Innamorarsi di una escort | Pagina 634 | PUNTERFORUM

Innamorarsi di una escort

Registrato
27 Agosto 2010
Messaggi
1.597
Reaction score
3.541
Se la prospettiva è quella del "Finché morte non vi separi" assolutamente sì, l'amore è un gioco a perdere. Se si accetta il fatto che ogni cosa ha un inizio, un centro e una fine, allora si può vivere con leggerezza e consapevolezza ogni relazione, che sia con una escort, con una otr o con qualsiasi altro genere di vertebrato.
 
Commenta
Registrato
12 Settembre 2018
Messaggi
80
Reaction score
127
Località
Roma
E pensare che una ragazza (del mestiere) che si era innamorata di me mi ha chiesto di sposarla e mi ha anche promesso che mi avrebbe mantenuto lei.. :-p Scemo io che invece ho declinato e continuo a pagare..:ROFLMAO:
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2010
Messaggi
1.597
Reaction score
3.541
Nobili gesti per una nobile persona come te. Allo stesso tempo mi chiedo perché nessun Punter, me compreso, paghi l'affitto e le bollette alla Senzatetto avvolta nelle coperte lise e sporche, 55enne che vive in stazione nella mia città. Sono sicuro che ne ha più bisogno di qualsiasi 22enne, Giovane Escort, bella figa e pure simpatica. A volte come Punter abbiamo aiutato, tanto o poco, l'Escort che richiedeva ma... sempre perché di mezzo c'è il SESSO. Il Punter spesso dona perchè la Escort lo ha fatto scopare bene. Ci sarebbero tante anziane in mezzo a una strada, o quasi, da aiutare prima delle giovani escort.
Finalmente una considerazione senza ipocrisia.
Chiara, diretta e onesta intellettualmente. Questo thread, che seguo quasi dagli albori, ha un andamento ciclico, si arriva cioè ad un punto in cui qualcuno squarcia il velo di Maya e ci presenta la realtà per quello che è.
Mediamente squallida.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2010
Messaggi
1.597
Reaction score
3.541
Ma no, generalmente è solo una crisi di mezza età. Diamo modo alle leve più giovani di ripercorrere le stesse tappe, perchè comunque è uno scotto che tocca ad ogni puttaniere. Più la situazione è improponibile e più il sentimento è struggente.
 
