COVID19 e argomenti correlati | Pagina 219 | PUNTERFORUM

COVID19 e argomenti correlati

Timbraro

Senior
Punter
Registrato
25 Novembre 2018
Messaggi
405
Reaction score
140
Località
Modena
“...dei 59 casi odierni è di 40 anni circa (il 22% ha meno di 26 anni, il 31% tra 26 e 40 anni, il 39% tra 41 e 65 anni, l’8% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 66% è risultato asintomatico, il 32% pauci-sintomatico, il 2% lieve....”

questo riguarda il bollettino di oggi in Toscana, non è tutta Italia ma ad aprile col Ka ste percentuali...
Beh in Emilia Romagna un morto di 102 anni che magari aveva altre patologie ma siccome era positivo hanno detto
Esatto! Anzi, sono di più da tanto! ma oramai questi son passati in ”cavalleria”...covid 19! Tutto il resto è noiaaaaaa!!! No! Non ho detto gioia ma noiaaaaaaa!!!😬😬😬...scusate, non ho resistito!
Sono aumentati i contagi anzi no i tamponi non si capisce na sega
 
1 Commenta
B
buono diventato cattivo ha commentato
Se ti fanno due tamponi e risulti positivo a entrambi ti contano due volte. Se a marzo uno ha avuto il covid e lo ha superato e muore oggi in incidente stradale viene contato come morto di covid. È pura follia. Lo ha detto Zaia.
 

thegame128

Junior
Punter
Registrato
29 Gennaio 2017
Messaggi
68
Reaction score
43
Località
Lombardia

Che volete che sia?
Al momento l'unica malattia da curare a costo di fermare ospedali interi è la pandemia più mortale della storia

 
3 Commenti
spocky
spocky ha commentato
Infatti come ho scritto prima...da “sempre” in Italia muoiono circa 1800 persone al giorno che corrispondono a circa 650000 all’anno.
 
T
thegame128 ha commentato
Ma non vorrai mica mettere quei poveri imbecilli che muoiono di polmonite o infezioni ospedaliere sullo stesso piano di chi ha un raffreddore da Covid! Solo il covid è una vera malattia da estirpare ad ogni costo!
 
Power
Power ha commentato
 

Dr.Grunf

Advisor
Punter
Registrato
24 Aprile 2008
Messaggi
3.927
Reaction score
820
Età
69
Località
: uno spazietto tra il 1° ed il 47°
[...]ma con la nuova release di Android 11 (che dovrebbe arrivare a settembre ma è già disponibile come beta: Android Beta Program) ci saranno novità interessanti:
1) un passo decisivo per l'interoperabilità con le altre app UE: Press corner
2) e finalmente la possibilità di attivare BT senza dover accendere anche GPS

... a proposito, il rapporto tra installazioni e numero di smartphone al momento è questo.
 
Commenta

thegame128

Junior
Punter
Registrato
29 Gennaio 2017
Messaggi
68
Reaction score
43
Località
Lombardia
Sicuro?
I dati della Cina valgono quello che valgono ma vatti a vedere il loro conteggio attuale.
Saranno anche dati totalmente falsi ma loro sono a poco più 90.000 casi totali.
La Nuova Zelanda, si può giustificare in mille modi (anche faziosi?) ma mi risulta che mesi fa arrivò ad un situazione di contagi zero.
Poi mi puoi dire che sono solo in 5 milioni ma io allora potrei risponderti che, in una regione media tipica italiana (che appunto si aggira su quella popolazione totale), con politiche un po' "aggressive" potresti arrivare a contagi zero.
E non mi convince neanche in anticipo la controdeduzione che la densità media di popolazione delle Nuova Zelanda non è neanche lontanamente paragonabile a quella di una regione media italiana.
Grazie al cazzo. Allora anche in Antartide ci sono co tagli zero. Wow
Con politiche più aggressive in che senso?
Segreghiamo tutti in casa per 8 mesi senza possibilità di uscire, pasti ci consegnati dall'esercito. Secondo me con 100000 tamponi al giorno non arriveresti a zero contagi nemmeno in questo caso.
 
1 Commenta
S
smith ha commentato
Ah beh quello é pacifico ma la dimostrazione la hai già avuta: negli stati uniti non fanno in proporzione meno tamponi che qui ma, essendo tutt'oggi refrattari a intraprendere iniziative di lockdown, uso obbligatorio di mascherine e distanziamento in tanti contesti sociali ecc. hanno come risultato di essere tra i primi come diffusione del virus al mondo.

Se qualcuno pensa che l'unica misura veramente necessaria ed efficace per contenere il contagio sia fare più tamponi possibili secondo me, dopo comunque sei mesi di questo evento storico e globale, deve rivedere le proprie "credenze".

