[Sondaggio] Paura covid-19 | PUNTERFORUM

[Sondaggio] Paura covid-19

Hai paura del covid-19

  • si

  • no


I risultati saranno visibili solo dopo aver votato.
Ho paura, ma non mi faccio condizionare. Uso le precauzioni che tutti conosciamo. A pay, cerco di usare (anche) la testa, ma ne ho viste e sentite un paio che non possono non farti aver paura. Dal ragazzo di 18 anni coi polmoni distrutti costretto al trapianto, all'amico sanissimo morto in una settimana. Soprattutto quest'ultima.
 

Mister Man

Member
Io ho votato sì, però non mi faccio condizionare.
La mia regione è stata toccata poco o niente finora. La paura è che con il rientro estivo dal Nord degli emigrati, arriveranno dei casi anche qua nel profondo Sud
 

Dindondero

Member
Contrarre il virus non mi desta tanta paura, la maggioranza delle persone che conosco e che ne sono venute a contatto ne sono uscite bene. La mia paura è più per la situazione che si è venuta a creare, abito a Firenze e fino ad'ora non avevo mai pensato quanto sia importante il turismo per questa città. Per fortuna il mio lavoro non si basa esclusivamente su di esso, ma con questo non posso stare sereno per questa situazione. Magari è una cosa scontata, se sono andato ot chiedo scusa.
 
Paura di contrarlo si, ma il problema non è tanto relativo al nostro hobby, dove ok il rischio c'è sempre, ma non solo per covid. quello che noto a giro è che tantissimi non stanno usando le mascherine o le prevenzioni. giovedì sera scorso ero in centro, e molti locali con tavoli all'aperto avevano gente accatasta una sull'altra e il 90% (ad essere buono) era senza mascherina. distanze di sicurezza 0. pure nel mio lavoro mi trovo a dover lavorare spalla a spalla con clienti o colleghi. diciamo più paura per un nuovo aumento dei contagi e quindi il rischio di un nuovo lockdown.
 

iureswitch

Member
Votato si, ma più che "paura" direi giusta cautela, prudenza ed un realistico livello di preoccupazione, ma senza scadere in paranoie o ipocondrie.
Nella stretta cerchia familiare: due decessi ed un ricovero in rianimazione, che dopo la guarigione ha comunque lasciato una serie di conseguenze molto serie che tutt'ora persistono.
E' vero che i casi gravi sono in numero molto inferiore rispetto alle positività; ma se capita "son cazzi"
 

fabxpiace

Well-known member
Non ho votato.
Per me non ho affatto paura, quindi NO.
Per chi mi gira intorno, frequentazioni varie (amicizie e non), ma soprattutto parentado è l'opposto, dunque SI.

Venendo da una situazione geografica particolare, e con quasi un 20-25 decessi tra parenti e amici (solo qui in Italia), senza contare l'attuale situazione di persone altrettanto care che mi aspettano a casa tra Brasile e Colombia...
 

ROCCO13

Well-known member
No.
Ritengo sul piano sociale una follia contraddittoria. Orde di finto salutisti, incattiviti e pronti ad offendere prende precauzioni non efficaci e solo psicologiche e sopratutto solo di facciata. I topi che seguono il pifferaio. Per favore non rispondetemi, scaturirebbero polemiche senza fine, immagino. Non è il thread dedicato, che evito con cura. È solo un commento al mio voto, niente altro. Dimenticavo: non sono giovane. La massima comprensione per chi teme di essere vettore di contagio per i propri cari.
 
Ultima modifica:

contemax1962

Active member
Ho paura lo ammetto, questo significa che sto svolgendo tutte le attività che effettuavo nel passato, ovviamente con tutte le precauzioni del caso.
Per ora ho rinunciato a qualche cena con amici e qualche fine settimana al mare, ma ritengo che faccia parte delle precauzioni.
Meno contatti "inutili" ci sono e meglio è! Per quanto riguarda il nostro hobby, quasi 100% massaggi, per ora non ne sento il bisogno, non avrei la rilassatezza che cerco e quindi non sarebbe un relax come vorrei, pertanto niente, Attendo fiducioso, ma il comportamento di tanti, troppi, mi fa più paura.
 

tempimoderni

Well-known member
in Emilia Romagna, e Lombardia Questa settimana ci sono stati 172 casi di contaggio da corona virus.
Se riesco ad recuperare l'articolo, lo posterò.
 
Ho votato si perchè ho sempre paura di beccarmi qualcosa che mi potrebbe far star male.
Ma ho imparato a fregarmene, altrimenti mi perderei quel che più mi piace (la patata, per capirci) e starei male diversamente.

........mah,,,avrò detto na stronzata?!
 

dmlas

Member
Paura no , ma precauzione si . Intanto si entra con la mascherina e si da un occhiata ( specialmente se si va con una che non si conosce). Se ambiente pulito si vede e si capisce , qualora uno capita in un letamaio .. andare via . Poi le normali regole .
 

Lafayette

Active member
Sinceramente, a me più del virus - del quale ho il normale timore che è giusto avere verso qualunque malattia - fanno paura quelli che hanno così tanta paura del covid da farne l'unico argomento di conversazione, spesso con toni apocalittici.
Mi sembra che il timore del virus abbia costituito per essi il canale di sfogo di tante e tante altre fobie: fobie che secondo me avevano ed hanno ben altra origine.
E' un fenomeno molto presente anche in questo forum, purtroppo.
 
Alto