Commenta
Registrato
7 Marzo 2012
Messaggi
26
Reaction score
11
Nobili gesti per una nobile persona come te. Allo stesso tempo mi chiedo perché nessun Punter, me compreso, paghi l'affitto e le bollette alla Senzatetto avvolta nelle coperte lise e sporche, 55enne che vive in stazione nella mia città. Sono sicuro che ne ha più bisogno di qualsiasi 22enne, Giovane Escort, bella figa e pure simpatica. A volte come Punter abbiamo aiutato, tanto o poco, l'Escort che richiedeva ma... sempre perché di mezzo c'è il SESSO. Il Punter spesso dona perchè la Escort lo ha fatto scopare bene. Ci sarebbero tante anziane in mezzo a una strada, o quasi, da aiutare prima delle giovani escor
Scusami, ma qui la differenza è sostanziale: consumi e parli, o solo ci parli?
Nel primo caso, nella sostanza, sei sempre un cliente come tutti gli altri, fai sesso e paghi. Nel secondo caso saresti entrato in una modalità quasi paterna che spariglia le carte solo a tuo rischio e pericolo.
Ho sfiorato un paio di volte situazioni del genere, più o meno con la stessa differenza di età con la pay. Sono arrivato fino a dirle "Non ti preoccupare, se posso ti aiuto io". E ora posso stare qui a raccontare che fortunatamente queste ragazze non ne hanno approfittato, in parte perché forse erano con la testa sulle spalle più di me (non cercavo storie extra, una era sposata, l'altra fidanzata) anch'io avevo famiglia e loro lo sapevano, ma soprattutto perché il rapporto cliente - pay, con sesso in cambio di soldi è, in fondo, sempre il più lineare e soddisfacente per entrambe le parti. Rapporto che finisce ogni volta che chiudi la porta del loft quando te ne vai, con la possibilità di riprenderlo felicemente la volta successiva.
Per altre cose, più articolate e invasive, come un "amore paterno" o peggio, mancano le basi già in partenza, lei è una pay e tu un suo cliente.
PNort l'ho conosciuta nell'agosto 2018, fino all'anno scorso a febbraio ho sempre consumato cercando però sempre anche un social time per capire che tipo di persona era. Il racconto della sua storia è iniziato proprio in quei momenti in cui ancora pagavo x consumare; sono sincero: per via anche dei problemi con mia moglie, l'ho cercata quella storia, quel suo sorriso spontaneo, quella sua semplicità....non era la prima avventura con una escort, ma con tutte le altre a parte oltre alla soddisfazione del momento non mi è mai rimasto nulla, non ho mai portato via niente al di la del piacere fisico. Poi è arrivata la pandemia e a giugno sempre del 2020 quando ci siamo rivisti in città ci siamo incontrati ho voluto solo parlare x conoscere la persona che era e dicendo che la incontravo non per quello che faceva, ma per quello che era come persona. Forse da quel momento si è fidata di più anche lei. Dallo scorso anno gli incontri sono molto più frequenti, a volte anche tutte le settimane; parliamo delle nostre vite, dei problemi, del suo futuro....e non ho più consumato, non solo con lei perchè preciso che non sono più andato con nessuna altra escort per capirci; è vero a volte con il peso dei vari problemi quotidiani ne sento a volte il desiderio ma ci passo sopra; a volte mi trattengo pensando anche che uno di 50 anni non dovrebbe fare con una di 22....e tanto più la differenza di età conta se pensassi ad una vita con lei....non lo trovo quasi naturale. Comunque in quest'ultimo anno sono riuscito a incontrarla senza più consumare. Ripeto lascio sempre in maniera discreta comunque il corrispettivo perchè la sua vita rimane adesso quella di una escort e deve fare quindi "giornata". Oltre ad incontrarla, ormai da alcuni mesi le mie giornate iniziano con un augurio reciproco di una buona giornata e terminano alla sera raccontandoci il vissuto della nostra giornata e poi con una buonanotte al giorno successivo. A volte mi chiedo se questa situazione possa durare e comunque dove possa portarmi, anche in considerazione del suo desiderio di dare una casa ai suoi cari e l'intenzione di smettere con il suo lavoro appena possibile e quindi naturalmente di tornare in pianta stabile al suo paese. Comunque vi aggiornerò.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2017
Messaggi
319
Reaction score
465
Località
Teramo
Vedi l'allegato 286817 Vedi l'allegato 286824 tanti anni fa ormai,mi innamorati di una ragazza moldava,un giorno mi disse(vedendo la sua natura frivola e flirtante ne volli discutere con lei)ma poi torno sempre da te...io ero innamorato di lei,nei viaggetti che feci in solitaria scoprii questo animale,la nostra storia finì male...io la potevo accettare per quello che era ma il suo orgoglio smisurato e le mie paure che lei alimentava fecero andare a puttane tutti i buoni propositi.
Aggiungo che avevamo la stessa passione del disegno e dell'arte,ciò non bastò...chissà se un giorno si ritroverà anche lei a prostituirsi.
Il tuo racconto mi pare simile a tante altre storie, con moldave e italiane. Lei era sessualmente aperta anche ad altri uomini, c'è chi lo accetta e chi no, l'importante è esserne consapevoli.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2017
Messaggi
319
Reaction score
465
Località
Teramo
Nobili gesti per una nobile persona come te. Allo stesso tempo mi chiedo perché nessun Punter, me compreso, paghi l'affitto e le bollette alla Senzatetto avvolta nelle coperte lise e sporche, 55enne che vive in stazione nella mia città. Sono sicuro che ne ha più bisogno di qualsiasi 22enne, Giovane Escort, bella figa e pure simpatica. A volte come Punter abbiamo aiutato, tanto o poco, l'Escort che richiedeva ma... sempre perché di mezzo c'è il SESSO. Il Punter spesso dona perchè la Escort lo ha fatto scopare bene. Ci sarebbero tante anziane in mezzo a una strada, o quasi, da aiutare prima delle giovani escort.
Hai ragione ma forse, a volte, il sesso è un punto di partenza e non per forza il fine. Intendo dire che con una pay il sesso può essere l'occasione da cui nasce un rapporto di amicizia o altro. Sia chiaro che secondo me nel 99% dei casi è un rapporto non reciproco ecc., ma fatto sta che lo stesso principio si può applicare anche per una non pay.
Su una cosa sono comunque d'accordo con te al 100%, e cioè che ci sarebbero tante anziane e non solo da aiutare prima delle escort.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2017
Messaggi
319
Reaction score
465
Località
Teramo
E pensare che una ragazza (del mestiere) che si era innamorata di me mi ha chiesto di sposarla e mi ha anche promesso che mi avrebbe mantenuto lei.. :-p
Pensa che a me una cosa pressapoco del genere mi è successa davvero, è lì che ho capito la prima volta quanto guadagnano (e pure esentasse!), se fosse tutto regolarizzato il PIL italiano salirebbe di qualche punto... 😉
 