Come già scritto sei mesi fa, i tamponi fanno solo una fotografia della situazione giorno per giorno.
Sono e saranno sempre e solo una base di partenza.
Per battere il contagio sono poi necessarie tutte le azioni di prevenzione, contenimento e cura utilizzate fin ad ora con i modi e le opportunità dettate da come e quando si diffonde il contagio periodo per periodo.
 

MarcoD2000

Basic
Punter
Registrato
5 Giugno 2018
Messaggi
30
Reaction score
31
Località
Modena
Dovremo imparare a convivere con questo virus, come con tutti gli altri coronavirus, per sempre. Sono virus mutanti, i vaccini sono poco efficaci, infatti il vaccino per la Sars non è mai stato fatto, come non esiste un vaccino per il raffreddore di cui il covid19 è una variante. Tanti anziani muoiono per complicanze da influenza stagionale ogni anno, nel 2015 l'influenza ha fatto in Italia una strage ma nessuno ne ha parlato e non è stato fatto nessun lockdown. Questo covid19 è stato strumentalizzato ad arte.
 
Commenta

nicki75

Influencer
Punter
Registrato
2 Agosto 2016
Messaggi
6.242
Reaction score
3.091
Località
Torino
Dovremo imparare a convivere con questo virus, come con tutti gli altri coronavirus, per sempre. Sono virus mutanti, i vaccini sono poco efficaci, infatti il vaccino per la Sars non è mai stato fatto, come non esiste un vaccino per il raffreddore di cui il covid19 è una variante. Tanti anziani muoiono per complicanze da influenza stagionale ogni anno, nel 2015 l'influenza ha fatto in Italia una strage ma nessuno ne ha parlato e non è stato fatto nessun lockdown. Questo covid19 è stato strumentalizzato ad arte.
Giusto per rinfrescare la memoria:
 
1 Commenta
T
thegame128 ha commentato
E sono stati contati 20 mila morti accertati senza fare decine di migliaia di tamponi al giorno, altrimenti il numero sarebbe stato decisamente maggiore
 

Francostars

Advisor
Punter
Registrato
29 Novembre 2010
Messaggi
2.616
Reaction score
71
Località
Lombardia
La situazione Covid19 in Italia peggiora di giorno in giorno.
Si dovrebbe arrivare al lockdown nuovamente, soprattutto considerando l'invasione degli uccelli migratori tra ottobre e novembre, che si spostano dall'est Asia all'Europa.
Consiglierei alle Sex Workers nel corrispondente Stato d'aprire subito la rispettiva Partita IVA per ricevere in futuro le connesse indennità.
 
Commenta

Timbraro

Senior
Punter
Registrato
25 Novembre 2018
Messaggi
405
Reaction score
140
Località
Modena
La situazione Covid19 in Italia peggiora di giorno in giorno.
Si dovrebbe arrivare al lockdown nuovamente, soprattutto considerando l'invasione degli uccelli migratori tra ottobre e novembre, che si spostano dall'est Asia all'Europa.
Consiglierei alle Sex Workers nel corrispondente Stato d'aprire subito la rispettiva Partita IVA per ricevere in futuro le connesse indennità.
Infatti in Emilia Romagna oggi un decesso un uomo di 78 anni di Bologna con precedenti patologie, siamo messi male veramente accidenti
 
1 Commenta
Francostars
Francostars ha commentato
Naturalmente, questo sarà meglio del futuro prossimo, come temo.
 

ordinario.

Junior
Punter
Registrato
4 Agosto 2014
Messaggi
186
Reaction score
6
Località
mundanus
inizia a girare il pensiero che sia imbarazzante che non vi sian controlli e covid test ora sempre più fattibili persino dove certe cose son legali
 
Commenta

MarcoD2000

Basic
Punter
Registrato
5 Giugno 2018
Messaggi
30
Reaction score
31
Località
Modena
 
MarcoD2000
MarcoD2000 ha commentato
I ventilatori polmonari col covid19 non servono visto che bisogna sciogliere i trombi alveolari con l'eparina, ma sfortunatamente se ne sono accorti tardi, quando si sono messi a fare le autopsie che erano "opportunamente" state vietate da quel genio del ministro speranza. Anzi gli sfortunati che sono rimasti attaccati ad un ventilatore che gli pompava ossigeno nei polmoni era più facile che ci lasciassero le penne come puntualmente è successo.

Se vuoi sapere cos'è una vera pandemia meglio che torni nel 1300 con la peste nera, questa con lo 0.0001 % di mortalità non ci arriva neanche lontanamente vicino.
 
S
Spendo Tutto ha commentato
Le autopsie non sono mai state vietate. Era una fake news che evidentemente ancora gira.

Io direi di evitare questi argomenti perchè si entra in un territorio delicato. Lascerei questa discussione per postare articoli interessanti sull'argomento.

Una sfida tra "governativi" e "negazionisti" renderebbe illeggibile questa discussione. Per mesi abbiamo condiviso notizie interessanti (anche se contrastanti). Eviterei di buttare tutto in caciara.
 
