOLOGNA, povera BOLOGNA!
vastele ha scritto:
Non so se era la stessa ma negli anni dall'87/88 al 91/92 circa in v.le Vicini proprio in corrispondenza del semaforo con via Sabotino stazionavano alcune austriache, una di queste in particolare, straficona bionda, era il motivo che mi faceva muovere settimanalmente da Modena, ... forse Claudia, forse infermiera, .. l'età ora mi tradisce comunque bellissimo ricordo.
:good: Avevano un rossetto che si vedeva da porta S.Isaia! :rofl:
 
Commenta
Registrato
25 Aprile 2008
Messaggi
8.141
Reaction score
2.935
Età
52
Località
attorno a Bologna.....
ultras70 ha scritto:
vastele ha scritto:
Non so se era la stessa ma negli anni dall'87/88 al 91/92 circa in v.le Vicini proprio in corrispondenza del semaforo con via Sabotino stazionavano alcune austriache, una di queste in particolare, straficona bionda, era il motivo che mi faceva muovere settimanalmente da Modena, ... forse Claudia, forse infermiera, .. l'età ora mi tradisce comunque bellissimo ricordo.
:good: Avevano un rossetto che si vedeva da porta S.Isaia! :rofl:


No no,si vedeva da porta Saragozza, sembrava il contorno rinfrangente posteriore che adesso hanno i camion :biggrin:

Eppoi gli stivali bianchi......neanche nei cantieri stradali di adesso sono così ben visibili da lontano come lo erano loro!
Ciao
L
 
Commenta

DoctorJ

OTR warrior
Registrato
7 Giugno 2008
Messaggi
2.352
Reaction score
1.205
ultras70 ha scritto:
vastele ha scritto:
Non so se era la stessa ma negli anni dall'87/88 al 91/92 circa in v.le Vicini proprio in corrispondenza del semaforo con via Sabotino stazionavano alcune austriache, una di queste in particolare, straficona bionda, era il motivo che mi faceva muovere settimanalmente da Modena, ... forse Claudia, forse infermiera, .. l'età ora mi tradisce comunque bellissimo ricordo.
:good: Avevano un rossetto che si vedeva da porta S.Isaia! :rofl:


Si però che figa che era!!
:preved:
 
Commenta
Registrato
3 Maggio 2008
Messaggi
271
Reaction score
1
Ehi! Io da ragazzetto andai con una stanga di Austriaca che nell'appartamento aveva un boxer tranquillissimo..però stava in via Altabella (l'amor sacro e l'amor profano :big_boss: )
Può essere la stessa?
 
Commenta
Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
desideri ha scritto:
Ehi! Io da ragazzetto andai con una stanga di Austriaca che nell'appartamento aveva un boxer tranquillissimo..però stava in via Altabella (l'amor sacro e l'amor profano :big_boss: )
Può essere la stessa?

Così su 2 piedi direi proprio che sia lei io la frequentavo quando riceveva ancora fuori saragozza.
 
Commenta
Registrato
3 Maggio 2008
Messaggi
271
Reaction score
1
lambbo ha scritto:
desideri ha scritto:
Ehi! Io da ragazzetto andai con una stanga di Austriaca che nell'appartamento aveva un boxer tranquillissimo..però stava in via Altabella (l'amor sacro e l'amor profano :big_boss: )
Può essere la stessa?

Così su 2 piedi direi proprio che sia lei io la frequentavo quando riceveva ancora fuori saragozza.


Maddaii!! Forse allora ho fatto in tempo a frequentare una delle "Mitiche" della Bologna che fu!
Io andai da lei per caso: fu l'annuncio sul Carlino che mi colpì di più. Io ero diciottenne e andavo ancora al Liceo; lei francamente non mi sembrava una Universitaria, o se lo era, era una studentessa MOLTO fuoricorso. La mia esperienza fu alla fine degli anni '90 e mi ricordo che spesi parecchio.
Lei non se la tirò, come ho scritto qui, ma anzi fu molto partecipativa e complimentosa, cosa della quale mi stupii perchè lei fu la prima prostituta con la quale andai, e la terza ragazza con la quale feci l'amore: credevo infatti che la mia inesperienza potesse essere un freno, un'inibizione. Invece fu un dolce naufragare nei suoi baci e in quelle immense tette. Ancora nella mente ricordo le sue risate, sinonimo di non indifferente inteligenza, quando nel bel mezzo del zum zum per cercare di superare quel maremoto di sensazioni, provavo a razionalizzare i mie gesti con qualche battuta ironica del tutto fuori contesto.
Fu anche paziente nel darmi i consigli su come fare impazzire le donne a letto. M'insegnò posizioni, tecniche, indugi, sensibilità..insomma una vera nave scuola, come quasi non ce ne sono più! Di questo ancora la ringrazio.
Quando uscii dal suo appartamento, mi sembrava di volare tra la gente: sensazione unica :yahoo: :whistle3:
Qualche tempo dopo sulle Cronache cittadine del carlino lessi che aveva avuto problemi con la legge (credo fosse stata rapinata) una prostituta austriaca, della quale veniva scritto di come fosse una istituzione in città per la mole di amici che l'avevano frequentata negli anni. Mi rimase sempre impressa questa descrizione, e ora vi chiedo: era lei?
 