Commenta
Registrato
8 Agosto 2011
Messaggi
2.072
Reaction score
1.742
... da circa 10 anni non ho più alcuna intimità con mia moglie e nemmeno dividiamo lo stesso letto….Tutte scelte imposte mia moglie, secondo cui alla nostra età certe cose bisogna scordarle; anche prima di queste scelte imposte l’intimità tra noi due si era già comunque rarefatta dopo l’arrivo del secondo figlio..... E’ venuta fuori una storia molto triste, in cui persa la madre per una grave malattia rimase sola con il fratello in quanto il padre se n’era andato lasciandoli con la nonna materna. Per poter sostenere i suoi cari era venuta in Italia per fare il lavoro di escort, con l’intento anche di realizzare presto il suo sogno di avere una casa in cui stare con i propri cari.... non la incontro per consumare e basta, ma solo per parlare delle nostre storie di vita, per conoscerci; alla fine lascio sempre il corrispettivo,...ritornata al suo paese, ci siamo sentiti regolarmente. In alcune situazioni ho dato una mano economicamente; qualche bolletta pagata, qualche mensilità dell’affitto….oltre che lasciare, per mia volontà, sempre e comunque il corrispettivo quando ci vediamo. ..., A volte tuttavia mi chiedo se tutto ciò ha un senso o se sto andando a sbattere contro un muro con tutte le conseguenze del caso. Aspetto i vostri pareri e punti di riflessione. Grazie.
Hai sollecitato pareri... pericolosissimo invito nei thread che frequento.
Iniziamo con il dire che detesto i puttanieri che riversano tutta la responsabilità delle proprie scelte sulla consorte.
9 anni fa postavi riferendoti a tue esperienze di anni prima.... diciamo che il sesso a pagamento per te è nato prima del secondo figlio... che a sua volta non sarà stato frutto dello Spirito Santo.
Tra l'altro, tutte le esperienze da te riportate negli ultimi dieci anni sono con trans: letti separati o no, tua moglie non può darti la possibilità di farti ciucciare un cazzo.

Veniamo alla pay. Paghi per andare a parlare, e le invii soldi quando è a casa.
Secondo te, lei parla con te per il piacere di parlare, o perchè la paghi? Cosa ne pensi di iniziare a scindere i due momenti? prova ad andare da lei un paio di volte a parlare, ed esci senza pagarla: vediamo se reclama i soldi, o se dopo la seconda volta non riesci più a prendere appuntamento?

ormai da alcuni mesi le mie giornate iniziano con un augurio reciproco di una buona giornata e terminano alla sera raccontandoci il vissuto della nostra giornata e poi con una buonanotte al giorno successivo. A volte mi chiedo se questa situazione possa durare e comunque dove possa portarmi, anche in considerazione del suo desiderio di dare una casa ai suoi cari e l'intenzione di smettere con il suo lavoro appena possibile e quindi naturalmente di tornare in pianta stabile al suo paese
Allarme rosso. Da questo momento sei sotto attento monitoraggio da parte del forum.
Ti chiederei nazionalità e quanto le lasci quando vai da lei (e per quanto tempo).