MarcoD2000
MarcoD2000 ha commentato
Da quanto riportato dal corriere non mi pare proprio una notizia falsa

Coronavirus, il gruppo ribelle dei medici legali: «Fateci fare le autopsie»

"Perché in Italia le autopsie non si fanno?
«Perché c’è questa circolare del ministero della salute che dice espressamente “non si dovrebbero fare” e in sostanza questo vuol dire che chi ordina di farle, cioè direzioni sanitarie e magistrati, si assume la responsabilità in caso di contagio fra i medici. Quindi le dispongono in pochissimi. So che ne hanno fatte alcune a Bergamo, a Milano. Vorrei ricordare che il nostro sistema prevede l’obbligatorietà dell’autopsia a fini diagnostici quando non si conosce esattamente la causa della morte»."
 
S
Spendo Tutto ha commentato
In realtà basta leggersi il decreto per vedere che non vi è mai stato un divieto.

Sono solo state limitate le autopsie per i casi conclamati di Covid19 perchè gli obitori si stavano riempiendo di cadaveri in attesa dall'autopsia obbligatoria per legge.

Lo stesso decreto illustrava chiaramente la possibilità di effettuare autopsie per motivi di studio e approfondimenti.

Infatti, sempre nello stesso decreto, venivano poste le regole per effettuare le autopsie rispettando un protocollo di sicurezza.

Molte testate o siti pubblicano notizie infondate. Non entro nelle singole motivazioni ma io consiglio SEMPRE di andare a studiare l'argomento e farsi una propria opinione. Ed una volta individuate le fonti di fake news inserirle in una black list.

In merito alla notizia del divieto di autopsie mi sono scaricato e letto il decreto. Poche paginette che si leggevano in 15 minuti. Effettivamente non vi è mai stato un divieto. Io ho fatto questa verifica diverse settimane fa ma la situazione non è certamente cambiata.
 
S
suramaross ha commentato

E dove prenderesti queste fantastiche informazioni? Quella poi sulla mortalità è uno spasso. Da quando sarebbe diventata lo 0,0001%?
 

MarcoD2000

Basic
Punter
Registrato
5 Giugno 2018
Messaggi
30
Reaction score
31
Località
Modena
Dati ufficiali ISS aggiornati a settembre, solo il 3,8% (quindi 1351 su 35563) dei deceduti positivo al Covid era senza altre patologie gravi preesistenti. Età media 80 anni. Rapportato alla popolazione italiana risulta mortalità dello 0,002%.
Ricordo che essere positivo al Covid non significa necessariamente essere malato di covid.
 
Ultima modifica:
Commenta

Power

Advisor
Punter
Registrato
27 Maggio 2008
Messaggi
4.071
Reaction score
797
Località
Toscana
Ricordo che essere positivo al Covid non significa necessariamente essere malato di covid.
Forse intendi dire che essere positivo al covid non significa necessariamente avere evidente sintomatologia?
Ti riferisci agli asintomatici (che sono tuttavia infettivi a loro insaputa) o paucisontomatici?

Perche' se sei positivo al covid, sei malato di covid senz'altro. Anche in assenza di sintomatologia.
 
Commenta

MarcoD2000

Basic
Punter
Registrato
5 Giugno 2018
Messaggi
30
Reaction score
31
Località
Modena
No, ti sbagli, se non manifesti sintomi non sei malato. Sennò saresti malato di tutte le malattie causate dai miliardi di batteri e virus con cui conviviamo dalla notte dei tempi e che ad alcune persone danno sintomi ad altre no, per esempio l'herpes zoster che può rimanere latente tutta la vita. mentre altri manifestano la malattia.

definizione di malattia: Anormale condizione dell'organismo (animale o vegetale), causata da alterazioni organiche o funzionali:

se uno positivo sta bene, quindi non ha alterazioni funzionali o organiche NON E' MALATO
 
1 Commenta
S
smith ha commentato
Seeee...come il discorso di Borghi di qualche giorno fa che non capiva "un asintomatico da che cosa dovrebbe guarire?"

Lo spiegato Galli qualche settimana fa: anche la quarantena di 14 giorni dopo un possibile contatto a rischio non varrebbe nulla perché si potrebbe benissimo essere asintomatici, essere positivi ancora dopo 14 giorni e a quel punto riprendere ad andarsene in giro contagiando a destra e a manca.
L'unica cosa da fare, secondo lui, é tracciare e testare quante più persone possibile e quanto più rapidamente possibile.

Ricordo anche che si stima che il 30% dei contagiati totali sia asintomatico.
 

Power

Advisor
Punter
Registrato
27 Maggio 2008
Messaggi
4.071
Reaction score
797
Località
Toscana
Percepisco che il tuo discorso fa acqua da qualche parte.

Analogamente: uno che e' HIV positivo ma senza sintomi, siccome non e' malato di AIDS e lo facciamo allegramente scopare senza protezioni?
 
Commenta
Alto