Roba da Zoccole !!! | Pagina 7 | PUNTERFORUM

Roba da Zoccole !!!

andreav2

Member
Incontro con la pay la seconda o terza volta, mentre la penetro, la masturbo con la mano e lei mi dice: "lascia stare faccio da sola" e comincia a
sgrillettarsi velocemente.....e pensare:" eh si così non sarei mai stato in grado.....":biggrin:
Sono sempre fidelizzato.



ROBA DA ZOCCOLE
 

andreav2

Member
Incontro sempre con la stessa pay la quinta o sesta volta, mentre mi cavalca avvertirla di stare per arrivare
al che lei intensifica il ritmo per arrivare anche lei.
Finito tutto lei si alza ed esclama:"ahh che bella trombata mi ci voleva proprio, mi è passato anche il mal di testa" con il suo italiano stentato......
poi si allontana dalla stanza canticchiando e danzando.....mentre io la guardo stupito.
Sempre la stessa con cui sono fidelizzato.



ROBA DA ZOCCOLE
 

nonsonobradpitt

Active member
Aspettavo una mia giovane amica seduto su una panchina fuori da un negozio; vicino c'erano dei tavolini di un bar: lì erano sedute due belle milf che parlavano fra di loro. Un po' per la noia dell'attesa, un po' perchè favorito dalla posizione bassa, incomincio a sbirciare una delle due che portava una gonna corta. Mi pareva di intravvedere delle mutandine nere.... Ad un tratto questa apre le gambe completamente mostrando le mutandine nere, poi dopo qualche secondo le due si sono alzate e quella che mi ha regalato lo spettacolo mi ha anche elargito un sorriso inconfondibile.
COSE DA ZOCCOLE (E DA PUNTER)
 
Incontro una escort per più volte. Mi piaceva molto per l'atteggiamento, ma non c'era verso che mi facesse il pompino scoperto.
Nonostante operasse un deep throat veramente impressionante (mentre ce lo aveva in bocca nel momento di totale ingoio tirava fuori la lingua e mi leccava lo scroto) la quarta volta mi dico che comunque sarebbe stata l'ultima.
Ma nel mezzo della sessione, dopo avermi già infilato il preservativo e iniziato il solito pompino coperto, dopo un po si ferma e lo sfila dicendo " ...adesso basta !.....è proprio ora di assaggiarlo al naturale."
L'ho fidelizzata per cinque anni.

ROBA DA ZOCCOLE.
 
Incontro una escort per la prima volta. Non concordiamo nulla prima di iniziare la sessione. Ad un certo punto decide la posizione e mi chiede di prenderla da dietro. Lo infilo nel pertugio ordinario, mai immaginando alternative, ma lei non mi fa dare nemmeno un colpo....lo prende in mano, lo tira fuori e se lo infila nel culo. "Lo preferisco qui dentro....." ha profferito con sicumera.
Non ho potuto fidelizzarla. Se ne andava dopo due giorni a quattrocento km di distanza. E non è più tornata.

ROBA DA ZOCCOLE.
 
Incontro una escort per la terza volta. Mi apre la porta e mi caccia la lingua in gola come al solito. Nel mentre mi avvingo alle chiappe e comincio a pastrugnarla.
Mi accorgo della novità: ha qualcosa infilato nel culo. Le chiedo cos'è e mi mostra il plug che aveva inserito da una mezz'ora...." E' per abituarmi prima dell'uso "...Ha cinguettato fiera.
Senza meno, la distendo sul letto, tolgo il plug e ci infilo tosto il mio.
Effettivamente il plug era servito.....il percorso risultava molto agevole.
Impossibile da fidelizzare. Qualcuno di voi l'avrà riconosciuta.

ROBA DA ZOCCOLE.
 

LaBonnie

Women
La mia collega, estrosa , simpatica, occhi vispi, tette infinite e spropositate. Come apre bocca rido. In ufficio tra colleghi il clima è scherzoso e goliardico.. e lei è piuttosto zoccoletta, peccato non poterla vedere in azione.. però ecco il fatto.
Stava svolgendo da giorni un lavoro pesante e avvilente, affidatogli dal direttore commerciale. E lei se ne lamentava ogni santo giorno, con lui e con noi.sempre eccessiva nei modi e nei gesti, ma con una carica vitale da vera primadonna.. insomma, ennesimo colloquio vis a vis con lui, lei seduta alla propria scrivania, lui in piedi di fronte a lei. Discutono animatamente dei problemi del progetto..e lei se ne esce con.., ma non trovo soluzione, come devo fare con te? Dimmi come devo fare!
Mentre lo diceva il viso era all’altezza del cavallo dei pantaloni di lui, lui non si sposta di nulla .. e lei.,
Ah si?!? Ah si?!? Ma perché non me lo hai detto subito!!!!!
E va per slacciargli la cintura di fronte a tutte!!! E ci riesce.
Avrei voluto vedere il film fino alla fine, ma poi .. scherzavano...un vero peccato!!!