Se hai domande, chiedi pure.....
Rispetto al se possa durare, e dove ti porterà ti rispondo subito:
1) finirà appena lei trova uno di cui si innamora
2) se ha il pappa fidanzato, finirà se e quando tu sarai percepito da lui come un potenziale pericolo
3) non ti porterà da nessuna parte: ti lascerà più povero nelle tasche. Ma discretamente vaccinato
 
Commenta
Registrato
22 Settembre 2019
Messaggi
431
Reaction score
408
Località
Bologna West Coast
Carissima....ma che spieghiamo a fare..
Li allontani perché capisci che stanno andando oltre ...e siamo stronze pazze cattive..
Non li allontani sfrutti la loro debolezza...e si è stronze spennapolli e cattive..

[U... perché chi va in cerca di AMORE tra le cosce di escort tanto bene nn sta.
Si ok onore emerito anche a te x l'onesta a differenza di tante ( straniere che se approfittano )
Diciamo che la parola AMORE è una parola grossa e fuori luogo, diciamo che si cerca un po di coinvolgimento emotivo.
 
Commenta
Registrato
18 Novembre 2013
Messaggi
924
Reaction score
518
Nobili gesti per una nobile persona come te. Allo stesso tempo mi chiedo perché nessun Punter, me compreso, paghi l'affitto e le bollette alla Senzatetto avvolta nelle coperte lise e sporche, 55enne che vive in stazione nella mia città. Sono sicuro che ne ha più bisogno di qualsiasi 22enne, Giovane Escort, bella figa e pure simpatica. A volte come Punter abbiamo aiutato, tanto o poco, l'Escort che richiedeva ma... sempre perché di mezzo c'è il SESSO. Il Punter spesso dona perchè la Escort lo ha fatto scopare bene. Ci sarebbero tante anziane in mezzo a una strada, o quasi, da aiutare prima delle giovani escort.
Ricordate il buon Catalano di "Quelli della Notte"!?
Lui avrebbe detto: "Meglio aiutare una bella giovane ragazza che te la può dare, che una vecchia brutta che mai te la darà!"
Scherzi a parte, ci sarebbero discorsi molto articolati e purtroppo tediosi da fare, e non è il caso.
Personalmente non mi alzo al mattino pensando a quale buona azione fare in quella giornata, non penso alla vecchietta della stazione, mi limito semplicemente alle circostanze che mi capitano. Da qualche anno, facendo il punter, spesso le circostanze mi portano a frequentare belle ragazze a cui a volte (rare volte) mi presto liberamente di fare un favore.
Se mi alzassi al mattino pensando di risolvere i problemi del mondo comunque non partirei dalla vecchietta della stazione, ma proverei a far fuori qualcuno di molto, ma molto più in alto. E ce n'è da scegliere tra una vasta gamma.
Poi, col tempo, starebbe bene anche la vecchietta della stazione,
 
Commenta
Registrato
21 Dicembre 2019
Messaggi
137
Reaction score
266
Località
Fuck City
Il tema del senso di pena per il disagio esistenziale dell'Escort é stato posto da piú Colleghi e non dal sottoscritto. Successivamente, secondo il mio punto di vista, approfondendo il tema della pena o pietá, da LUI proposto, ho aggiunto: 'come mai il Punter é sensibile verso la giovane e bella figa Escort e non nei confronti della Senzatetto?'. Mi pare ci sia una distonia ed anche un pó di falsitá nell'affermazione del Punter filantropo. Non é vero che é mosso dalla propria disinteressata sensibilità. Se é la figa che muove il sole ammettiamolo! L'ho aiutata perché me lo ha succhiato a Meraviglia! E non: povera ragazza l'ho aiutata perché mi faceva pena. Perché non é vero. Tanti poi, dietro l'aiuto, si aspettano un 'ritorno' molto materiale in termini di lunghezza della performance. Uscite extra. Per finire con l'abolizione totale del rate. Altro che pena e 'favori e aiuti' disinteressati.
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
21 Dicembre 2019
Messaggi
137
Reaction score
266
Località
Fuck City
Il favore lo fai 'liberamente' in quanto belle fighe con le quali scopi, come scrivi. Non per pena. Catalano é Lapalisse in salsa italica. Io ho scritto: non prendiamoci per il culo. Tu hai inteso altro.

