Trans anni 80-90 a Roma | Pagina 4 | PUNTERFORUM

Trans anni 80-90 a Roma

Registrato
1 Marzo 2012
Messaggi
65
Reaction score
1
Questa Lisa non la ricordo.
Però ricordo una Daniela Argentina a Ostia, web annunci inizio Duemila.
Probabilmente è la stessa Daniela cui accenni nel tuo messaggio...dalle foto sembrava molto bella. Non ci sono mai andato e mi rimane il cruccio
Di Daniela ogni tanto compare un annuncio, ma davvero non ho idea di quanti anni possa avere adesso
 
Commenta
Registrato
22 Ottobre 2008
Messaggi
301
Reaction score
16
oh bè...io ho cominciato intorno al 2002...quindi forse un po' dopo. Nella lista: Alessiona del Fungo (poi siamo diventati amici), italiana passiva, l'amica oggi barbie fitness con la quale si faceva la camporella nella parte nuova del torrino (allora erano cantieri), fra le brasiliane Kassandra, Elisabetta del Portuense (che ancora frequento), Sasha la Rossa, Lauren quella coi capelli corti che poi, poverella, è mancata, un'altra Laura coi capelli corti rossi e il cappelletto (di Porto Velho) che riceveva dietro piazza vittorio, una prima Laura (ao so l'uomo delle laure) - tutte caricate in zona GS sulla Colombo e poi tante altre che ora mi sfuggono. Una sola me ne ricordo che aveva attitudini SM e mi caricai per via dei tacchi che mi arrapano sempre e del reggiseno, per così dire, in pelle borchiata...era credo il 2004.
 
1 Commenta
Julio
Julio ha commentato
l'amica oggi barbie fitness con la quale si faceva la camporella nella parte nuova del torrino (allora erano cantieri)
Debitamente recensita... Correva l'anno...

_____jul
 
Registrato
2 Ottobre 2008
Messaggi
2.354
Reaction score
2.543
Età
112
Località
Wherever I lay my hat
Impossibile ricordarsi tutte le stradali che mi caricai in quegli anni...
Nominando il fungo, mi hai fatto ricordare una italiana bonissima, vista e caricata un unica volta... Ma il particolare clamoroso e che me la feci in una Alfa 75 che avevo a noleggio!!!!!

Minkya ke vintaggggge!

_________jul


PS... Se avevo un auto a noleggio, il puttan tour era d'obbligo... Che fai? Ti lasci scappare l'occasione di farti i giri anche dove la tua macchina potrebbe essere riconosciuta? E poi, mi piaceva provare tutte le qualità del mezzo... Compresa a versatilità degli interni!
 
Commenta
Registrato
2 Ottobre 2008
Messaggi
2.354
Reaction score
2.543
Età
112
Località
Wherever I lay my hat
Piccolo cross-reference riferito all'epoca:

__________jul
 
Commenta
Registrato
28 Maggio 2009
Messaggi
43
Reaction score
0
Qualcuno ha notizie di Kassandra ? GS, Colombo, Strade sopra il fungo, castello portuense per intenderci
 
Commenta
Registrato
28 Maggio 2009
Messaggi
43
Reaction score
0
Peccato Kassandra sia sparita! Ne ero praticamente innamorato.
Un po’ anche di Ary Banks pero’ !
Alessandra, Cerbiatto !
C’era una Lodovica incontrata a S.Maria Maggiore, Tuscolana ed infine a Frosinone con dotazione mega poi sparita, anche con lei mi trovavo bene.
Poi c’era una meraviglia, di cui inspiegabilmente non mi sovviene il nome, che riceveva a Marina di Ardea. Alta mora, educata, fisico perfetto, pelle liscia ...aahhh !
 
Commenta
Registrato
2 Ottobre 2008
Messaggi
2.354
Reaction score
2.543
Età
112
Località
Wherever I lay my hat
Poi c’era una meraviglia, di cui inspiegabilmente non mi sovviene il nome, che riceveva a Marina di Ardea. Alta mora, educata, fisico perfetto, pelle liscia ...aahhh !

___________jul
 
Commenta
Registrato
30 Marzo 2012
Messaggi
7
Reaction score
2
Località
Roma
Ho iniziato nel lontano 1989, e ricordarmele tutte è un esercizio di memoria non indifferente. La prima esperienza in assoluto fu con una certa Fabiola, spagnola (diceva fosse di Tenerife!) incontrata on the road a Testaccio, nella piazzetta vicino la sede della Sisal. A casa invece ero un afecionados di poche t-gatte: Ale-cat, Renata di via Mamiani e cerbiatto azzurro
 
Commenta
Registrato
20 Aprile 2017
Messaggi
4
Reaction score
1
Località
Roma
La frase ricorrente di oggi,noiosa,commerciale ecc..:ma che ne sanno i 2000...
Ho vissuto negli anni 90 una moltitudine di trans dall aspetto pazzesco ,che solo al pensiero mi vengono i brividi..mai più viste "ragazze"cosi...
Le zone che bazzicavo?acquacetosa,il lungo tevere oberdan,il foto italico prima di ponte milvio, il mercato di ponte milvio...
Ho visto e caricato trans da rimanere a bocca aperta,si sono passate una per una il mio giovane culo..riempiendomi ogni buco possibile..una in particolare mi rimase impressa..una bellezza sconvolgente una mulatta tonica perfetta femminile nella voce,nell aspetto nel seno..
La carica e vidi una sola volta vicino il bowling alla curva del circolo canottieri
Aveva un cazzo che non riuscivo a chiudere tra le mani quanto fosse largo..aveva un vestitino a minigonna con i lacci ai fianchi a far vedere la pelle abbronzata, bella da svenire ,mi fece una pompa cabrio mentre la smanettavo e le infilano le dita nel culo..aperto come una grotta..mai più rivista una cosi..
 
Commenta
Registrato
21 Luglio 2020
Messaggi
80
Reaction score
65
Località
Roma
Io ricordo una brasiliana zona fungo si chiamava Tecla....si andava sullla collina dove ora c'è il parco avventura faceva delle pompe cabrio da far tremare le gambe....gran bel cazzo poi....cje tempi!!!
 
Commenta
Registrato
9 Settembre 2012
Messaggi
47
Reaction score
2
La frase ricorrente di oggi,noiosa,commerciale ecc..:ma che ne sanno i 2000...
Ho vissuto negli anni 90 una moltitudine di trans dall aspetto pazzesco ,che solo al pensiero mi vengono i brividi..mai più viste "ragazze"cosi...
Le zone che bazzicavo?acquacetosa,il lungo tevere oberdan,il foto italico prima di ponte milvio, il mercato di ponte milvio...
Ho visto e caricato trans da rimanere a bocca aperta,si sono passate una per una il mio giovane culo..riempiendomi ogni buco possibile..una in particolare mi rimase impressa..una bellezza sconvolgente una mulatta tonica perfetta femminile nella voce,nell aspetto nel seno..
La carica e vidi una sola volta vicino il bowling alla curva del circolo canottieri
Aveva un cazzo che non riuscivo a chiudere tra le mani quanto fosse largo..aveva un vestitino a minigonna con i lacci ai fianchi a far vedere la pelle abbronzata, bella da svenire ,mi fece una pompa cabrio mentre la smanettavo e le infilano le dita nel culo..aperto come una grotta..mai più rivista una cosi..
È la famosa giulia o julia da tanti cercata ma mai più trovata.
 
Commenta
Alto