Commenta
Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
desideri ha scritto:
lambbo ha scritto:
desideri ha scritto:
Ehi! Io da ragazzetto andai con una stanga di Austriaca che nell'appartamento aveva un boxer tranquillissimo..però stava in via Altabella (l'amor sacro e l'amor profano :big_boss: )
Può essere la stessa?

Così su 2 piedi direi proprio che sia lei io la frequentavo quando riceveva ancora fuori saragozza.


Maddaii!! Forse allora ho fatto in tempo a frequentare una delle "Mitiche" della Bologna che fu!
Io andai da lei per caso: fu l'annuncio sul Carlino che mi colpì di più. Io ero diciottenne e andavo ancora al Liceo; lei francamente non mi sembrava una Universitaria, o se lo era, era una studentessa MOLTO fuoricorso. La mia esperienza fu alla fine degli anni '90 e mi ricordo che spesi parecchio.
Lei non se la tirò, come ho scritto qui, ma anzi fu molto partecipativa e complimentosa, cosa della quale mi stupii perchè lei fu la prima prostituta con la quale andai, e la terza ragazza con la quale feci l'amore: credevo infatti che la mia inesperienza potesse essere un freno, un'inibizione. Invece fu un dolce naufragare nei suoi baci e in quelle immense tette. Ancora nella mente ricordo le sue risate, sinonimo di non indifferente inteligenza, quando nel bel mezzo del zum zum per cercare di superare quel maremoto di sensazioni, provavo a razionalizzare i mie gesti con qualche battuta ironica del tutto fuori contesto.
Fu anche paziente nel darmi i [CENSORED] su come fare impazzire le donne a letto. M'insegnò posizioni, tecniche, indugi, sensibilità..insomma una vera nave scuola, come quasi non ce ne sono più! Di questo ancora la ringrazio.
Quando uscii dal suo appartamento, mi sembrava di volare tra la gente: sensazione unica :yahoo: :whistle3:
Qualche tempo dopo sulle Cronache cittadine del carlino lessi che aveva avuto problemi con la legge (credo fosse stata rapinata) una prostituta austriaca, della quale veniva scritto di come fosse una istituzione in città per la mole di amici che l'avevano frequentata negli anni. Mi rimase sempre impressa questa descrizione, e ora vi chiedo: era lei?

Se aveva 2 immense tette allora forse era l'amica di Sabrina che batteva con lei ed aveva una golf rossa.
Infatti Sabrina aveva tutto tranne 2 immense tette.
 
Commenta
Registrato
20 Giugno 2008
Messaggi
0
Reaction score
2
sabrina era una cara amica , ancora prima di bologna era a rimini...... bei tempi questi.comunque lei è tornata in austria. bacione
 
Commenta

geppettogianni

Espulso
Account sospeso
Registrato
7 Maggio 2008
Messaggi
2.672
Reaction score
10
Località
Bulaggna provincia..vicino a Farlatta,Fevdar...ma
signorarita ha scritto:
sabrina era una cara amica , ancora prima di bologna era a rimini...... bei tempi questi.comunque lei è tornata in austria bacione

..anche il Papa Five conserva dei ricordi indelebili... :preved:
...pare gli facesse letteralmente...
..perdere il respiro... :yahoo: :yahoo:

Collegamento alla pagina web non disponibile


:whistle3:
 
Commenta
Registrato
3 Maggio 2008
Messaggi
271
Reaction score
1
Ho avuto un flash...forse l'austriaca di cui parlai io, quella che mi ricevette in via Altabella, si chiamava Corinna...è possibile? E se fosse, centrerebbe qualcosa con quelle da voi indicate?
 
Commenta
Registrato
13 Marzo 2009
Messaggi
836
Reaction score
8
Località
Tra la via Emilia e il west
che ricordi tardo adolescenziali....
ci si muoveva dalla provincia per il putan tour, ma solo se vedevi l'austrica, allora era un signor putan tour!
al ricordo torno giovane e verginello
 
Commenta
Registrato
28 Aprile 2008
Messaggi
9
Reaction score
0
cacciatores ha scritto:
La Corina che lavorava LOFT in Via Altabella non c'entra niente con la Sabrina che lavorava OTR a porta San Felice....

Quoto al 100% :good: :good: :good:
 
Commenta
Alto