Il 'favore' che fai alle belle fighe escort é ben calcolato. Ti aspetti un 'ritorno'. Non é un favore: é uno scambio di servizi. Non lo fai a fondo perduto. Non é disinteressato.
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
7 Marzo 2012
Messaggi
26
Reaction score
11
Hai sollecitato pareri... pericolosissimo invito nei thread che frequento.
Iniziamo con il dire che detesto i puttanieri che riversano tutta la responsabilità delle proprie scelte sulla consorte.
9 anni fa postavi riferendoti a tue esperienze di anni prima.... diciamo che il sesso a pagamento per te è nato prima del secondo figlio... che a sua volta non sarà stato frutto dello Spirito Santo.
Tra l'altro, tutte le esperienze da te riportate negli ultimi dieci anni sono con trans: letti separati o no, tua moglie non può darti la possibilità di farti ciucciare un cazzo.

Veniamo alla pay. Paghi per andare a parlare, e le invii soldi quando è a casa.
Secondo te, lei parla con te per il piacere di parlare, o perchè la paghi? Cosa ne pensi di iniziare a scindere i due momenti? prova ad andare da lei un paio di volte a parlare, ed esci senza pagarla: vediamo se reclama i soldi, o se dopo la seconda volta non riesci più a prendere appuntamento?


Allarme rosso. Da questo momento sei sotto attento monitoraggio da parte del forum.
Ti chiederei nazionalità e quanto le lasci quando vai da lei (e per quanto tempo).

Se hai domande, chiedi pure.....
Rispetto al se possa durare, e dove ti porterà ti rispondo subito:
1) finirà appena lei trova uno di cui si innamora
2) se ha il pappa fidanzato, finirà se e quando tu sarai percepito da lui come un potenziale pericolo
3) non ti porterà da nessuna parte: ti lascerà più povero nelle tasche. Ma discretamente vaccinato
Grazie del giudizio severo ma comunque lo ritengo obiettivo.
La nazionalità è di un paese dell'est, e solitamente lascio 100 al pari di quando si consumava, con durata variabile, generalmente da 1 a 2 ore, non c'è una regola fissa, dipende da come gira. Mi è già capitato più di una volta di alzarmi e di andare via senza lasciare nulla per sbadataggine, ma non ha creato alcuna conseguenza.
Per quanto riguarda il passato lasciamolo stare, ognuno ha fatto le proprie esperienze, belle o brutte che siano; ciò che registro è comunque questa sorta di fidelizzazione con lei, senza sentire il bisogno di andare piu' con altre. Che sia questo un bene o un male non so dire ora, ma mi sembra di capire che ho costruito un qualcosa a cui è molto difficile dare un seguito concreto e alla peggiore ipotesi di essere solo un socio finanziatore; forse mi devo accontentare di lasciare solo un buon ricordo di me.....senza alcuna altra pretesa.
La marcia indietro per dare un taglio diverso forse non ho la forza; e poi quale taglio? Quello di tornare a una botta e via oppure di saltare ancora di palo in frasca come gli anni passati? E poi c'e' di mezzo tutto quello che abbiamo condiviso in merito alle ns storie di vita e vi assicuro che non è poco, sia da parte mia che da parte sua. Mi sembra comunque necessario che debba assolutamente trovare un equilibrio nuovo che tolga di mezzo eventuali possibilità di rimanere ad un certo punto "vaccinato" ma con l'amaro in bocca....
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2010
Messaggi
1.597
Reaction score
3.541
Domanda rivolta ad un generico punter innamorato.
Ma alla fine della fiera che cosa vuole il punter innamorato?
Realizzare il sogno d'amore con la propria fidelizzata? Lanciarsi in una convivenza? Abbandonare la propria partner per lei? Passeggiare mano nella mano e petto in fuori nelle vie del centro? Diventare una coppia a tutti gli effetti?
Oppure? :dirol:
 