Roba da zoccole😎
 
Ultima modifica:

tommyv12

New member
Anno 2018. Ferie meritate all'estero. 1° giorno di mare, tanto ben di dio di etnia mista, mi rilasso sulla spiaggia... vengo stregato da questa ragazza con gli occhi azzurri che va a bagnarsi in acqua, si mette la mutandina in mezzo alle chiappe per mettere il suo culetto in mostra. (La sera successiva andai a parlarci, purtroppo era argentina e aveva 17 anni, non capivo un cazzo di spagnolo, e lei non capiva un cazzo di inglese... ma mi lasciò il suo contatto di instagram e mi diede un bacio sulla guancia)... poco dopo viene questa MILFONA francese... si leva il reggiseno e caccia fuori due bellissime tette naturali e si prende il sole proprio davanti a me... cioè non stava di spalle ma proprio con la sdraio girata verso di me! Uno spettacolo che non si poteva ignorare... poi arrivano i figli (o_O) uno piccolo e l'altra undicenne credo... non vedo arrivare figure maschili quindi ho capito che era sola con i figli. Mi ha dato l'impressione di essere una grande porca, ma non ci ho provato... mi faceva sentire un po una merda provarci con una che si porta i figli dietro...
Roba da zoccole comunque.
 

LaBonnie

Women
Eh niente...oggi ne ho combinata un’altra delle mie.. mi sembra veramente di essere una irriducibile Eva Kant, o Pippi calze lunghe con i tacchi a spillo.. ve lo racconto per divertirsi un po’. È estate e in ufficio si sfoggiano abiti non troppo succinti ma comunque leggeri. Passavo tra i corridoi tornando dall’ora di pranzo, faccio per fare le scale ( che scelgo appositamente perché più salutari ) e come comincio a salire sento un certo rumore di sedie spostate. Mi giro, e due tecnici malandrini si erano posizionati nel pianerottolo appena prima delle scale per salire, come a vedere un cinema.
Giuro, mi sarebbe piaciuto enormemente offrirgli uno show con i fiocchi, mi sarei crogiolata nella mio dannato esibizionismo. Ho dovuto sgridarli un po’ e chiudere vestitino e gambe, mi sarà anche venuta male.. poi uno dei due mi ha confidato che quel gesto ha reso ancora più evidente il perizoma 😂😂
 
Ultima modifica:

GREYN

Active member
Selezione di personale: ricerca di giovani e brillanti laureati, inglese fluente e disponibilità a viaggiare con frequenza. Posto ambito.
Io gestisco l'ultimo step della selezione e dallo screening iniziale sono rimasti 4 candidati. Tra questi una bella ragazza di 26 anni, capelli corvini lunghi, pelle abbronzata e occhi scuri e vispi.
Si presenta con tailleur grigio antracite, gonna che permette se voluto, di scosciarsi e, dettaglio degno di nota, giacca doppio petto senza camicetta e decoltè estremamente accattivante, che stimo terza. Completano il quadro scarpe ankle strap tacco d'ordinanza.

Non faccio una piega e inizio il colloquio in modo assolutamente "fair" ma la sua sfiga vuole che tra i 4 c'è il candidato (anch'essa donna) che mi convince di più. Ad ogni passaggio del colloquio mostrava sempre piu' quelle belle cosce che ricordo ancora dopo anni, come ricordo quelle belle tette gonfie, abbronzate e a tratti il pizzo del reggiseno raffinato che faceva capolino al movimento delle spalle. Tutto voluto e cercato.
Non mi era per nulla indifferente e quella situazione mi eccitava moltissimo e lei lo sapeva benissimo. Lo percepivo dallo sgurado, da come si toccava e spostava i capelli mentre mi parlava delle sue esperienze di studio, da come senza motivo in un colloquio, si mordicchiava ogni tanto il labbro nelle pause e dal tempismo con il quale decideva quando accavallare a seconda del mio sguardo.

Roba da Zoccole!

Come da prassi faccio informare gli esclusi, facendoli ringraziare per aver partecipato ma che nonostante l'interessante CV si erano operate altre scelte.

Dopo qualche giorn, in ufficio mi filtrano una telefonata ed era lei, che capisco abbia vissuto come una "lesa maestà" l'esclusione, che mi ringrazia comunque e chiede un consiglio per affrontare con maggior successo le future interviste di lavoro con altri selezionatori.
La mia risposta suonò più o meno così , "vuole la verità?", si certo mi aiuterebbe..."vede dottoressa, lei ha un bel CV, ha sostenuto un buon colloquio ma non può pensare di impressionare un selezionatore presentandosi, seppure in modo elegante, ma accavallando e scosciandosi ripetutamente le gambe, con un decoltè così ostentato e occhi ammiccanti... Quindi il mio consiglio è di approcciare i prossimi selezionatori più "coperta".
Ha balbettato un pò e mi ha ringraziato restando col dubbio che fossi poco interessato al genere femminile.

Roba da bastardi.

Dopo due anni l'ho fatta contattare dall'azienda chiedendole la disponibilità ad un nuovo processo di selezione , stesso ruolo, e l'ho assunta. Lavora in azienda da 5 anni con costante successo e soddisfazione reciproca. E' diventata davvero molto brava.

Al colloquio si è presentata "coperta" e ha sostenuto una ottima intervista. Ha lasciato un'altra azienda per venire con noi e ... Mi ha ringraziato per il percorso che l'ho portata a compiere dopo la prima intervista.

So cosa tutti vi state chiedendo...

No! Mai sfiorato dal pensiero di vederla se non nella sua veste professionale. Sul lavoro MAI! Anche lei ha mixato, ottimizzandolo, il cocktail dei suoi punti di forza. Resta una bella figa.

Buona notte,
Greyn
 
Alto