Ultima modifica:
Commenta
Registrato
27 Agosto 2017
Messaggi
319
Reaction score
465
Località
Teramo
Vuole essere felice e pensa che l'amore lo possa aiutare, il che probabilmente è un'illusione, e non solo dei punters, intendo in generale (cfr Schopenhauer, Metafisica dell'amore sessuale). E qui torniamo sul millenario tema di cosa sia l'amore, se esista, e chi più ne ha più ne metta.
 
Commenta
Registrato
27 Agosto 2010
Messaggi
1.597
Reaction score
3.541
Ok, ma voglio dire, i desideri sono quelli comuni ad una "normale relazione"?
Identiche dinamiche? Ci si immagina anche fuori della camera da letto, per intenderci?
Chiedo perché l'amore si nutre anche, se non soprattutto, di concretezza e progetti condivisi.
Altrimenti lasciamo la parola ai poeti, che si esprimono meglio di noi.
 
Commenta
Registrato
18 Novembre 2013
Messaggi
924
Reaction score
518
Il favore lo fai 'liberamente' in quanto belle fighe con le quali scopi, come scrivi. Non per pena. Catalano é Lapalisse in salsa italica. Io ho scritto: non prendiamoci per il culo. Tu hai inteso altro.
Guarda Surjak, sostanzialmente tu hai ragione, io ho risposto tra il serio e il faceto solo perché in un forum di puttanieri parlare di pietà, di pena e carità, o ne parli da punter riguardo alle pay o si rischia di andare off topic.
Quando non sono punter, nel resto della mia vita privata faccio anch'io qualcosina come molti. "A gratis" mi è capitato di andare qualche volta, quando si poteva, nelle RSA a far passare qualche ora ai vecchietti, ma confesso che non era una cosa che mi si addiceva. Ultimamente ho accompagnato un'amico nella consegna del cosiddetto "pacco alimentare" e li vieni a contatto di un mondo che è difficile immaginare nell'Italia del 2021. Esperienza molto formativa.
Il 'favore' che fai alle belle fighe escort é ben calcolato. Ti aspetti un 'ritorno'. Non é un favore: é uno scambio di servizi. Non lo fai a fondo perduto. Non é disinteressato.
Tornando al punter, il favore che faccio alle belle ragazze è libero, ma sicuramente non è affatto "ben calcolato". Mai trombato gratis per queste cose, e nemmeno con lo sconto. Ho sempre dovuto pagare tempo e prestazioni, e non mi sono nemmeno accorto di una particolare predilezione nei miei confronti della pay.
Non è uno scambio di servizi, spesso sono a fondo perduto e personalmente non mi aspetto un ritorno. Ma non nego che se ci fosse non ci sputerei certo sopra...
Penso agli ultimi favori fatti ad una pay. Stava male e le ho comprato delle medicine in farmacia. Aveva molto freddo nel loft e le ho portato uno scaldino elettrico.
Che dovevo fare? Quando qualche pay ti chiama e ti chiede cose del genere non pensi solo al punter che è in te, io non l'ho fatto, non ho pensato a quello che me ne sarebbe tornato in tasca, l'ho solo fatto ed ero già contento solo per il fatto di aver risposto alle aspettative che aveva riposto su di me in un momento di bisogno. Come persona.
Ho speso 20 euro in medicine, che dovevo dirle? Questi me li scarichi dalla prossima trombata?
In questa occasione (come in tutte le altre) non mi è mai tornato in tasca niente (in prestazioni, visto che si parla di pay) ma lo rifarei sempre e comunque.
Chiaro che se mi chiede soldi perché ha una mezza intenzione di smettere col lavoro, o deve cambiare il cellulare, o ha visto una bella camicia in un negozio, la mando gentilmente a cag...
Scusate l'OT.
 
Commenta
Alto